Commissione Statuto 2019

riteniamo sia utile, per certi versi non più procrastinabile, riprendere un comune ragionamento e approfondimento sulla necessità di attualizzare il nostro Statuto di Radicali Italiani Prima dell’ultimo Congresso, nel corso del dibattito precongressuale on-line, avevamo raccolto alcuni importanti interventi all’interno della Commissione Statuto che chiamammo “Un Partito nuovo, un nuovo partito?”. Vi invitiamo a riprendere il filo delle riflessioni emerse e a formularne altre per proporre alla prossima scadenza congressuale modifiche parziali o complessive del nostro Statuto. Le modifiche intervenute negli anni sullo Statuto hanno prodotto, infatti, un risultato disomogeneo, con alcune parti non più applicabili, alcune obsolete o che devono passare anche da nuove decisioni (a partire dall’articolo 1, nel riferimento al Partito Radicale, o al simbolo, o alla sede legale).  Il dibattito sull’eventuale iscrizione al Registro nazionale dei partiti politici è tuttora in corso e lo si può affrontare pensando a una redazione dello Statuto sulla base delle linee guida proposte dal Parlamento, anche con l’obiettivo di sollevare le contraddizioni insite nella normativa e in contrasto con il dettato costituzionale (qui il link alle linee guida suddette). Il dibattito di questa Commissione riprende l’introduzione di Roberto Cicciomessere (qui), e gli interventi che ne sono seguiti (qui), alla Commissione Statuto dell’ultimo Congresso. Gli interventi sono aperti a tutti gli iscritti a Radicali italiani per il 2019 (iscriviti qui), i commenti sono aperti a tutti. L’obiettivo è quello di portare al prossimo Congresso una proposta di nuovo Statuto da sottoporre all’assemblea, proprio a partire dai lavori di questa Commissione. Buon lavoro.
Modera e relazionerà in Congresso: Irene Abigail Piccinini
QUI per inviare il tuo contributo
mike-ballini

Contributo di Mike Ballini

cari compagni, un semplice contributo “tecnico” ed una “proposta” per approfondire una questione più complessa del semplice accesso ad un finanziamento.   La “faccenda” del 2x mille è normata principalmente da due dispositivi, che vi metto in link per completezza di informazione: DECRETO-LEGGE 28 dicembre 2013 , n. 149 – consultabile QUI DECRETO DEL PRESIDENTE […]

29 ottobre 2019
rosa-rossa

Contributo di Mike Ballini e Arcangelo Macedonio

RADICALI ITALIANI: MOVIMENTO O PARTIT(IN)O? Radicali Italiani, movimento liberale, liberista, libertario, soggetto costituente del Partito Radicale Transnazionale”, è un organismo politico costituito dagli iscritti al Movimento. Questa, più che una opinione, è l’inizio dell’art. 1 dello Statuto di Radicali Italiani. Del movimento politico Radicali Italiani. L’articolo, al suo quarto comma, prosegue così: “Radicali Italiani in […]

28 ottobre 2019
irene-abi

Principi e criteri direttivi

In base a quanto stabilito dalla Mozione del Comitato nazionale del 28-29 settembre 2019, che invita gli organi a presentare al Congresso una proposta di modifica complessiva dello Statuto – anche secondo le linee guida previste dal Parlamento – affinché il Congresso possa decidere di procedere all’iscrizione al Registro nazionale dei partiti politici riconosciuti ai […]

27 ottobre 2019
irene-abi

La revisione dello Statuto di Radicali Italiani: iscriversi o non iscriversi al registro dei partiti?

di Irene Abigail Piccinini   Nella storia radicale, lo statuto del soggetto politico ha sempre rivestito un ruolo “programmatico” che andava al di là della mera definizione organizzativa del soggetto politico in questione.   Nel corso dei suoi 18 anni di vita, anche lo statuto di Radicali Italiani – nato per avere di nuovo un […]

19 settembre 2019

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA