Rubrica di Riccardo Magi

Deputato radicale di + Europa
magi-a-conf-stampa-con-mark-rozzi

Pedofilia, Magi incontra deputato Pennsylvania Mark Rozzi: “Su abusi clero non condanne di rito ma atti concreti”

“Sono onorato di aver contribuito ad ospitare alla Camera Mark Rozzi, rappresentante democratico alla Camera dei rappresentanti della Pennsylvania, che da anni porta avanti la battaglia nel suo Paese e nel mondo contro gli abusi sessuali del clero sui minori, battendosi perché sia assicurata giustizia”, lo ha dichiarato il deputato radicale di +Europa Riccardo Magi […]

21 febbraio 2019
52598665_2081345945282420_916198274644312064_n

Riforme, Magi: “Analisi costi-benefici su referendum propositivo”

Stamattina la tavola rotonda con i costituzionalisti promossa dal deputato radicale. Flick e Clementi tra i professori che si sono confrontati sulla riforma all’esame della Camera. Qui le foto È possibile riascoltare gli interventi dei costituzionalisti sul sito di Radio Radicale “Sulla necessità di rivitalizzare gli istituti di partecipazione popolare c’è una ampia condivisione tra […]

19 febbraio 2019
nave-diciotti-300x225

Diciotti, Magi: Non è atto politico se lesi diritti fondamentali

“Quando un atto del Governo intacca la sfera dei diritti fondamentali, come nel caso delle 177 persone arbitrariamente sequestrate a bordo della Diciotti, non può essere considerato un atto politico e deve essere sottoposto all’azione di un giudice che tuteli i cittadini. Questo principio è sancito dall’articolo 24 della nostra Costituzione, dove si legge che […]

19 febbraio 2019
190130-venezuela-maduro-protests-cs-324p_64e3def764ecb9d82851ecd3c18fad57-nbcnews-fp-640-240

Venezuela, Magi: “Neutralità è calpestare 60 anni di diritto internazionale”

La neutralità è una posizione inaccettabile: non siamo di fronte a una contrapposizione politica o ideologica, siamo di fronte a una catastrofe umanitaria che ha un preciso responsabile. “Con lo stesso sconcerto di Guaidó e della comunità internazionale abbiamo assistito allo sbandamento del governo italiano davanti alla crisi venezuelana. La neutralità è una posizione inaccettabile: […]

12 febbraio 2019
esercito-768x474

Afghanistan: un ritiro che non sia una ritirata

di Riccardo Magi, deputato +Europa, Michele Usuelli, consigliere regionale della Lombardia + Europa, Marco Cappato, Associazione Luca Coscioni È ininterrottamente da 40 anni che gli afgani vivono in una situazione di conflitto, l’ultima guerra dura da 16 anni e ha causato almeno 150.000 vittime soprattutto tra i civili. Ecco perché la decisione di un eventuale […]

31 gennaio 2019
51016092_2051664241583924_2070753382947094528_n

Sea Watch, Magi: “Per naufraghi finita indegna odissea, grave se porto scelto per orientamento procura”

“Con lo sbarco dei 47 naufraghi della Sea Watch finisce per loro un’indegna odissea. È bello vedere, dopo tanta sofferenza, la gioia sul viso di chi finalmente oggi può toccare terra. Come abbiamo documentato durante la nostra visita a bordo, i migranti erano stremati da 12 giorni di incomprensibile attesa in mare dopo il naufragio. […]

31 gennaio 2019
51165031_2045743678842647_2823388028670574592_n

Sea Watch, Magi: Salvini ci denunci, migranti stremati ostaggio del governo

“Il ministro Salvini ci ha accusato di non rispettare le leggi. Se crede davvero in quello che dice presenti una denuncia nei nostri confronti. Questo governo pensa di essere sopra la legge ed è inaccettabile, dovrebbero capirlo tutti i cittadini”, lo dichiara Riccardo Magi, deputato radicale di +Europa che si trova a bordo della Sea […]

27 gennaio 2019
migranti-mediterraneo

Sea Watch, Magi: Saliti a bordo nonostante divieto per esercitare nostri diritti e doveri di parlamentari

“Con un gommone abbiamo raggiunto la Sea Watch 3 e siamo saliti a bordo nonostante i divieti per esercitare i nostri diritti e doveri di parlamentari. Siamo qui per verificare le condizioni dei passeggeri e dell’equipaggio. Chiediamo che siano fatti sbarcare tutti immediatamente”, lo annuncia su Twitter Riccardo Magi, deputato radicale di +Europa, salito sulla Sea […]

27 gennaio 2019
nave_diciotti_guardia_costiera_migranti_sbarco_lapresse_2018_thumb660x453

Sea Watch: Magi a Siracusa per seguire caso: “far sbarcare tutti non solo minori”

“Non c’è alcun motivo legale per trattenere a bordo queste persone, per questo bisogna autorizzare immediatamente lo sbarco di tutti i 47 migranti a bordo della Sea-Watch 3 e non soltanto dei minori”, lo dichiara il deputato radicale di +Europa Riccardo Magi giunto oggi a Siracusa per seguire da vicino il caso della nave della […]

25 gennaio 2019
nave-diciotti-300x225

Migranti, Magi: “Salvini vuole sostituirsi a legge, in nostro esposto tutte sue violazioni su Diciotti” “A bordo Sea Watch vite a rischio, Italia consenta sbarco a Siracusa”

“Salvini accusa i giudici di volersi sostituire ai ministri ma è lui a pretendere di mettersi al di sopra della legge. Sono tante le norme nazionali e internazionali che il ministro dell’Interno ha violato trattenendo arbitrariamente 177 persone a bordo della nave Diciotti. Queste violazioni sono documentate nell’esposto che avevo presentato ad agosto alla procura […]

25 gennaio 2019
salvini_diciotti-kd0f-u3050879479912jxe-1224x916corriere-web-sezioni-593x443

Diciotti, Magi: “Tribunale ministri afferma principio inviolabile: scelte politiche non al di sopra delle leggi”

“Al di là dell’esito giudiziario, è molto importante la richiesta del tribunale dei ministri di Catania di autorizzazione a procedere nei riguardi del ministro dell’Interno per il caso della nave Diciotti, perché ristabilisce un principio pericolosamente messo in discussione nelle motivazioni con cui la procura aveva chiesto l’archiviazione dell’indagine. Cioè, il principio per cui la […]

25 gennaio 2019
????????????????????????????????????

Rifiuti: proposte Ama insufficienti, lanciata campagna ‘Ripuliamo Roma’

“Dopo aver letto le linee guida del piano industriale di Ama, la sensazione è di essere di fronte all’ennesimo bluff: non si paventa la costruzione di una discarica di cui Roma ha un bisogno oggettivo, si rallenta sulla raccolta differenziata, si annuncia la costruzione di 13 nuovi impianti senza considerare l’ipotesi di comprare quelli esistenti, […]

22 gennaio 2019
referendum_1900x700

Referendum, Magi: Evitare “Fabbrica leggi incostituzionali” e conflitti con Parlamento

“La discussione sulla riforma costituzionale volta a introdurre nel nostro ordinamento l’istituto del referendum propositivo pone il Parlamento di fronte a una necessità e a un rischio. La necessità, che è anche una opportunità da cogliere, è quella di rafforzare e rivitalizzare le forme della partecipazione popolare, oggi svilita con decine di proposte di legge […]

17 gennaio 2019
batti

Battisti, Magi: Ministro giustizia ignora Stato di Diritto e viola la legge

“Il Ministro Bonafede continua a inneggiare alla certezza della pena, ma non tiene in alcuna considerazione la certezza del diritto. Il Guardasigilli, pubblicando sulla propria pagina Facebook un video di quasi 4 minuti – montato professionalmente e con colonna sonora – in cui si ripercorreva il rientro in Italia di Cesare Battisti circondato e scortato […]

16 gennaio 2019
diciotti-990x655

Libia: Magi, per Governo non è porto sicuro ma fa bando da 9 milioni per fornirgli altre imbarcazioni. Presentata interrogazione

«Il 21 dicembre 2018 il Ministero degli Interni ha indetto una gara da oltre 9,3 milioni di euro per la fornitura di 20 battelli destinati alla polizia libica nell’ambito di un progetto cofinanziato dall’Unione Europea nel quadro del “Trust Fund For Africa”. Ho presentato un’interrogazione al Ministro Matteo Salvini per sapere a quale scopo saranno […]

15 gennaio 2019
cannabis_1900x700

Cannabis, Magi a Salvini: Legalizzazione non in contratto? In Parlamento c’è maggioranza favorevole

“Si discuta senza ‘vincolo mandato’. “Salvini dice che la legalizzazione della cannabis non passerà mai perché non è nel contratto di governo? Si consenta piuttosto al Parlamento di discuterne a partire dalla proposta di legge popolare sottoscritta da 67 mila cittadini, che giace dal 2016 nel cassetto del presidente Fico. Se si avviasse l’esame senza […]

11 gennaio 2019
http___i-huffpost-com_gen_3210844_images_n-commissione-affari-costituzionali-628x314

Referendum, Magi: Problema non è quorum ma scontro tra popolo e Parlamento

“L’inserimento di un quorum di partecipazione al referendum propositivo era previsto anche da uno dei nostri emendamenti alla riforma della maggioranza e dal testo alternativo che ho presentato e che è ora all’esame della Commissione. È dunque positivo che la relatrice abbia dato parere favorevole. Tuttavia, come abbiamo denunciato dal primo momento, non è tanto […]

9 gennaio 2019
http___i-huffpost-com_gen_3210844_images_n-commissione-affari-costituzionali-628x314

Referendum propositivo, Magi: “Presentato testo alternativo: rafforzare partecipazione senza svilire Parlamento”

“Rafforzare gli istituti di iniziativa popolare è una necessità per la vita democratica e anche per restituire credibilità alle istituzioni rappresentative. Ma la proposta di riforma costituzionale del M5s che introduce il referendum propositivo rischia non solo di mancare l’obiettivo, ma anche di compromettere il funzionamento delle nostre istituzioni, favorendo una deriva plebiscitaria. Il referendum […]

7 gennaio 2019
magi costituzione referendum

Referendum propositivo, Magi: “Problema non solo quorum ma rischio deriva plebiscitaria”

“Non è tanto l’assenza di quorum il problema del referendum propositivo proposto dai Cinque stelle, quanto la necessità di porre limiti chiari alle materie su cui sarà possibile attivarlo, di prevedere un giudizio di costituzionalità preventivo e di escludere il ‘ballottaggio finale’ tra la proposta popolare e l’eventuale controproposta formulata dal Parlamento. Questi aspetti sono […]

7 gennaio 2019
Il deputato del PD Graziano Delrio (C) , alla Camera, agita il testo della legge di Bilancio nel momento in cui viene posta la questione di fiducia sul provvedimento, Roma 28 dicembre 2018. ANSA/GIUSEPPE LAMI

Manovra, Magi: non partecipato a voto finale, aggrava fragilità Paese

“Il grande bluff che questo governo ha montato ad arte nei mesi scorsi con annunci, sparate, minacce e promesse ha iniziato a sgonfiarsi con questa legge di bilancio. I provvedimenti in essa contenuti aggravano la condizione di pericolosa precarietà del nostro Paese sotto il profilo delle prospettive di crescita e delle condizioni di finanza pubblica. […]

30 dicembre 2018
038821

Italia-Russia: Magi, governo incoerente su sanzioni

«Sulle sanzioni alla Russia, il Governo dimostra ancora una volta l’incoerenza della sua azione e la sua inaffidabilità come interlocutore internazionale; per questo ho presentato un’interrogazione al Ministro degli Esteri», annuncia Riccardo Magi, deputato radicale di +Europa. Da quanto riferito in un’intervista dal Ministro dell’industria e del commercio della Federazione russa Denis Manturov, che ha partecipato a Roma […]

21 dicembre 2018
Spiaggia Macari di San Vito lo Capo

Bolkestein, Magi: Regalo a lobby balneari, con governo cambiamento tutto resta uguale

“Rinviando di ben 15 anni l’applicazione della direttiva Bolkestein, il governo farà un bel regalo di Natale alla lobby dei concessionari balneari. Gli imprenditori che gestiscono spiagge e bagni potranno quindi mantenere le loro concessioni, ottenute a prezzi spesso molto bassi e vantaggiosi, senza il rischio che queste vengano messe a gara. Questo senza neanche […]

20 dicembre 2018
Via Tor Sapienza, Roma, 8 maggio 2017
(ANSA/MASSIMO PERCOSSI)

Rifiuti: Magi, romani non paghino incapacità Raggi

«È inaccettabile che la sindaca Raggi paventi un aumento della Tari. I romani dovrebbero così pagare non tanto i costi dovuti all’incendio del Tmb di via Salaria quanto l’immobilità e la mancanza di strategia della giunta Raggi che dall’inizio del mandato non ha adottato il progetto di realizzazione degli eco-distretti elaborato dalla precedente giunta. E […]

12 dicembre 2018
????????????????????????????????????

Rogo rifiuti, Magi: A Roma gestione al collasso, Costa chieda a Raggi impegno per chiusura ciclo

“La gestione dei rifiuti a Roma è al collasso e il rogo al Tmb di via Salaria ne è la riprova. Avere un sistema di gestione che prevede l’’esportazione’ in giro per l’Italia dei prodotti di lavorazione degli impianti di trattamento, vuol dire trasformare questi impianti in pericolosi siti di stoccaggio provvisori dove si accumulano […]

11 dicembre 2018
camera_deputtati

M5s/Dall’Osso: Magi, grave responsabilità Fico, conferma allarme lanciato a inizio legislatura. Fico convochi giunta regolamento

“Che arrivi o meno la richiesta da parte del gruppo parlamentare del M5S di pagare una penale di 100.000 euro per il passaggio a un altro gruppo, il caso del deputato Dall’Osso e l’avvilente dibattito di queste ore confermano il timore che avevo espresso fin dall’inizio della legislatura chiedendo un intervento chiarificatore del Presidente Fico […]

7 dicembre 2018
inquinamento_0

Manovra: Ecotassa? Serve ecoriforma del fisco. Maggioranza riconsideri nostri emendamenti

“La norma della maggioranza sulla ecotassa presenta diverse criticità. L’aspetto più discutibile, nella forma per ora circolata, è che si potrebbe fruire dei vantaggi senza rottamare alcun veicolo: un po’ come quando gli incentivi ai frigoriferi classe A portarono in molti casi al raddoppio degli apparecchi in possesso delle famiglie e quindi all’aumento dei consumi. […]

6 dicembre 2018
dl-s

DL sicurezza viola la Costituzione: presentata pregiudiziale

Il decreto sicurezza di Salvini è una pubblicità ingannevole che, a dispetto del suo nome, produce insicurezza violando diversi articoli della Costituzione. Per questo ho presentato alla Camera una pregiudiziale di costituzionalità che illustrerò oggi in Aula. È un DL per il quale non sussistono i presupposti di necessità e di urgenza, non è omogeneo […]

14 novembre 2018
pucciarelli

Con Pucciarelli in atto un’ OPA leghista su presidio diritti. Il Movimento 5 Stelle è complice

Altro che cambiamento: l’elezione di Stefania Pucciarelli, pasionaria xenofoba, alla presidenza della Commissione diritti umani del Senato è un vero e proprio rovesciamento, che sconfessa le ragioni e gli obiettivi di un organo che dalla sua istituzione ha svolto un’attività importantissima per la promozione e la tutela di diritti fondamentali, in particolare nella precedente legislatura […]

14 novembre 2018
28954118_1623213261095693_684739348361208501_o

+Europa è molto di più

Quello di cui sono stato convinto sin dal primo momento è che +Europa è molto di più di una lista elettorale. +Europa è un’idea che porta nel suo nome un sogno più grande, un progetto per chiunque creda in un futuro più giusto, di libertà, diritti, pace e progresso chiamato Stati Uniti d’Europa. Non c’è […]

19 marzo 2018
European and German flag

Una lezione dalle elezioni tedesche per affrontare quelle italiane

Le incertezze sulla piattaforma e la composizione del prossimo governo che guiderà Angela Merkel suggeriscono una riflessione anzitutto sui sistemi elettorali. La Francia ad esempio, con il suo sistema presidenziale e uninominale a doppio turno, ha offerto all’elettorato una scelta secca tra due candidati chiaramente opposti: Le Pen e Macron. Sebbene i partiti minori godano […]

25 settembre 2017
turco

Lettera aperta ad un compagno che sbaglia, Maurizio Turco

E alla Presidenza del Partito Radicale in vista dell’assemblea del Partito convocata in contemporanea con il Congresso dell’Associazione Coscioni Ad un anno dalla conclusione del Congresso Straordinario di Rebibbia, e dunque dall’assunzione, da parte della Presidenza di quello stesso Congresso, del compito di perseguire il raggiungimento degli obiettivi fissati nella mozione e da parte tua, […]

18 settembre 2017
A pile of children shoes captured during  refugees crisis. Refugee crisis. Budapest, Hungary, Central Europe, 6 September 2015.

La grande bugia sull’immigrazione

articolo apparso su Il Manifesto del 2 settembre 2017. È disumana, totalitaria e persino autolesionista la distinzione, fatta propria da quasi tutte le forze politiche italiane – da Salvini a Renzi, passando per i Cinque stelle – e recentemente anche dalla totalità degli stati dell’Unione europea, tra i rifugiati politici a cui sono dovute l’accoglienza […]

3 settembre 2017
20664131_1797872576907573_174333095137579574_n

Referendum Mobilitiamo Roma. I primi sentiti ringraziamenti!

Qualche riflessione e soprattutto tanti grazie nel day after della consegna delle 33 mila firme per il referendum radicale #MobilitiamoRoma per mettere a gara il trasporto pubblico della Capitale e rompere il monopolio di Atac. Inizio dai ringraziamenti, perché un grande successo come quello che abbiamo ottenuto è un risultato collettivo, come ha giustamente ricordato […]

12 agosto 2017

Il debito pubblico è un’emergenza che nessuno vuole affrontare

  Il mio articolo a pag 3 del Sole 24 Ore – 9 Agosto 2017   Il debito pubblico è un’emergenza che nessuno vuole affrontare. Dall’unità d’Italia, in rapporto al Pil, non è mai stato così alto. Ci combattiamo da almeno 25 anni senza venirne a capo. Al debito si accompagnano una crescita economica debole […]

9 agosto 2017
papari

Ecco perché tra i Radicali e il Papa c’è un’intesa profonda sull’immigrazione

Ringrazio Papa Francesco per il forte segnale di attenzione che oggi ha voluto rivolgere alla campagna Ero Straniero che come Radicali Italiani, con Emma Bonino e tante organizzazione laiche e cattoliche, stiamo portando avanti per superare la legge Bossi-Fini e investire su accoglienza e l’inclusione. Era già accaduto che il mondo cattolico si unisse ad […]

21 giugno 2017
desktop

Sulla democrazia i Radicali esagerano?

Le nostre iniziative nonviolente, alla turca, la legge popolare e l’opportunità in queste ore sulla nuova legge elettorale.   Non esiste democrazia se ai cittadini sono impediti i diritti politici. In Italia gli strumenti previsti dalla Costituzione e dalle leggi per garantire la partecipazione alla vita civile sono di fatto sequestrati. Esageriamo? Esagerava Marco Pannella […]

19 maggio 2017
copertina-mr-fb

Basterebbe uno di voi

Cari imprenditori, amministratori d’azienda, innovatori. Libertà e concorrenza in Italia sono anche affare vostro. Vent’anni buttati. Tanti ne sono passati dalla stagione dei referendum economici di “rivoluzione liberale” che caratterizzarono l’attività Radicale nella seconda parte degli anni ’90, quando tentammo di mobilitare le forze che più necessitavano di un cambiamento profondo delle regole che impedivano […]

16 maggio 2017
financial-concept-credit

Un nuovo welfare. Contro le nuove povertà in Italia

di Riccardo Magi, apparso su L’Unità in edicola del 15 aprile 2017 È sicuramente un passo avanti importante l’approvazione di una legge per il contrasto alla povertà: eravamo gli ultimi in Europa, in compagnia della sola Grecia, a non avere una misura universale che rispondesse a questa esigenza nonostante i 4,5 milioni di persone che […]

15 aprile 2017
ripartiamo

Ripartiamo! Una primavera d’iniziative radicali e popolari per una società aperta, giusta e inclusiva

L’Occidente è scosso profondamente da una delle peggiori crisi sociale, economica e politica, dalla diseguaglianza e dallo scontro tra due schieramenti politici ugualmente fallimentari e destinati a riprodurre i disastri del passato: quelli al potere, indifferentemente di destra o di sinistra, incapace di governare con politiche efficaci e rispettose dello stato di diritto le nuove […]

3 aprile 2017
16c0db0b62a4c57f0a7c6e1b5e489564-jpg

Un patto tra Stato e Comuni per l’inclusione

Articolo pubblicato su l’Unità del 15/3/2017 Debora Serracchiani, nel suo intervento al Lingotto ha posto l’accento sulla paura che le persone hanno degli immigrati. A lei e quanti hanno voluto rispondere così alle argomentazioni e alle proposte portate in quel consesso da Emma Bonino, vogliamo replicare senza alcuna polemica. Anzi. Sul tema oggi nel mondo […]

22 marzo 2017
medium_81901686-56b81dcf5f9b5829f83d9d71

Quanta voglia di proporzionale

Sarà che nei momenti di confusione i giudizi si fanno contagiosi, ma tra i parlamentari, del No e del Si indistintamente, sembra confermarsi una sensazione: nel Paese, e nel palazzo, c’è voglia di proporzionale. Un vento che si è levato all’indomani del referendum e che si fa più forte in vista del giudizio della Consulta […]

23 febbraio 2017

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA