Coronavirus: accuse di Trump da dimostrare, ma è un fatto che Cina abbia minimizzato l’emergenza

“Con il tempo capiremo se le accuse di Trump verso la Cina sono una forma di propaganda elettorale o se sono fondate, ma resta un fatto che la Cina abbia minimizzato la portata dell’emergenza.

Ha nascosto per settimane l’eccessiva virulenza del Covid-19 e ha fornito informazioni che sono inattendibili. In questo modo non ha permesso al resto del mondo di capire subito quanto elevato fosse il rischio di contagio da asintomatici, contribuendo a far diffondere il virus fino alla pandemia. Che la Cina abbia delle responsabilità è innegabile” dichiara Massimiliano Iervolino, Segretario di Radicali Italiani.

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA