Violenza donne, Capriccioli: Regione pronta ad acquistare immobile Lucha y Siesta, impegno mantenuto

“La presentazione dell’offerta cauzionata da parte della Giunta regionale del Lazio per l’acquisto dell’immobile in cui ha sede la casa delle donne Lucha y Siesta è una notizia splendida: ci eravamo impegnati lo scorso anno affinché questa realtà, punto di riferimento per moltissime donne in difficoltà, venisse protetta e tutelata, e siamo felici di poter dire che quell’impegno è stato mantenuto”. Così in una nota Alessandro Capriccioli, consigliere regionale di +Europa Radicali.
“Con un emendamento allo scorso bilancio, presentato dalla collega Bonafoni e sottoscritto anche da me insieme ad altri dieci consiglieri e consigliere, avevamo voluto sostenere questa esperienza così importante non solo per Roma, ma per tutta la regione: un presidio che negli ultimi 11 anni ha accolto centinaia di donne in difficoltà, spesso con i loro bambini, restituendo loro sicurezza e autonomia. La delibera di oggi ha sugellato e finalizzato quell’impegno, facendo un grande passo avanti verso la messa in sicurezza un progetto sociale di grande importanza, fondamentale per combattere concretamente il fenomeno della violenza contro le donne”.
Roma, 15 dicembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA