FLASH MOB contro l’omotransfobia – Radicali Abruzzo

Manifestazione contro l’omotransfobia a Pescara sabato 11 luglio, ore 17.00.

In seguito al pride di Pescara una ragazzo 25enne è stato brutalmente picchiato da 7 coetanei, rompendogli la mandibola e costringendolo per le prossime settimane in ospedale.

Un consigliere comunale ha tentato la proposta di una mozione in comune che condannasse gli atti omofobi commessi e che si schierasse legalmente dalla parte del ragazzo, la mozione non è passata a causa dell’opposizione delle destre.

Dopo i fatti di Pescara, Radicali Abruzzo e Più Europa Pescara si sono immediatamente mobilitati e con l’aiuto di diverse altre organizzazioni hanno organizzato una manifestazione che si terrà sabato 11 luglio, dalle ore 17.00

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA