Boni sabato a Cuneo al presidio “Tutto quello che sai sull’immigrazione è falso” per condannare il rifinanziamento dei crimini della guardia costiera libica

Sabato 17 luglio alle ore 17, a Cuneo in via Roma si terrà il presidio organizzato da Radicali Cuneo dal titolo “Tutto quello che sai sull’immigrazione è falso”.

Igor Boni, Presidente nazionale di Radicali Italiani che sarà presente all’evento, ha dichiarato:
“La manifestazione pubblica, organizzata dagli amici e compagni di Radicali Cuneo, sarà l’occasione per denunciare il voto a larga maggioranza che alla Camera ha consentito il rifinanziamento dei crimini della guardia costiera libica.

Sarà l’occasione per chiedere innanzitutto al Partito Democratico con che faccia si presenterà alla prossima occasione a parlare di solidarietà, accoglienza, umanità e via discorrendo.

Quanto accaduto con questo voto configura dal punto di vista letterale una vera e propria complicità con le torture, le violenze, le sopraffazioni e le uccisioni che avvengono nei lager libici dove vengono riportati dalla famigerata guardia costiera libica centinaia di disperati che cercano la fuga.

Basta ipocrisie e doppie facce. Chi dice di lottare per i diritti umani non può votare uno scempio del genere. Altro che coerenza, qui siamo di fronte a un doppiogiochismo che è ora di smascherare. Chi si tiene i decreti sicurezza, chi rinnova il memorandum Italia-Libia, chi vota il rifinanziamento della guardia costiera libica si assume la responsabilità di essere esattamente come Salvini e Meloni”

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA