Immigrazione: via a esame legge popolare #EroStraniero alla Camera è ottima notizia

È un’ottima notizia l’avvio della discussione presso la commissione Affari costituzionali della Camera della nostra proposta di legge di iniziativa popolare ‘Ero straniero’ per superare la Bossi-Fini sull’immigrazione”, lo dichiarano Silvja Manzi e Antonella Soldo, Segretaria e Tesoriera di Radicali Italiani.

“Un traguardo importante che arriva dopo oltre un anno e mezzo dalla consegna in Parlamento delle 90 mila firme che abbiamo raccolto grazie allo sforzo dei tanti militanti radicali in tutta Italia e insieme alle altre organizzazioni del comitato promotore.

Investire sull’inclusione degli stranieri, ad esempio creando canali legali di ingresso per lavoro e regolarizzando chi è già radicato nel nostro Paese come chiediamo con questa proposta di legge popolare, significa investire davvero sulla sicurezza. Ecco perché le proposte della campagna ‘Ero straniero’ rappresentano il migliore antidoto ai danni del cosiddetto ‘decreto sicurezza’, che sta producendo ulteriore irregolarità e marginalità, proprio come ha fatto la legge Bossi-Fini in oltre 16 anni.

Relatore del provvedimento sarà il deputato radicale Riccardo Magi, che ringraziamo per aver seguito l’iter e averne sollecitato la calendarizzazione. Ora tocca a tutti i parlamentari affrontare con responsabilità un tema che è stato fatto ostaggio delle politiche fallimentari di soffia sulle paure dei cittadini e alimenta lo scontro sociale”, concludono.

Tag:

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA