Spiagge: Magi, bocciati miei emendamenti, irresponsabilità con effetti su fondi UE

«Bocciati i miei emendamenti alla legge europea che avrebbero eliminato la proroga delle #concessioni al 2033. Italia verso la procedura d’infrazione: irresponsabilità condivisa da maggioranza e opposizione che impatterà negativamente sull’accesso ai fondi del Next Generation Eu». Lo scrive in un tweet Riccardo Magi, deputato radicale di +Europa.

Roma, 10 dicembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA