cina-covid

Coronavirus: accuse di Trump da dimostrare, ma è un fatto che Cina abbia minimizzato l’emergenza

“Con il tempo capiremo se le accuse di Trump verso la Cina sono una forma di propaganda elettorale o se sono fondate, ma resta un fatto che la Cina abbia minimizzato la portata dell’emergenza. Ha nascosto per settimane l’eccessiva virulenza del Covid-19 e ha fornito informazioni che sono inattendibili. In questo modo non ha permesso […]

Articolo - 5 maggio 2020
bonafede-di-matteo

Carceri: abdicare alla politica di fronte all’antimafia, Bonafede ne ha compreso le conseguenze?

Spettacolo triste e indecoroso: Di Matteo è convinto che il guardiasigilli ritirò la sua proposta in seguito a pressioni? Se sì perché non denunciò quanto stava avvenendo? “Bonafede ha subito un colpo basso da quel populismo che lui stesso ha a lungo promosso, condividendo la visione distorta della magistratura di Di Matteo. La stessa visione […]

Articolo - 5 maggio 2020
numeri-covid-appello

Coronavirus: nella fase 2 Governo garantisca dati chiari e dettagliati su andamento epidemico

“Finora ci sono stati forniti dati, non sempre chiari nella loro lettura, da fonti diverse, come la Protezione civile e le Regioni. Con la fase 2 è indispensabile aumentare il grado di trasparenza: con la ripartenza dovremo essere messi nella condizione di osservare in modo rapido, per esempio, la disponibilità di tamponi e la popolazione […]

Articolo - 2 maggio 2020
covid-fase-due-dati

Coronavirus: la trasparenza come antidoto

La gestione dell’imminente “Fase 2” sarà possibile soltanto a patto che si realizzi un cambio di passo anche nella disponibilità e nella diffusione delle informazioni di dettaglio sull’andamento epidemico. Nelle ultime settimane siamo stati abituati ai bollettini quotidiani realizzati dalla protezione civile e dalle regioni, relativi ad alcuni parametri come il numero dei contagi e […]

Articolo - 1 maggio 2020
immuni-app-dati-corona-covid

Coronavirus: Immuni non risolutiva se non accompagnata da aumento disponibilità di test o tamponi e posti in terapia intensiva

“Una fase 2 che non preveda la disponibilità su vasta scala di test per i potenziali contagiati e di un aumento dei posti in terapia intensiva richiederebbe un’uscita molto più lenta e graduale dalle restrizioni alle libertà personali, con un incremento del danno economico per le attività produttive. In assenza di tali elementi anche l’utilizzo […]

Articolo - 30 aprile 2020
95382493_10158165277222645_5825844745833807872_n

Coronavirus: ieri Meloni di fronte a Palazzo Chigi, anche altri cittadini hanno diritto di manifestare

Appello di RI per la fase 2. “Governo ripristini pieni diritti politici e sindacali” “Ieri Fratelli d’Italia, con Giorgia Meloni in testa, ha manifestato davanti a Palazzo Chigi. Lo stesso diritto di manifestare non può essere esercitato dal resto dei cittadini e delle forze politiche, sociali e civili: per questo chiediamo al Governo di attivarsi subito […]

Articolo - 29 aprile 2020
attivisti-cina

Coronavirus: mentre gli attivisti spariscono, la Cina siede al tavolo del Consiglio dei Diritti umani Onu

“A partire da maggio, il ministro della missione cinese presso l’Unhcr di Ginevra Jiang Duan siederà per un anno al tavolo del Consiglio per i Diritti umani dell’Onu. Il suo compito sarà quello di individuare, insieme agli altri membri, gli ispettori incaricati di monitorare le violazioni dei diritti umani nel mondo. Non è ammissibile che […]

Articolo - 28 aprile 2020
whatsapp-image-2020-04-28-at-14-56-52

Coronavirus: fase 2 preveda ampia regolarizzazione immigrati a tutela di tutti

“In vista del passaggio alla fase 2, è quanto mai urgente prevedere una regolarizzazione dei lavoratori stranieri sprovvisti di permesso di soggiorno che non sia limitata al settore agricolo, come nella bozza di decreto di alcuni giorni fa, ma sia quanto più ampia possibile. Rispondere al fabbisogno di manodopera indicato dai rappresentanti di alcuni settori […]

Articolo - 28 aprile 2020
Israelis wearing protective masks and dressed mainly in black, demonstrate on April 25, 2020 in Rabin Square in the Israeli city of Tel Aviv against threats they believe weigh on Israeli democracy, against a background of negotiations between Prime Minister Benjamin Netanyahu and his ex-rival Benny Gantz. The protesters stood two meters apart from each other, thereby respecting the social distancing measures in force to fight the Covid-19 pandemic.

Coronavirus: fase 2, Governo garantisca diritti politici e sindacali finora sospesi

“Con la fase 2 è essenziale che il Governo garantisca il diritto alla manifestazione pubblica, politica e sindacale, che individui modalità per la raccolta firme digitale e assicuri il diritto di voto a tutti coloro che saranno in isolamento o a rischio contagio in occasione dei prossimi appuntamenti elettorali. Gli effetti antidemocratici del virus vanno combattuti […]

Articolo - 27 aprile 2020
manifestazione-distanziamento-fase2

Appello per la “Fase 2” sul diritto alle manifestazioni, alla partecipazione, al voto

Lo stato di emergenza dichiarato il 31 gennaio 2020 e le misure restrittive adottate in seguito per il contrasto all’epidemia hanno inferto strappi dolorosi alla tenuta delle istituzioni democratiche che si caratterizzano per l’equilibrio nella divisione dei poteri. La stessa vita dei partiti, dei movimenti, dei sindacati e delle associazioni di categoria, sta subendo forti scossoni […]

Articolo - 25 aprile 2020
seminario-europa

Coronavirus, Iervolino: bene Conte, ma assetto intergovernativo inadeguato ad affrontare crisi

“L’Italia non è isolata, nelle sue richieste e necessità. Il Consiglio europeo di ieri lo conferma, come già era stato indicato dalla lettera firmata da Conte, Macron e altri sette leader quasi un mese fa. Questa alleanza ha portato l’istituzione intergovernativa alla decisione di fornire alla Commissione uno strumento, il Recovery Fund, che consente trasferimenti […]

Articolo - 24 aprile 2020
accesso-trasparenza-pubblica-amministrazione

Coronavirus: negato dibattito su emendamento trasparenza Cura Italia

“Grazie all’Onorevole Riccardo Magi, come Radicali Italiani, abbiamo presentato un emendamento al Cura Italia per abrogare la sospensione dell’accesso agli atti amministrativi. La limitazione dei tempi della discussione sul provvedimento alla Camera, decisa in maniera trasversale dai gruppi, non ha consentito il dibattito e il voto in aula in merito alla lesione di uno dei […]

Articolo - 22 aprile 2020
carcere-535x300

Coronavirus: se in carcere va tutto bene, perché viene passato in Rai l’annuncio della ricerca urgente di 1.000 operatori sanitari per gli istituti di pena?

Da una parte si dice che va tutto bene nelle carceri, dall’altra, nei programmi Rai più seguiti, si passa l’annuncio della richiesta urgente di 1.000 operatori sanitari per gli istituti penitenziari, il cui termine scade oggi. “Siamo di fronte a una contraddittoria negazione dell’emergenza già in corso all’interno delle strutture di detenzione: in alcune carceri, […]

Articolo - 22 aprile 2020
privacy-app

Coronavirus: app Immuni, Governo assicuri massima trasparenza

Chi tratterà i dati, dove verranno conservati e per quanto tempo? Il Governo deve fare chiarezza su informazioni essenziali come queste, rispetto all’utilizzo dell’app Immuni. “Pur sostenendo la scelta di soluzioni che si collocano in una prospettiva integrata a livello europeo, non possiamo che stigmatizzare la poca trasparenza nel processo decisionale e la mancanza di […]

Articolo - 21 aprile 2020
sfondo-insta-canna

Cannabis: #IoColtivo, piantando un seme chiediamo la legalizzazione della coltivazione per uso personale

“Un seme in un vaso. Con questo gesto oggi lanciamo #IoColtivo, iniziativa di affermazione civile che Radicali Italiani promuove insieme a Meglio Legale, Dolcevita, Associazione Luca Coscioni. Le motivazioni pubblicate la scorsa settimana dalla Corte di Cassazione affermano che la coltivazione domestica di cannabis per uso personale non è penalmente rilevante e non costituisce, quindi, […]

Articolo - 20 aprile 2020
ero-straniero

Regolarizzazione: Ero straniero, bene bozza decreto ma non sia solo per agricoltura 

La bozza di decreto circolata ieri, che prevede la possibilità per i cittadini stranieri senza documenti di essere regolarizzati in seguito alla stipula di un contratto di lavoro, va finalmente incontro alla richiesta che da tempo come campagna Ero straniero rivolgiamo al governo, anche attraverso una specifica proposta di legge popolare depositata alla Camera a […]

Articolo - 19 aprile 2020
whatsapp-image-2020-04-17-at-14-36-01

Coronavirus: presidente Conte, la democrazia non può essere messa in quarantena

“Riteniamo che mai come ora, in un momento dove l’emergenza apre le porte a provvedimenti straordinari, sia necessario un mantenimento delle prerogative istituzionali e degli equilibri tra i poteri” scrive Radicali Italiani in una lettera indirizzata al presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte. È “inammissibile che il Parlamento non svolga appieno le proprie funzioni […]

Articolo - 17 aprile 2020
Carcere Uta - Foto Roberto Pili

Sabina radicale: su 15 dipendenti ASL contagiati, 5 vengono dal carcere

“Nei giorni passati – scrive Sabina Radicale – commentando la notizia di 5 operatori sanitari del carcere risultati positivi al coronavirus, chiedevamo che fossero applicati a detenuti ed agenti i protocolli validi all’esterno: isolamento o tamponi. Oggi ci giunge dalla ASL di Rieti notizia che “solo” 15 siano complessivamente i dipendenti positivi; il che, se […]

Articolo - 17 aprile 2020
cannabis

Cannabis: con Cassazione importante passo avanti su coltivazione per uso personale, ora serve intervento del legislatore

“Le motivazioni pubblicate ieri dalla Corte di Cassazione affermano che la coltivazione domestica per uso personale non è penalmente rilevante e non costituisce, quindi, reato. Un importante passo avanti per l’Italia verso la legalizzazione della produzione per autoconsumo, al quale deve affiancarsi un rapido intervento del legislatore. La giurisprudenza indica la strada, ma è il […]

Articolo - 17 aprile 2020
europa-bandiere-flag

Coronavirus, Iervolino: Conte vada in Parlamento prima del Consiglio europeo

“Il 23 aprile ci sarà una riunione del Consiglio europeo molto importante, per questo Conte dovrebbe arrivarci con un sostegno parlamentare forte e chiaro. Per il Governo è un obbligo andare alle Camere prima dello svolgimento delle riunioni del Consiglio europeo, lo dice chiaramente la legge 234 del 2012. Per di più la normativa richiamata […]

Articolo - 16 aprile 2020
europa-flag

Coronavirus, Iervolino: polemica sul Mes stucchevole, europeisti chiedano politica fiscale comune

“Questa polemica sul Mes è a dir poco stucchevole. Il fondo salva Stati è uno degli strumenti proposto dall’Eurogruppo per superare la crisi, un prestito di circa trentasei miliardi di euro che non può che far comodo al nostro Paese, soprattutto a tassi di interesse così bassi. Tuttavia è incredibile come gli europeisti di casa […]

Articolo - 15 aprile 2020
image_search_1585237249285

Coronavirus, Iervolino: federalismo all’italiana sta dando peggio di sé

“Il federalismo all’italiana, un regionalismo raffazzonato che, in queste settimane, sta dando il peggio di sé, è tra problemi strutturali e irrisolti che la pandemia ha fatto emergere in modo evidente. Quella a cui assistiamo è una specie di anarchia strisciante che, a fronte di un’emergenza nazionale, si arroga il diritto di aprire, chiudere, sospendere […]

Articolo - 14 aprile 2020
200129-o-zz999-001r

Coronavirus, Iervolino: bene Conte su eurobond, ma no alla propaganda a reti unificate

“Non possiamo che essere d’accordo con Conte quando spiega che l’Italia proseguirà la battaglia sugli eurobond. Attivare il fondo per la ricostruzione con il bilancio europeo, attraverso l’emissione di titoli comuni, consentirebbe di ottenere un risultato politico che vada anche oltre la crisi coronavirus” dichiara Massimiliano Iervolino, Segretario di Radicali Italiani. “Invece continuiamo a non […]

Articolo - 11 aprile 2020
image_search_1583740655785

Carceri, Radicali: misure Governo inadeguate, coi contagi in aumento il Parlamento non sottovaluti pericolo

«Il governo, rispondendo alla nostra interpellanza urgente sulla situazione degli istituti penitenziari nell’attuale contesto di emergenza sanitaria, ha dimostrato ancora una volta di non cogliere la straordinaria gravità di questo momento e di quanto il fattore tempo nel mettere in campo delle risposte adeguate sia essenziale per scongiurare che nelle carceri italiane si diffonda il […]

Articolo - 10 aprile 2020
covid-fase-due-dati

Per non vanificare i sacrifici di tutti abbiamo bisogno di più test e di tracciare i contatti

Il distanziamento sociale è servito a guadagnare tempo e diluire l’impatto sul sistema ospedaliero. Si è rallentato il contagio, allestito nuovi posti di terapia intensiva e iniziato a produrre sistemi di protezione individuale come le mascherine, ma ora è necessario mettere a punto una strategia per dare al paese una prospettiva di uscita.  Occorre un cambio […]

Articolo - 10 aprile 2020
seminario-europa

Coronavirus, Iervolino: Eurogruppo, la partita si gioca sul bilancio europeo

“L’accordo raggiunto ieri sera dall’Eurogruppo non suscita entusiasmo, ma neanche deprime. Per questo facciamo fatica a capire sia l’euforia di alcuni europeisti, sia le grida indignate dei sovranisti. La verità è che la partita è ancora tutta da giocare e saranno le decisioni del Consiglio europeo a determinare una risposta adeguata o meno. Tra le […]

Articolo - 10 aprile 2020
caffe

Offri un caffè alla tua libertà!

Proprio nell’emergenza, proprio perché tutto chiude, Radicali Italiani non chiude e non deve chiudere: continuiamo a occuparci tutti i giorni, anche nell’emergenza coronavirus, dei diritti e delle libertà di tutti, anche dei meno visibili, anche dei più dimenticati, perché i diritti e le libertà di ciascuno sono le nostre e sono le tue! Aiutaci a tenere aperta […]

Articolo - 10 aprile 2020
open-arms-magi

Coronavirus: inaccettabile chiusura dei porti

“Uniamo la nostra voce a quella delle organizzazioni non governative che nelle ultime ore si sono espresse contro la chiusura dei porti italiani, definiti luogo non sicuro a causa della pandemia di covid-19. In una fase di emergenza sanitaria che non risparmia, purtroppo, gli altri paesi del Mediterraneo, un tale provvedimento risulta ancora più inopportuno. […]

Articolo - 9 aprile 2020
User People Network Circuit Board Link Connection Technology

Coronavirus. L’appello alle ministre Dadone e Pisano: trasparenza e protezione dei dati a rischio nel Cura Italia, necessarie modifiche

“La sospensione dei termini dell’accesso agli atti della pubblica amministrazione ulteriormente sospesi con il decreto legge n. 23 dell’8 aprile 2020 e la deroga in materia di appalti pubblici, previste dal Cura Italia, rischiano insieme di compromettere trasparenza, informazione, sicurezza e protezione dei dati. Per questo ci rivolgiamo alle ministre della Pubblica amministrazione e per […]

Articolo - 9 aprile 2020
User People Network Circuit Board Link Connection Technology

Principi per coniugare diritto alla salute, privacy e diritti fondamentali

Il diritto alla salute di tutti deve potersi coniugare con il diritto alla privacy e al rispetto dei diritti fondamentali Il governo italiano ha costituito una task force per implementare strumenti digitali per il contrasto all’epidemia da corona virus. Dove questi strumenti hanno funzionato hanno fatto parte di una strategia più ampia riassumibile nelle tre […]

Articolo - 9 aprile 2020
europa-bandiere-flag

Eurogruppo: assetto intergovernativo non è adatto a fronteggiare la crisi, l’asse Italia-Francia imponga il cambiamento

L’Italia e la Francia hanno tutte le ragioni per irritarsi contro l’Olanda, colpevole, da sola, di bloccare l’intesa europea. “Proprio per questo i due paesi, ora più che mai, dovrebbero con coraggio farsi capofila di uno schieramento che dica apertamente che l’assetto istituzionale intergovernativo non è più adatto a governare il Vecchio Continente. Altrimenti è […]

Articolo - 8 aprile 2020
Carcere Uta - Foto Roberto Pili

Coronavirus: 20mila detenuti potrebbero essere messi subito ai domiciliari, cosa aspetta Governo?

I casi di contagio all’interno delle case circondariali aumentano, il Governo smetta di sottovalutare questo pericolo. “I dati forniti dal Dap pochi giorni fa indicavano come positivi al virus 158 agenti, 37 detenuti, 5 tra il personale del comparto funzioni centrali. Numeri – soprattutto il secondo – che probabilmente sono solo la punta dell’iceberg. I […]

Articolo - 8 aprile 2020
eros

Coronavirus: migranti, regolarizzare i lavoratori non comunitari già in Italia per supportare settore agricolo

Sono tante le realtà che hanno messo in evidenza le ripercussioni che la pandemia in corso avrà sull’agricoltura, quando i lavoratori stranieri stagionali non saranno nella condizione di poter giungere in Italia. Il rischio è quello di far andare perduta parte dei raccolti, una perdita che in questo momento proprio non possiamo permetterci, sia sotto […]

Articolo - 6 aprile 2020
vladimir_putin_and_emmanuel_macron_2017-07-08_04

Coronavirus: Eurogruppo proponga al Consiglio soluzioni politiche, no ai tecnicismi

Di tecnicismi si muore e anche di eterna diplomazia. L’Europa, soprattutto in questo periodo, ha bisogno di risposte politiche e non di presunte gare di solidarietà. “Per questo l’Italia, ma soprattutto la Francia, dovrebbero chiedere a tutti gli stati membri di affrontare la crisi economica causata dalla pandemia in corso con slancio, come un’occasione storica […]

Articolo - 6 aprile 2020
from_russia_with_love-1

Coronavirus, Radicali: presidente Conte prenda posizione netta rispetto a intimidazioni russe alla stampa italiana

“Chiediamo al presidente del Consiglio dei ministri Conte di prendere una posizione netta rispetto alle gravi intimidazioni fatte dall’Ambasciatore della Federazione russa in Italia e dal rappresentante del ministero della Difesa russo alla stampa italiana, in particolare al giornalista Jacopo Iacoboni e al quotidiano per il quale lavora, La Stampa. Tali minacce sono inaccettabili, tanto più […]

Articolo - 4 aprile 2020
from_russia_with_love-1

Coronavirus: Governo intervenga subito su minacce del ministero della Difesa russo a giornalisti italiani che chiedono chiarezza sui militari giunti in Italia

Esprimiamo profonda solidarietà e vicinanza ai giornalisti de La Stampa, minacciati dalle parole volgari e inaccettabili del ministero della Difesa russo. “Inaccettabili soprattutto da parte di chi rappresenta uno stato, un regime, che in 20 anni ha visto sparire o essere uccisi oltre 300 operatori dell’informazione, tra cui la giornalista Anna Politkovskaja. Domandiamo al nostro […]

Articolo - 3 aprile 2020
russia-badiera-putin

Coronavirus: Guerini relazioni subito in Parlamento su composizione missione russa

Chiediamo che il ministro della Difesa relazioni urgentemente in Parlamento, fornendo esaustive informazioni sulla composizione della missione militare russa “Fin dall’inizio della ‘campagna d’Italia’ dei militari russi, ci è parso stridente il silenzio del ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, che ha lasciato tutta la scena al premier Conte e al ministro degli esteri Di Maio. […]

Articolo - 2 aprile 2020
carcere-prigione

Coronavirus: Governo intervenga subito per attuare misure che consentano reale contenimento del virus nelle carceri

La prima morte di un detenuto positivo al coronavirus non lascia spazio per altri interventi di facciata e temporeggiamenti. “La salute di detenuti e agenti di polizia penitenziaria deve essere tutelata facendo il massimo di ciò che è possibile. Sappiamo che il sistema penitenziario italiano è inadeguato a gestire un’emergenza sanitaria di questa portata. Il […]

Articolo - 2 aprile 2020
europa-fiscale

Coronavirus: presidente Conte, a Eurogruppo proponga emissione di bond e percorso verso politica fiscale comune

L’appello di Radicali Italiani al presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte: “Come Radicali abbiamo espresso più volte dure critiche per le politiche economiche portate avanti dai due governi Conte e, in particolare, su reddito di cittadinanza e quota cento. Storicamente siamo stati i primi a denunciare l’insostenibilità del debito pubblico italiano, basta cercare in […]

Articolo - 2 aprile 2020
aprilapril_teacher

Dipartimento immigrazione degli Stati membri dell’UE: “Distanza sociale e lavaggio mani funzionano veramente”

Lesbo, 1 aprile 2020 Questa mattina, in seguito all’incontro del gruppo di lavoro formato da diversi ministri che si occupano di immigrazione per valutare l’impatto del COVID 19 su alcuni dei residenti UE più fragili, gli Stati membri dell’Unione Europea si sono trovati finalmente d’accordo. “Abbiamo grande esperienza nel lavarci le mani da questo tipo […]

Articolo - 1 aprile 2020
Hungary's Prime Minister Viktor Orban gestures during a debate concerning Hungary's situation as part of a plenary session at the European Parliament in Strasbourg, eastern France on September 11, 2018. (Photo by FREDERICK FLORIN / AFP)        (Photo credit should read FREDERICK FLORIN/AFP/Getty Images)

Coronavirus: duro colpo alla democrazia ungherese, Europa condanni subito stra-potere Orban

“L’Europa non può restare in silenzio di fronte a quanto accade in Ungheria. L’emergenza coronavirus è stata sfruttata da Orban per infliggere un durissimo colpo alla democrazia del paese dove lo Stato di diritto, le libertà essenziali come quella d’informazione, i valori dell’Unione sono ora interamente nelle sue mani, grazie ai poteri eccezionali che gli […]

Articolo - 30 marzo 2020
image_search_1583740655785

Amnistia e indulto per dare corpo alle parole del Papa che chiede misure per evitare tragedie nelle carceri sovraffollate

“Ieri, durante l’Angelus il Papa si è appellato alle nostre istituzioni perché ha ben compreso il problema e il pericolo del sovraffollamento nei penitenziari. Lo ha fatto pensando alle vulnerabilità di chi vive, costretto, in gruppo. Il Papa ha chiesto di ‘prendere le misure necessarie’ per evitare che si verifichino tragedie. Questi provvedimenti, giuridicamente, sono […]

Articolo - 30 marzo 2020
covid-ricerca-coronavirus

Coronavirus, Bonino: così pagheremo un prezzo altissimo. Aumentare i test è cruciale per interrompere la catena di contagio

QUI la lettera aperta – QUI il documento tecnico – QUI le adesioni Ormai lo dicono tutti, a cominciare dallo stesso Angelo Borrelli: il numero dei contagiati da CoVid-19 rilevati dalla Protezione civile rappresenta solo una quota minima dei contagiati reali, perché i tamponi effettuati sono molti meno di quanto sarebbe necessario per individuare i contagiati […]

Articolo - 29 marzo 2020
russia-putin

Coronavirus: dubbi su presenza soldati russi in Italia aggravati da intervento ambasciata contro le voci critiche

Mezzi militari dell’esercito russo circolano sulle nostre strade e autostrade deserte. “Alle domande che abbiamo posto, il Governo ha risposto chiedendo di non proseguire, un invito arrivato direttamente dal presidente Conte, che in Senato ha detto di aver letto ‘qualche uscita polemica’ e ha pregato di non insistere più. E invece insistiamo. Sia su chi […]

Articolo - 29 marzo 2020
ponte galeria

Coronavirus: migranti, Governo intervenga per ridurre subito presenze nei Cpr

“Bisogna sospendere immediatamente i nuovi ingressi nei Cpr, interrompere l’emissione di nuovi ordini di trattenimento da parte dei questori e far uscire chi è vicino al termine massimo di trattenimento e non potrà essere rimpatriato. Chiediamo al Governo di intervenire subito con queste misure per ridurre le presenze all’interno dei Centri di permanenza per il […]

Articolo - 27 marzo 2020
90566155_1527630564086054_1781428949776072704_o

Coronavirus: giunta Raggi assembramento pericoloso, chi lo segnalerà?

“Il primo assembramento da segnalare sarebbe la giunta Raggi, che invece di occuparsi di quanto ci si aspetterebbe da chi governa una città in un momento come questo, non trova di meglio di invitare i cittadini alla delazione”. Così in una nota Massimiliano Iervolino, segretario di Radicali italiani, e Francesco Mingiardi, segretario di Radicali Roma. […]

Articolo - 27 marzo 2020
europa-flag

Coronavirus: Consiglio europeo non all’altezza, necessaria politica fiscale comune

“Non solo questa pandemia ci pone di fronte a una sicura recessione, il rischio concreto è che si passi a una grande depressione. Ha fatto bene ieri il presidente Conte a respingere la prima bozza di accordo del Consiglio Europeo: dobbiamo combattere questa guerra con strumenti adeguati e chi sostiene che gli interventi previsti da […]

Articolo - 27 marzo 2020
Free picture (Frozen money collapse of the Russian economy) from https://new.torange.biz/fx/frozen-money-collapse-russian-177751

Coronavirus: troppe imprese a rischio fallimento, Governo preservi sia vita e che qualità di vita, Cura Italia insufficiente

“La stima del Cerved prevede tra i 124 e 176 mila fallimenti come conseguenza della pandemia. Un’analisi basata sui bilanci di 720 mila società di capitali italiane, che coprono circa il 55% degli occupati dipendenti e che generano un valore aggiunto pari a un terzo del Pil italiano. Se aggiungessimo il numero di ditte individuali, […]

Articolo - 26 marzo 2020
iervolino

Coronavirus: bene lettera Conte, necessari eurobond

“Non possiamo che esprimere apprezzamento per la lettera che Giuseppe Conte ha inviato, insieme ad altri leader europei quali Macron e Sánchez, al presidente del Consiglio d’Europa Charles Michel, per chiedere di lavorare a uno strumento di debito comune. A sfide eccezionali vanno date risposte non convenzionali e gli eurobond rientrano tra queste. Tuttavia i […]

Articolo - 26 marzo 2020
covid-ricerca-coronavirus

Coronavirus: laboratori di ricerca scientifica si mettono a disposizione di Governo e Regioni per intensificare test, loro offerta non sia ignorata

“I maggiori esponenti del mondo scientifico concordano sul ruolo cruciale svolto dall’attività di diagnosi nel contenimento della pandemia. È di pochi giorni fa la lettera aperta al Presidente del Consiglio dei ministri e ai presidenti delle Regioni con cui laboratori di ricerca di tutta Italia mettono a disposizione le loro competenze per eseguire i test […]

Articolo - 26 marzo 2020

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA