Controriforma della prescrizione: oggi mobilitazione di Radicaliperugia con la Camera Penale di Perugia

Si è tenuto oggi in Piazza IV Novembre un flash mob di Radicaliperugia con rappresentanti del direttivo della Camera Penale di Perugia, gli avvocati Vincenzo BochicchioMichele Morena, Pietro Gigliotti, Silvia Egidi insieme all’avvocato Mauro Fonzo a sostegno dell’iniziativa dell’Unione delle Camere Penali che ha indetto un’astensione dalle udienze e da ogni attività giudiziaria nel settore penale per i giorni 21, 22, 23, 24 e 25 ottobre per la mancata riforma del processo e l’abolizione della prescrizione, e lancia per gli stessi giorni un digiuno per il rientro nella legalità costituzionale perché il fine processo mai con il sequestro di Stato degli indagati è inammissibile e incostituzionale.

Tale riforma, approvata sotto la spinta dallo scorso Governo, pare oggi confermata da un accordo tra le forze di maggioranza dell’attuale Governo, che riteniamo mini alla base le fondamenta dello Stato di diritto.

La prescrizione, come ricordato dalle Camere Penali in un testo inviato a tutti i Parlamentari, rappresenta un istituto di garanzia, necessario anche per determinare la ragionevole durata del processo, a tutela al contempo dell’imputato e della persona offesa.

Abbiamo esposto cartelli di denuncia della grave situazione determinata da questa “controriforma” della giustizia.

Perugia, 25 ottobre 2019

Tag:

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA