Eutanasia. Manifestazione/concerto del 19 settembre

Eutanasia: il Parlamento si decida… e decida Sì!

Dichiarazione di Silvja Manzi (Segretaria di Radicali Italiani):

“Ormai è alle porte la scadenza che un anno fa la Corte Costituzionale aveva fornito al Parlamento per fare chiarezza legislativa, mettendo mano a una legge sul fine vita dato che, come ricordava la Corte,

l’attuale assetto normativo concernente il fine vita lascia prive di adeguata tutela determinate situazioni costituzionalmente meritevoli di protezione e da bilanciare con altri beni costituzionalmente rilevanti.

Un anno è passato e il Parlamento non ha fatto nulla, dimostrando nel complesso una totale irresponsabilità pilatesca. Eppure è depositato ormai da anni un progetto di legge di iniziativa popolare con le firme di oltre 60.000 cittadini (al quale abbiamo dato un apporto di militanza e di firme molto importante) che chiede la legalizzazione dell’eutanasia. Un progetto che chiediamo sia discusso e votato.

A questo punto, con ogni probabilità, sarà la Corte il prossimo 24 settembre a decidere ma quel che è certo è che torneremo alla carica per garantire una legge che dia piena attuazione alla libertà di scelta di ciascun cittadino, fino alla fine.
Per questo parteciperemo domani alla manifestazione/concerto dell’Associazione Luca Coscioni che si svolgerà dalle 17 alle 23 in quella piazza Don Bosco dove tredici anni fa fu celebrato il funerale di Piergiorgio Welby al quale fu negato il diritto di un rito religioso. Per questo chiediamo di nuovo che il Parlamento decida… e decida di SÌ”.

Roma, 18 settembre 2019

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA