Contributo di Marco Persia

Buongiorno, in merito alla campagna per la legalizzazione del lavoro sessuale, penso che sia proficuo fare pressione in particolar modo a Matteo Salvini e in generale al suo elettorato. Matteo Salvini ha infatti a più riprese, e anche recentemente, espresso il suo assenso per una legge per la legalizzazione della prostituzione. Certo si è espresso a favore di essa in contrapposizione alla legalizzazione delle droghe leggere, dicendo superficialmente che le droghe fanno male e il sesso no. Tuttavia, per quello che ho potuto apprendere, questo non dovrebbe costituire un problema per i Radicali. Come spesso hanno detto Marco Pannella e Marco Cappato le campagne dei Radicali sono aperte a tutti, e chiunque può condividere anche solo uno o più di uno dei nostri obiettivi. Sostanzialmente penso che si dovrebbe avviare un dibattito e una campagna che coinvolga tutti i partiti, con particolare riferimento a Salvini. Magari proprio da lui potrebbe venire un sostegno concreto per questo singolo obiettivo.
Cari saluti, Marco Persia

8 febbraio 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA