E il ministro spiazza la sinistra

Corriere della Sera Dario Di Vico Il ministro Giulio Tremonti prosegue di buona lena nell’opera di riscrittura del vocabolario della modernità. L’affermazione di ieri sulle irresistibili virtù del posto fisso ne è la riprova. Si tratta dell’ennesimo tassello di una (aggressiva) strategia di comunicazione che sembra porsi più obiettivi. Il primo è proseguire nella demolizione […]

Articolo - 20 ottobre 2009

La Politkovskaja e i suoi fratelli

Il Fatto Quotidiano Lisa Billing, Massimo Picchianti Il terzo anniversario dell’assassinio di Anna Politkovskaja nell’ascensore della sua casa a Mosca è passato sotto silenzio. Ma negli ultimi sette anni più di 72 giornalisti sono stati uccisi in Russia e sempre di più si sente dire da testimoni che viaggiano nell’ex Unione Sovietica che è avviato […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Obama: stop al genocidio nel Darfur

Il Messaggero Con un intervento a tenaglia ieri sia il presidente Barack Obama che il segretario di Stato Hillary Clinton hanno messo sul tavolo una strategia “del bastone e della carota” nei confronti del Sudan. Il rilancio dell’impegno americano è mirato a porre fine alla guerra fra il nord musulmano e il sud cristiano-animista e […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Quattrocento centrali in più: così il mondo riscopre il nucleare

Il Secolo XIX Paolo Della Sala Siemens Ag – 430.000 dipendenti e un fatturato di 77,3 miliardi nel 2008- parteciperà alla fornitura di componenti per i reattori civili. Siemens ha 5 stabilimenti e 8 centri di ricerca in Italia, incluso quello di Genova, in collaborazione con Microsoft. Nel 2009 l’azienda tedesca ha operato una inversione […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Biotestamento, si discute anche nei Comuni. Molti buoni motivi per evitare scontri “ideologici”

Secolo d’Italia Federica Perri Stefano Caruso, vicecapogruppo e consigliere comunale del Pdl del comune di Massa, ci scrive per esprimere il suo «personale apprezzamento» per la linea politica del presidente Gianfranco Fini e avvertirci che il 21 ottobre nel suo consiglio comunale si discuterà di biotestamento. «Ho seguito gli interventi di Fini in materia scrive […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Berlusconi vola in Russia a casa Putin

La stampa Ugo Magri   Il segreto, di regola, scatena curiosità. Non poteva fare eccezione la scappata di Berlusconi in Russia domani sera. Sarà ospite di Putin fino all’alba di venerdì, quando tornerà in patria giusto in tempo per il Consiglio dei ministri. Eppure, nell’agenda ufficiale governativa, il viaggio del premier non risulta. E solo […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Il premier si racconta alla Cnn “Le mie gaffe? Invenzioni”

Corriere della Sera Marco Galluzzo «Io non so bene cosa sia il carisma, forse è una situazione che rende gradita una persona: io l’ho sempre avuto, sono sempre stato adorato da tutti quelli che lavorano con me. Sono amato da chi è in politica con me, parlamentari, collaboratori e da tutti coloro che mi conoscono […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Giudici impuniti dite basta firmando con noi

Libero Maurizio Belpietro Cari lettori, oggi dovete scusarmi se non uso farina del mio sacco e ricorro ad ampie citazioni, ma a proposito di giustizia non trovo di meglio che dar la parola a chi se n’è occupato più a lungo di me. Recentemente sugli scaffali sono arrivati due libri dedicati alla materia: uno è […]

Articolo - 20 ottobre 2009

“Anche le liste dei radicali alle regionali”

Roma Lysa Laurenzano "Una svolta radicale per Napoli e la Campania. E’ ora di cambiare dopo 60 anni di partitocrazia". Questo il nome della conferenza promossa dalle associazioni Amici di Quaderni Radicali e Radicali Napoli – Ernesto Rossi. Lo scopo dell`incontro, cui hanno partecipato Claudia Del Vento e Andrea Furgiuele, segretari della associazioni suddette, nonché […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Dignità delle donne, sì di Mina Welby e Arci

la Repubblica Irene Privitera «Contro la dignità di una donna nessuna offesa è concepibile». Parole di Mina Welby, esponente dei Radicali Italiani, che ieri ha firmato l’appello a difesa delle donne lanciato settimane fa da Michela Marzano, Barbara Spinelli e Nadia Urbinati. Le adesioni viaggiano a una media di mille firme al giorno: ormai oltre […]

Articolo - 20 ottobre 2009

La Ru486 allunga l’aborto

Libero Luigi Santambrogio La notizia è di quelle double-face. C’è una parte in chiaro che oggi avrà ampio spazio su tutti i quotidiani. Poi c’è il suo doppio, destinato invece a rimanere nelle pieghe del fatto. La prima è questa: la pillola abortiva, la Ru486 ha ricevuto il via libera definitivo da parte dell’Agenzia italiana […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Ultimo sì per la pillola abortiva

La stampa Flavia Amabile E’ arrivato il via libera definitivo dell’Aifa, l’Agenzia italiana del Farmaco, alla commercializzazione dela RU486, la pillola abortiva. Il consiglio di amministrazione ha dato ieri mandato per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Determina. L’atto dovrebbe essere pubblicato entro un mese, e da quel momento il farmaco dovrebbe essere disponibile per […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Sacconi: “Verificare il rispetto delle regole”

Il sole 24 ore L’Aifa ha finito il suo lavoro ma la pillola abortiva non smette di infiammare gli animi. Con un paradosso: tutti si dicono soddisfatti del via libera, salvo poi scontrarsi sulle interpretazioni, sugli effetti e sui protocolli che dovranno individuare le modalità d’uso della Ru486 in corsia. Opposti i punti di vista: […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Ru486, dall’Aifa il via libera definitivo

Il manifesto Via libera definitivo dell’Agenzia italiana dei farmaco all’uso negli ospedali della pillola Ru486. La decisione, scontata, l’ha presa ieri il consiglio di amministrazione dell’Aifa che ha anche dato incarico al direttore generale Guido Rasi di provvedere alla pubblicazione in Gazzetta ufficiale dell’autorizzazione alla commercializzazione del farmaco e alla stesura della linee guida con […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Ora di Islam a scuola, il no di Maroni. Da Veltroni piano bipartisan per il voto

Corriere della Sera Lorenzo Salvia «Se la proposta servisse a migliorare l’integrazione saremmo tutti d’accordo ma questo è certamente il modo più sbagliato per farlo». È il ministro dell’Interno Roberto Maroni a confermare la «contrarietà della Lega» all’ora di religione islamica a scuola, la proposta avanzata durante il seminario delle fondazioni di Gianfranco Fini e […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Islam a scuola, l’idea non decolla

Avvenire Luca Liverani Più critiche che consensi. Non trova sponde nel centrodestra la proposta sull’ora di religione islamica, lanciata dal viceministro Adolfo Urso con l’obiettivo di evitare indottrinamenti coranici per gli studenti musulmani. La Lega, da Maroni in giù, fa muro. E neanche il Pdl segue l’esponente finiano. Un po’ meglio nel centrosinistra, con Bersani […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Asse Finiani-Walter per il voto agli immigrati

Libero Eleonora Barion Dopo l’ampio dibattito provocato dalla proposta di inserire, nelle scuole, di un’ora di religione dedicata all’islam, ecco una proposta di legge sul diritto di voto per le elezioni amministrative ai cittadini extracomunitari regolarmente residenti in Italia da almeno cinque anni. È questo, in sintesi, il contenuto, appunto, di un progetto di legge […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Voto agli immigrati, proposta di legge bipartisan

Il Mattino Proposto e rilanciato da Gianfranco Fini, condiviso dall’Udc, Pd, Idv, ma inviso alla lega, è stato depositato alla Camera il progetto di legge che riconosce il diritto di voto per le elezioni amministrative ai cittadini extracomunitari regolarmente residenti in Italia da almeno cinque anni. Tra i primi firmatari i deputati delle principali forze […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Gli africani del casertano “riaprire la sanatoria”

L’Unità Angela Camuso Hanno chiesto di non essere più fantasmi, di uscire dalla clandestinità. E hanno prospettato alle autorità soluzioni concrete. La riapertura dei termini di scadenza della sanatoria per le badanti, la sua estensione ad altre categorie di lavoratori e anche una proposta ardita: una cauzione di 2000 euro per ogni immigrato, da versare […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Il corteo di sabato non finisce: migranti ancora in piazza a Roma

Liberazione Daniele Nalbone, Stefano Galieni   "We wont freedoom", l’urlo più ricorrente in una P.zza S.S. Apostoli piena di uomini e donne rimasti a Roma dopo la splendida e imponente manifestazione di sabato scorso. Oltre duemila migranti, in parte provenienti dalla provincia di Caserta, lavoratori e lavoratrici dell’agricoltura e dell’edilizia condannati dalle leggi dello Stato […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Alemanno e Pannella uniti dall’Africa

Italia Oggi Pierre De Nolac Per una singolare coincidenza, Marco Pannella e Gianni Alemanno si sono trovati alleati: entrambi in qualità di amici dell’Africa. Archiviata definitivamente la passione africana dell’ex sindaco di Roma Walter Veltroni, ora il leader radicale è impegnato in una battaglia a favore dei diritti civili degli immigrati, in particolare di quelli provenienti […]

Articolo - 20 ottobre 2009

La lotta biologica alla distruzione delle lingue

Terra Giorgio Pagano Circa ogni due settimane scompare una lingua dalla faccia della Terra. Scompare un popolo, la sua sapienza. Di questo passo oltre la metà delle lingue del mondo scomparirà entro il secolo. La gravità del fenomeno allarma da tempo l’Unesco che, nella sua Risoluzione sul plurilinguismo nell’educazione, parla apertamente del «pericolo che oggi […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Andiamo oltre lo stato nazionale

Europa Francesco Pullia È corretto, in occasione del terzo cinquantenario dell’unità d’Italia, avviare un’articolata riflessione sullo «stato dello stato italiano», come ha proposto Tommaso Padoa-Schioppa dalle colonne del Corriere della Sera, oppure recuperare «la coscienza nazionale, in tutto il suo spessore spirituale e sociale », come ha invece suggerito il sociologo, di matrice cattolica, Luca […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Chi è sorpreso dalla Binetti

Europa Valter Vecellio Sommessamente: se ne accorge ora, Dario Franceschini che il comportamento parlamentare di Paola Binetti «è un problema, un signor problema»? Concorda sull’esistenza di qualche problema anche il “rivale” Pierluigi Bersani. Bingo! Ma c’era bisogno del voto di Paola Binetti a fianco del centrodestra per quel che riguarda la legge anti-omofobia per comprenderlo? […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Sit-in antirazzista a Roma “regolarizzate chi lavora”

Gli Altri Simone Sapienza Le immagini di un anno fa avevano colpito tutta Italia. Migliaia di cittadini immigrati in piazza a Castelvolturno contro la camorra per la loro legalità e quella delle istituzioni. Secondo Saviano la camorra stava edificando in quei territori e non avrebbe garantito la presenza degli africani. Hanno resistito. A luglio sono […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Intervista a Marco Pannella: Responsabilità civile dei giudici

Libero Tommaso Montesano Il Parlamento, certo. Dove nel 1988 andò in scena, ricorda oggi Marco Pannella, il varo della "legge Vassalli" che di fatto rese intoccabile la magistratura. «Quella legge fu il prodotto dell’asse partitocratrico nelle due sue componenti di destra e di sinistra», attacca il leader radicale, che l’anno prima, nel 1987, insieme ad […]

Articolo - 20 ottobre 2009

Intervista a Pietro Grasso. La Mafia per conto d’altri

America Oggi Stefano Vaccara   Quando mercoledì abbiamo chiesto un’intervista a Pietro Grasso, Procuratore nazionale antimafia, dopo il suo intervento all’Istituto italiano di cultura di New York in occasione della presentazione del suo “Per non morire di mafia”, libro-intervista con Alberto La Volpe (Sperling & Kupfer 2009) – un servizio sull’evento all’IIC è stato pubblicato […]

Articolo - 19 ottobre 2009

La stessa pelle

Il Corriere Adriatico Fulvio Cammarano Non si riesce a trovare una strada per ricondurre la vita politica italiana sui binari dell’ordinaria tensione tra parti contrapposte. Lo scontro in atto, infatti, è senza esclusione di colpi e rappresenta l’ultimo passaggio di un lungo percorso in cui a turno, negli ultimi quindici anni, le forze attualmente all’opposizione, […]

Articolo - 19 ottobre 2009

A Los Angeles è partita la crociata anti-marijuana

La stampa Glauco Maggi A Los Angeles sta per finire la pacchia della marijuana, che è oggi liberamente acquistabile in un migliaio di punti-vendita. Il procuratore distrettuale della contea, Steve Cooley, ha detto infatti che passerà alle maniere forti, incriminando i commercianti che di fatto spacciano l’erba proibita, celandosi dietro la foglia di fico della […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Berlusconi in Russia, rimpatriata dall’amico Putin

Il Giornale Adalberto Signore Il regalo per Vladimir Putin l’ha comprato la settimana scorsa, perché se è vero che il compleanno del primo ministro russo cade il 7 di ottobre non c’è dubbio che la tre giorni in Russia di questa settimana sarà comunque l’occasione per qualche festeggiamento tardivo. Una visita privata e riservatissima, tanto […]

Articolo - 19 ottobre 2009

L’eterno duello con l’America

La stampa Igor Man L’attentato contro i Guardiani della Rivoluzione nella capitale del Beluchistan ha fatto quarantanove morti. I pasdaran, una sorta di duplicato dell’esercito regolare, perdono uomini d’alto rango militare, perdono la presunzione dell’incolumità ritualmente esaltata dalla stampa di regime. I pasdaran (trecentomila uomini, unità antisommossa, navi ed aerei) furono legalizzati da Khomeini. Negli […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Difendiamo il procuratore

La stampa Francesco La Licata Tutti sbalorditi, nervosi, preoccupati per le parole di Piero Grasso a «La Stampa». Lo stesso Antonio Di Pietro, che pure di queste vicende si intende da ex magistrato, ha tirato fuori un repertorio che fa gelare il sangue. Un repertorio, quello di Di Pietro, già utilizzato in passato contro il […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Se Feltri mi chiama spia

la Repubblica Corrado Augias Ieri mattina ho dovuto comprare Il Giornale avendo ricevuto alcune telefonate divertite, indignate, sorprese. Così ho scoperto – insieme ad una mia gigantesca foto sulla prima pagina – di essere precocemente stato, dal 1963 al 1967, una spia al soldo dei servizi cecoslovacchi. Ho scoperto anche di avere avuto un nome […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Chi tocca i fili muore

la Repubblica Giuseppe D’Avanzo Coincidenze. Che volete che siano? Soltanto coincidenze. Poco meno di due settimane fa, viene fuori che il premier è convinto di essere il bersaglio di un complotto internazionale. Vuole scoprire chi tira le fila dell’operazione. Così chiede aiuto «ai servizi di una potenza amica e non alleata», scrive il Corriere della […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Vecchio vizio che premia chi ha torto

Il sole 24 ore Daniela Marchesi La litigiosità in Italia è elevata, diffusa e in continua espansione. Sembrerebbe un paradosso: la giustizia non funziona perché lentissima, ricorrere in giudizio è una scelta economicamente svantaggiosa, perché farlo? Il caso si risolverà in un futuro lontano, con spreco di energie e denaro in spese legali che potrebbero […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Tre domande al giudice Mesiano

Il Giornale Claudio Brachino Chi mangia fa molliche, dicevano i vecchi giornalisti. Vuol dire che fra i tanti servizi realizzati da una testata, ci si concentra solo su quelli un po’ più sfortunati. E quello andato in onda giovedì scorso a Mattino 5 sul giudice Mesiano, non appartiene certo alla categoria dei capolavori. Sul merito […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Lecito spiare solo nei bagni del premier

Il Giornale Vittorio Feltri Caro Brachino, e così ti sei beccato anche tu del killer perché hai mandato in onda un servizio del quale l’umanità avrebbe potuto fare a meno, machenonmisembradestinato al museo degli orrori, sorte che invece toccherà forse alla sentenza relativa alla Mondadori cui il giudice Mesiano deve la notorietà. In fondo il […]

Articolo - 19 ottobre 2009

L’ora di Islam? Un’idea senza senso

Corriere della Sera Vittorio Messori Ancora una volta, riecco l’invocazione scaramantica: «Ci vorrebbe l’ora di…». Stavolta, quella nuova, da istituire subito nelle scuole pubbliche, sarebbe «l’ora di Islam». C’è qualcosa di drammatico, ma anche di grottesco, nella parabola, vecchia ormai di due secoli, delle funzioni che si sogna di affidare alla «scuola di Stato». C’è, […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Il fazioso e il pluralista

Corriere della Sera Angelo Panebianco Viviamo in una fa­se, simile ad al­tre della nostra storia, di incana­glimento della lotta politi­ca, siamo immersi in un clima di guerra civile vir­tuale. Siamo, pur con i no­stri difetti, una democra­zia ma rispettabili pensa­tori di altri Paesi, aizzati da demagoghi nostrani, vengono a spiegarci che viviamo sotto una dittatu­ra. […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Intervista a Fouzia Assouli: “Le donne islamiche in Europa perdono i diritti conquistati qui”

Il Giornale Rolla Scolari Il paradosso è questo: in molti Paesi islamici la legislazione si sta evolvendo, per garantire maggiori diritti alle donne, mentre in Europa cresce la poligamia. Il caso più eclatante è quello del Marocco, luogo d’origine del padre e della madre di Sanaa, giovane donna recentemente uccisa in Italia in quello che […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Dai jeans antistupro alla foto di Gheddafi quando il corpo diventa un manifesto

la Repubblica Filippo Ceccarelli   Camicie, maglioni, magliette, cappelli, blu-jeans, spillette, bracciali, braccialetti, catenine, fazzoletti, fasce nere da lutto al braccio e adesso anche il pedalino turchese. Il tempo degli indumenti parlanti: ditelo con un accessorio, insorgete a colori, indossate il messaggio. Nel pur vasto campionario del politainment o politica dell’intrattenimento, non ci sono precedenti […]

Articolo - 19 ottobre 2009

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA