Referendum, Iervolino: taglio parlamentari e ritorno proporzionale pericolo per il nostro Paese, bisogna mobilitarsi

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali italiani:

“Lo diciamo da tempo: il taglio dei parlamentari e una legge elettorale di tipo proporzionale infliggeranno un durissimo colpo alla scelta libera e consapevole dei cittadini. Se poi a tutto ciò si dovessero aggiungere anche le liste bloccate, allora ci troveremmo di fronte a uno scenario peggiore di quello partitocratico della Prima Repubblica.

Si va nella direzione di un Parlamento scelto da pochi segretari e/o padroni di partito: mi chiedo come tutto questo possa essere stato pensato ovvero appoggiato da un Partito che si definisce “democratico”. Per fronteggiare questa deriva, Radicali italiani sta organizzando per il 4, 5 e 6 settembre una mobilitazione in diversi comuni proprio al fine di spiegare ai cittadini il pericolo antidemocratico che incombe sul nostro Paese.”

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA