Rogo rifiuti, Magi: A Roma gestione al collasso, Costa chieda a Raggi impegno per chiusura ciclo

La gestione dei rifiuti a Roma è al collasso e il rogo al Tmb di via Salaria ne è la riprova. Avere un sistema di gestione che prevede l’’esportazione’ in giro per l’Italia dei prodotti di lavorazione degli impianti di trattamento, vuol dire trasformare questi impianti in pericolosi siti di stoccaggio provvisori dove si accumulano tonnellate e tonnellate di rifiuti aumentando quindi di molto il rischio incendi.

Il Ministro Costa deve intervenire urgentemente, chiedendo alla sindaca Raggi di adoperarsi affinché la Capitale possa avere un’impiantistica adeguata a chiudere il ciclo dei rifiuti, così come avviene nella stragrande maggioranza delle capitali europee”, lo dichiara il radicale Riccardo Magi, deputato di +Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA