Emendamento a prima firma Andreoli accolto nella mozione generale

Emendamento a prima firma Andreoli accolto nella mozione generale

Il Comitato, nel rifiutare l’agenda populista antiparlamentare costituita dal taglio del numero di deputati e senatori e dall’abolizione del vincolo di mandato, si incarica di identificare iniziative di mobilitazione e comunicazione politica, da innescare prima della tenuta del Congresso, volte a definire con chiarezza il posizionamento di Radicali Italiani in opposizione a tali riforme ed a individuare un processo di riforma coordinata dell’assetto parlamentare e delle riforme elettorali, da proporre alla sottoscrizione di esponenti di tutte le forze politiche.

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA