Comunicati

carceri-italiane

Carceri: il Governo del cambiamento non cambia proprio nulla

Suicidi in crescita del 30% rispetto alla media degli ultimi 6 anni segnalano condizioni letteralmente invivibili di molte strutture Nel decreto Semplificazioni approvato dal Consiglio dei Ministri ci sono anche delle misure del Ministero della Giustizia per nuove carceri. Il ministro Luigi Di Maio a tal proposito ha scritto su Facebook: «Rispetto agli svuota-carceri del […]

Articolo - 13 dicembre 2018
CARCERI: SITUAZIONE TRAGICA NEI PENITENZIARI ITALIANI-FOTO ARCHIVIO

Carceri Calabria. Manzi, Ruffa: Elezione Garante detenuti deve essere priorità del Consiglio regionale

La Calabria non può attendere oltre l’elezione di questa importante e fondamentale figura di garanzia e tutela dei diritti. In una nota congiunta Silvja Manzi, segretaria di Radicali Italiani, e Rocco Ruffa, militante radicale, valutano positivamente la rosa dei candidati al ruolo di Garante regionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, figura […]

Articolo - 12 dicembre 2018
timthumb

TAV: Tutti per il referendum, tranne Appendino che dovrebbe convocarlo

Le parole dei 5Stelle ripetute per anni sulla partecipazione e la democrazia diretta evaporano di fronte al TAV a Torino come sono evaporate a Roma sul referendum ATAC? Dichiarazione di Silvja Manzi (Segretaria di Radicali Italiani): Dopo l’“outing” di Matteo Salvini a favore del referendum sul TAV, si è scatenata la ridda di dichiarazioni pro […]

Articolo - 11 dicembre 2018
47573446_1938925446192562_3355226514604949504_o

TAV. Ai cittadini sia data voce tramite il referendum

Manifestazione TAV a Torino. Alla guerra sui numeri delle piazze rispondere con il referendum, l’unico strumento di consultazione democratica Silvja Manzi, segretaria di Radicali italiani, presente oggi al presidio «Sì TAV – Sì Referendum» organizzato a Torino da Radicali italiani e +Europa, ha dichiarato: “Non ci appassiona la guerra dei numeri fra la piazza SÌ […]

Articolo - 8 dicembre 2018
eroina-2

Soldo: quando il governo si occuperà dell’allarme eroina e quando convocherà Conferenza nazionale su droghe?

Le sostanze stupefacenti messe a disposizione dal mercato criminale sono sempre più numerose e sempre meno care e sono disponibili dappertutto, a qualunque ora del giorno e della notte. Antonella Soldo, tesoriera Radicali italiani: “il ministro della Salute, Giulia Grillo ha pubblicato sul sito del Ministero le “priorità politiche per l’anno 2019”. Su 37 pagine […]

Articolo - 7 dicembre 2018

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA