Governo, Iervolino: crisi affronta con metodi da sistema proporzionale, l’Europa ci guarda

“Questa crisi di Governo viene affrontata nei fatti con metodi da sistema proporzionale: contratti di governo, riunioni a porte chiuse per scegliere il programma e altre per spartirsi i ministeri e indicare il nome del presidente del Consiglio. Tutto questo avviene mentre, così come accadde durante la crisi del debiti sovrani, la tenuta e l’evoluzione della governance europea passa per i comportamenti dell’Italia”, così Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali Italiani. “Le cancellerie degli altri stati membri sanno infatti bene che laddove l’Italia dovesse fallire sul Next Generation EU i Paesi frugali avrebbero vita facile ad impedire ogni altro tentativo di fare debito comune ovvero di arrivare agli Eurobond. A parte i personalismi e i veti, questa è la vera posta in gioco”, conclude.

Roma, 2 febbraio 2021

Tag:

POST COLLEGATI

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA