fb_img_1531933620903

Morti nel mediterraneo: presidio nonviolento davanti al Viminale

Con le mani tinte di rosso, così hanno manifestato alcune decine di persone, cittadini e rappresentanti di varie realtà, questo pomeriggio davanti al Viminale in segno di protesta contro le sempre più disumane scelte politiche del Governo italiano per fermare i flussi verso l’Europa. La convocazione dell’iniziativa nonviolenta, che richiama il Duran Adam dei manifestanti […]

Articolo - 18 luglio 2018
Russian man lays flowers near the picture of murdered journalist Anna Politkovskaya, during a rally in Moscow, Russia, 07 October 2009.ANSA/MAXIM SHIPENKOV

Politkovskaia. Soldo: CEDU contro Russia conferma grave pericolo per libertà e democrazia

“Quanto stabilito dalla Corte europea dei diritti umani oggi, che ha condannato la Russia di Putin per l’insabbiamento delle indagini sui mandanti dell’omicidio Politkovskaia, è una magro risarcimento per chi da anni chiede verità sull’esecuzione della giornalista di Novaja Gazeta. Il Governo avrebbe influenzato le indagini per non arrivare all’identificazione dei mandanti, riconducibili secondo la […]

Articolo - 17 luglio 2018
open

Migranti, Magi: olocausto con mezzi forniti da Italia

«Orrore e ancora orrore nel Mediterraneo. Dopo le centinaia di persone sbarcate a Pozzallo nelle condizioni di chi è stato imprigionato in un lager, oggi il ritrovamento da parte della Ong Open Arms di un gommone distrutto con il cadavere di una donna e di un bambino e un’altra donna in condizioni di ipotermia. Quasi […]

Articolo - 17 luglio 2018
trash

Rifiuti: a tre anni dalla sentenza già pagati 151 milioni di euro, Costa intervenga

“L’Italia deve pagare, da tre anni a questa parte, 120mila euro al giorno, ovvero circa 43 milioni di euro l’anno, per non aver applicato correttamente la direttiva europea sui rifiuti nella Regione Campania: il ministro Costa ha il dovere di occuparsi di questa situazione e chiudere la stagione degli sprechi economici e dei disastri ambientali […]

Articolo - 16 luglio 2018
de-falco

Migranti e art. 67 della Costituzione: il senatore de Falco abbia il coraggio di esporre le proprie idee in Aula

Dichiarazione di Simona Viola (Radicali Italiani) Leggiamo che il Senatore M5S Gregorio de Falco, già comandante della Guardia Costiera, avrebbe tuonato su FB: “una Nave della Marina Militare, della Guardia Costiera è una nave istituzionale. Impedire che entri in un porto dello Stato, significa porre in contrapposizione lo Stato con sé stesso e minarne l’unitarietà. […]

Articolo - 12 luglio 2018
merkel

+Europa/Radicali: “grazie Signora Merkel! Mentre lei ottiene la liberazione di Liu Xia in Italia si guarda a Erdogan e a Putin”

Dichiarazione di Simona Viola (Radicali Italiani) e Valerio Federico (Consiglio di +Europa)   Grazie Signora Merkel, grazie da coloro che ancora provano a difendere i diritti umani e politici! Da oggi la vedova del dissidente, premio Nobel per la pace cinese, Liu Xiaobo, illecitamente ristretta agli arresti domiciliari dalla dittatura cinese, si trova in Germania, libera nel mondo […]

Articolo - 12 luglio 2018
whatsapp-image-2018-07-11-at-10-12-43

Migranti, Magi a incontro Mit-attivisti Ong. “Morti aumentano ma governo chiude a dialogo”

“Ho partecipato come parlamentare all’incontro tra una delegazione degli attivisti della rete Restiamo Umani e delle ONG Sea Watch e Open arms, il portavoce del ministro Toninelli, Ulisse Spinnato Vega, e con il capitano di fregata Nunzio Tattoli della Guardia costiera”, lo fa sapere Riccardo Magi, deputato di +Europa e segretario di Radicali Italiani che […]

Articolo - 11 luglio 2018
eroina-droga-overdose1.anteprima galleria 250

Droghe, M5S succube della Lega anche nelle politiche sulle dipendenze

Droghe, M5S succube della Lega anche nelle politiche sulle dipendenze. Sfidiamo ministro Fontana a venire in Parlamento prima della pausa estiva per relazionare su come intende affrontare nuova emergenza overdose eroina. di Riccardo Magi, Silvja Manzi e Antonella Soldo Lo scorso 27 giugno il premier Giuseppe Conte ha deciso di celebrare nel modo peggiore la […]

Articolo - 11 luglio 2018
whatsapp-image-2018-07-11-at-09-07-19

Migranti: attivisti incatenati a ingresso Ministero dei Trasporti. Magi e Manconi invitati a mediare chiedono incontro a Toninelli

All’alba di oggi più di 50 attivisti, in supporto delle Ong impegnate nei salvataggi in mare, si sono incatenati alla scalinata di ingresso del Ministero dei Trasporti, in Via Nomentana a Roma per manifestare in modo pacifico e nonviolento contro la politica dell’attuale governo che, nell’immobilismo degli altri paesi europei, sta causando l’aumento esponenziale delle […]

Articolo - 11 luglio 2018
img-sito-radicali-2

Lanciata campagna iscrizioni: In un video le battaglie per i diritti, la libertà e la democrazia, “Pacchia finita, prima le persone”

Radicali Italiani lancia la sua nuova campagna iscrizioni. In un video di un minuto, otto soggetti per otto temi cardine della sfida radicale contro la minaccia populista e e nazionalista: accoglienza, diritti umani delle persone LGBTI, fine vita, Europa, democrazia, antiproibizionismo e taglio del debito pubblico. Nel mirino le politiche di Salvini e la democrazia […]

Articolo - 4 luglio 2018
luca_parnasi_stadio_roma_lapresse_2018_thumb660x453

Caso Parnasi, Radicali: “Soldi a tutti i partiti? Tutti, tranne i radicali”

In merito alle recenti ricostruzioni di Luca Parnasi, rilasciate durante gli interrogatori e riportate dalla stampa, circa finanziamenti a politici e partiti per la realizzazione dei suoi affari, Silvja Manzi, tesoriere di Radicali italiani, ha dichiarato: «Dalle indiscrezioni sulle affermazioni di Luca Parnasi emerge – o riemerge dal passato – un quadro di connivenza politico/affaristica. […]

Articolo - 3 luglio 2018
bb745b9de8fd60f6e87cd3ed58fc0259-kshb-835x437ilsole24ore-web

Migranti, Magi: “Di Maio e Toninelli stanno con Fico o con Salvini?

“Sono indubbiamente importanti le parole del presidente Fico per l’apertura dei porti e contro la criminalizzazione delle ONG e come tali vanno salutate. Ma proprio perché il governo italiano in questi giorni sta assumendo decisioni e posizioni gravi, ciniche e dannose per la tutela dei diritti umani, e perdenti sullo scenario europeo, è necessario e […]

Articolo - 30 giugno 2018
28soc1f01-lorenzo-fontana-lapresse-06

Droghe/Fontana, Radicali: Inadeguato perché moralistico, occorrono risposte non ideologiche

Sulla possibilità che Attilio Fontana, ministro per la Famiglia, acquisisca la delega per la lotta alle tossicodipendenze, Antonella Soldo, presidente di Radicali italiani, ha dichiarato: «Un governo che ha fatto della propaganda l’unico strumento di azione politica è quasi scontato non voglia perdere l’occasione di utilizzare un vecchio cavallo di battaglia di ogni populismo: quello […]

Articolo - 29 giugno 2018
lettera

Lettere minatorie alla presidente di Radicali italiani Antonella Soldo

Nella giornata di ieri, 27 giugno, è stata recapitata – presso la sede di Radio Radicale – un’altra lettera minatoria indirizzata ad Antonella Soldo, presidente di Radicali italiani. È la seconda in pochi giorni. La prima arrivata alla sede del Partito Radicale di via di Torre Argentina. Si tratta della stessa missiva, sempre in fotocopia, […]

Articolo - 28 giugno 2018
36239654_1738923809524637_7024145148313337856_o

Migranti: da PD a FI molti favorevoli a risoluzione su riforma Dublino, M5S e Lega confusi e inconsistenti

“Grazie ai 221 deputati di PD, Forza Italia, Leu e gruppo Misto, hanno votato a favore della risoluzione a mia prima firma per impegnare il Governo a sostenere la proposta di riforma di Dublino approvata dal Parlamento europeo. E’ il segno che su alcuni grandi temi non contano le appartenenze politiche, ma conta fare gli […]

Articolo - 27 giugno 2018
libia

Migranti, Magi: Su centri libici Salvini risponderà domani a question time

“Dopo le sconcertanti dichiarazioni del Ministro Salvini di ieri – che ha definito ‘menzogne’ le torture in Libia e le violazioni di diritti umani, ma allo stesso tempo ha ammesso che non esclude che ci siano centri di accoglienza non istituzionali, gestiti in collusione con i trafficanti – sono tante le domande a cui vorremmo […]

Articolo - 26 giugno 2018
legalizziamo

Droghe: Magi al governo, quando relazione e conferenza nazionale?

Qui è possibile legger l’interrogazione depositata. «Ogni anno si celebra il 26 giugno la “Giornata internazionale contro l’abuso e il traffico illecito di stupefacenti” promossa dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite; ogni anno si celebra il fallimento delle politiche proibizioniste in tutto il mondo. Infatti mai come oggi le droghe più disparate circolano tranquillamente in tutto il […]

Articolo - 26 giugno 2018
parlamento-europeo

Ue, Radicali: “Bene avvio procedura contro Ungheria per violazioni stato di diritto”

Ue, Radicali: “Bene avvio procedura contro Ungheria per violazioni stato di diritto” “Finalmente sembra che a Bruxelles qualcosa si muova anche sul rispetto della democrazia, infatti oggi la commissione libertà civili del Parlamento UE ha approvato una risoluzione che chiede agli stati membri di attivare la procedura, ex art. dell’articolo 7 del trattato Ue, contro […]

Articolo - 26 giugno 2018
com

Mozione generale approvata dal Comitato nazionale di Radicali italiani del 24 giugno 2018

Il Comitato nazionale di Radicali italiani, riunito a Roma dal 22 al 24 giugno 2018, consapevole che il Paese rischia di compiere un salto di qualità nell’ultradecennale attacco alla democrazia rappresentativa, alla Costituzione, all’ordinamento liberale da parte delle forze politiche maggioritarie alle ultime elezioni, che mettono a rischio la tenuta democratica oltre che economica, già […]

Articolo - 24 giugno 2018
GUARDIA COSTIERA-CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA
RIPRESE IN MARE APERTO DELLE MOTOVEDETTE DI STANZA A FIUMICINO A SUPPORTO DEL PATTUGLIATORE CP906 "CORSI" NAVE UTILIZZATA PER LA SORVEGLIANZA DELLE COSTE DEL TERRITORIO NAZIONALE. ALCUNI MOMENTI A BORDO E USCITA DAL COMANDO DELLA CAPITANERIA DI PORTO DI ROMA FIUMICINO

Migranti, Magi: pressione politica su guardia costiera mette a rischio vite

“Da estimatori della professionalità e dell’umanità con cui la Guardia costiera Italiana ha sempre operato nel Mediterraneo, con l’obiettivo prioritario di salvare vite umane, crediamo che da tempo – e non solo dall’esordio di questo governo – la nostra Guardia costiera subisca una pressione politica che rischia di renderla, suo malgrado, corresponsabile dei respingimenti dei […]

Articolo - 24 giugno 2018
#LiberidalDebito
#SeiRadicale
#RadicalCannabisClub
#EroStraniero
#Parliamone!
#PiùEuropa

Mettiti in contatto con noi

 
Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati personali

DIFFONDI LA CAMPAGNA