Migranti, Capriccioli: grazie a nostro emendamento il Lazio stanzia 1,2 milioni per accoglienza

“Grazie a quanto previsto da un nostro emendamento all’ultimo bilancio, sottoscritto da tutti i capigruppo della maggioranza e approvato dal Consiglio regionale del Lazio, nei giorni scorsi la Giunta ha disposto lo stanziamento di 1,2 milioni di euro da destinare alla seconda accoglienza dei titolari di protezione umanitaria in condizioni di particolare fragilità “.

Così in una nota Alessandro Capriccioli, capogruppo di +Europa Radicali al Consiglio Regionale del Lazio.

“Si tratta”, prosegue Capriccioli, “di persone che dopo l’introduzione del cosiddetto ‘Decreto sicurezza’ sono destinate a rimanere in mezzo alla strada dopo la prima accoglienza, malgrado vivano situazioni di estrema difficoltà, e che perciò, senza interventi come questo, sono condannate alla precarietà e alla marginalità.

Con lo stanziamento da parte della Giunta viene portata a compimento un’iniziativa che va esattamente nella direzione opposta, l’unica possibile per affrontare responsabilmente la questione: quella del sostegno concreto ai comuni del Lazio, per consentire che quelle persone possano continuare a beneficiare di indispensabili strumenti di integrazione. Si tratta, dunque, di una misura che crea buona accoglienza e al tempo stesso produce sicurezza: la stessa sicurezza”, conclude Capriccioli, “che malgrado i proclami il Decreto Salvini rischia di far vertiginosamente diminuire in tutto il paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA