Next Generation della democrazia e dello Stato di diritto

XIX Congresso Radicali Italiani Commissione democrazia e Stato di diritto: l’occasione per una democrazia malata
Lo Stato di diritto non può essere messo in quarantena: bisogna rilanciare l’iniziativa dei cittadini attraverso gli strumenti digitali, una maggiore accessibilità e lo snellimento delle procedure. L'accesso al 2x1000 rappresenta una questione democratica: è necessario rivedere i criteri per l’accesso al 2x1000 slegandoli dalla sola rappresentanza parlamentare.
Presidente: Leone Barilli
Relatore in congresso: Lorenzo Strik Lievers

 


 

o scrivi a info@radicali.it mettendo nell'oggetto il nome della commissione
democrazia

Contributo di Dario Boilini

Alcune considerazioni sul tema di questa commissione. Innanzitutto noto come qui siano arrivati alcuni importanti contributi (Macedonio e Boni) sul modo di essere e di fare politica di Radicali Italiani, sullo strumento quindi e non sull’oggetto. Probabilmente sarebbe stato utile uno spazio digitale analogo a quello delle commissioni aperto al dibattito generale se non proprio […]

26 febbraio 2021
democrazia

Salvare le ragioni di Radicali Italiani

Di Arcangelo Macedonio Come iscritti a Radicali Italiani siamo convinti che per garantire la vita del movimento sia necessario sciogliere alcuni nodi essenziali, in quanto, ad oggi non riusciamo più a comprendere quale sia il nostro obiettivo, la nostra funzione e nemmeno il nostro orizzonte. Al precedente Congresso ci siamo detti che quello che avevamo […]

25 febbraio 2021
democrazia

Contributo di Igor Boni

La somma delle piccole buone ragioni non è sempre virtuosa Ci sono almeno due prospettive che occorre a mio avviso praticare. La prima è quella di vedere il più possibile dall’alto le nostre dinamiche, la seconda è quella di guardarle dal basso, dal campo di gioco. Se l’osservazione è quella d’insieme, è evidente che dalla […]

24 febbraio 2021
democrazia

Contributo di Marco Giordani

Sulla pubblicità dei consigli municipali Il diritto alla conoscenza non si fermi ai centri urbani Tra le battaglie vinte dai radicali, dopo le conquiste su divorzio e aborto, viene sicuramente l’introduzione fin dal 1976 della trasparenza delle assemblee parlamentari, grazie a Radio Radicale. Richiamando questo antico successo, voglio allora sollevare un tema che ho avuto […]

12 febbraio 2021
democrazia

L’accesso al 2×1000. Una questione democratica

La crisi della nostra democrazia e delle democrazie liberali, da più parti sollevata, ha origini lontane nel tempo e coinvolge in modi e forme diverse sia l’Europa che gli Stati Uniti. Nel nostro Paese, alla crisi del sistema istituzionale determinata dallo svuotamento delle prerogative parlamentari e legato anche all’esercizio, con l’abuso della decretazione d’urgenza, della […]

1 febbraio 2021
democrazia

L’allargamento della platea degli autenticatori per l’iniziativa popolare e la firma digitale 

Da circa dieci anni in Italia non si celebrano più referendum popolari. Le ragioni sono molteplici e riguardano nel profondo il cambiamento che anche la politica oltre alla società ha subito in questo lasso di tempo. Eppure rimangono in vigore leggi che disciplinano i diritti politici dei cittadini risalenti a più di 50 anni fa. […]

1 febbraio 2021
giustiziaxixcongresso

Lo Stato di diritto non può essere messo in quarantena

Come Radicali crediamo innanzitutto nella democrazia, nella libertà, nell’autodeterminazione e nella responsabilità, come elementi essenziali del vivere civile, dell’essere comunità. In nessun caso, nemmeno in casi di emergenza estrema, riteniamo che possano essere abrogate le regole e le prassi democratiche. È quindi con questa consapevolezza che in questi mesi abbiamo posto al Governo la questione […]

1 febbraio 2021

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA