Regole

Art. 3 dello Statuto di Radicali italiani –
Il Congresso degli iscritti è annuale e si tiene a data fissa nella decade che include il 1° novembre; stabilisce gli orientamenti e l’indirizzo politico annuale del Movimento; approva il bilancio; delibera sulla quota minima di iscrizione per l’anno successivo; delibera a maggioranza semplice sulle richieste di prosecuzione del rapporto di adesione avanzate da gruppi o associazioni non radicali, previo parere favorevole del Segretario entrante; provvede all’approvazione dello Statuto ed all’elezione del Presidente del Movimento, del Segretario, del Tesoriere, di 40 membri del Comitato Nazionale.
Al Congresso partecipano con diritto di voto gli iscritti.

Ogni iscritto a Radicali italiani vota per eleggere le cariche statutarie: Segretario, Tesoriere, Presidente, membri del Comitato nazionale, revisori dei conti. Sempre nel corso del Congresso annuale ogni iscritto può intervenire e presentare documenti. Ci si può iscrivere fino al momento del voto!*

Ogni iscritto a Radicali italiani può candidarsi e votare per eleggere le cariche statutarie: Segretario, Tesoriere, Presidente, membri del Comitato nazionale, revisori dei conti. Sempre nel corso del Congresso annuale ogni iscritto può intervenire e presentare documenti. Ci si può iscrivere fino al momento del voto!*

Il Congresso è aperto anche alla partecipazione dei non iscritti, che possono intervenire con un tempo di parola ridotto rispetto agli iscritti.

* Durante i lavori congressuali ci si può iscrivere solo in contanti.

Regolamento del Congresso

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA