Cultura

Il Salone del Libro dice “no” all’Arabia Saudita, ma ospiterà gli scrittori

La Stampa http://www.lastampa.it/2015/10/06/cronaca/il-salone-del-libro-dice-no-al-governo-arabo-ma-ospiter-gli-scrittori-l4FpvpqWPbYH9ImV Emanuela Minucci La decisione del Cda trapela a riunione ancora in corso: la cultura non si rifiuta L’Arabia Saudita non sarà più paese ospite al Salone del Libro, ma a «Librolandia» saranno presenti alcuni scrittori arabi. Così il Cda della kermesse ha deciso di ospitare la cultura, evitando un invito ufficiale al […]

Articolo - 7 ottobre 2015

Proposta dei Radicali

il Giornale (ed. Piemonte)  Dopo il Giappone spunta l’Albania al Salone del Libro   Leggi l’articolo   © 2015 il Giornale (ed. Piemonte). Tutti i diritti riservati

Articolo - 5 ottobre 2015

Piazza Solferino, il porticato diventa “Galleria Enzo Tortora”

La Repubblica – Torino http://torino.repubblica.it/cronaca/2015/09/16/news/piazza_solferino_il_porticato_diventa_galleria_enzo_tortora_-123011931/ red Così Torino commemora il giornalista e presentatore tv morto dopo una lunga e ingiusta detenzione. Fassino: “Giusto che un luogo ricordi il suo dramma umano e civile” Da oggi la breve galleria di portici torinesi che si affaccia su piazza Solferino, passando sotto il “grattacielino”, porta il nome di […]

Articolo - 17 settembre 2015
153616545-3db06afc-2d86-4e07-8a8f-700848ceb5f2

Vecellio: lo scandalo non è che Dario Fo lasci il suo archivio alla Svezia, ma che non lo possa lasciare all’Italia

Nota di Valter Vecellio, componente della direzione di Radicali Italiani e presidente dell’Associazione per la libertà della e nella cultura: Ha suscitato un po’ di polemica e qualche ironia, la notizia diffusa dal maggior quotidiano svedese, la “Dagens Nyheter”, che Dario Fo intenderebbe praticamente lasciare tutto il suo archivio alla Reale Accademia di Svezia. Questo […]

Articolo - 12 agosto 2015
conso-1-470x312

Non c’è Pace senza Giustizia saluta la straordinaria figura di Giovanni Conso

Non c’è Pace Senza Giustizia apprende la notizia della scomparsa di Giovanni Conso con grande dolore. È stato un uomo capace di mettere la propria scienza e conoscenza del diritto al servizio delle istituzioni e ha avuto un ruolo chiave nel far avanzare il diritto internazionale, in particolare grazie al suo impegno per l’istituzione della […]

Articolo - 4 agosto 2015
copertina asta radicale

#astaradicale, i nostri primi 60 anni

www.astaradicale.it 2015, sessanta anni di storia Radicale, sessanta anni di lotte e conquiste. I sessanta anni del Partito Radicale sono questo e anche di più. Sono la storia del partito più longevo d’Italia che nel 2015 celebra i suoi sessanta anni di attività. Molte sono le persone che vi hanno partecipato e che hanno spinto […]

Articolo - 15 maggio 2015
bandiera_italiana1s_0

Radicali Milano: La becera memoria corta degli Italiani: il 25 Aprile “de noantri”

Si sa: gli italiani hanno la memoria corta e, anche quando si ricordano qualcosa, lo fanno secondo un malato processo mentale di maggiore o minore convenienza. Non si fermano davanti a niente e nessuno e, se qualcuno lo fa loro notare, la risposta inizia sempre con un “Sì, ma…” Il 25 aprile 2015, 70° Anniversario […]

Articolo - 24 aprile 2015
bolognetti_0

Petrolio, ambiente e politica: Relazione di Bolognetti a Brindisi di Montagna (Pz)

Organizzato dal “Comitato No-Triv di Brindisi di Montagna”, si è tenuto, presso il Centro Polifunzionale del piccolo comune dell’Alto Basento, un incontro intitolato “Monte Grosso, La Rockhopper e noi… Passato, presente e futuro?”. Nel corso della serata, Maurizio Bolognetti, presente in qualità di relatore, ha presentato il suo libro “Le Mani nel Petrolio” (ed. Reality […]

Articolo - 2 aprile 2015
laurea_honoris_causa_pannella_teramo_0

Laurea Honoris Causa a Marco Pannella: il 20 febbraio all’Università degli Studi di Teramo

Venerdì 20 febbraio 2015 alle ore 10.30, nell’Aula Magna del Campus universitario di Coste Sant’Agostino, il Rettore dell’Università degli Studi di Teramo Luciano D’Amico, il Preside della Facoltà di Scienze della Comunicazione Stefano Traini, sono lieti di invitarla alla cerimonia ci conferimento della Laurea Honoris Causa in Comunicazione a Marco Pannella.       LAUDATIO Stefano […]

Articolo - 23 gennaio 2015

Emma Bonino: “Laici di tutto il mondo, unitevi contro l’intolleranza”

l’espresso http://espresso.repubblica.it/visioni/2015/01/05/news/emma-bonino-laici-di-tutto-il-mondo-unitevi-contro-l-intolleranza-1.193747 Wlodek Goldkorn "Questa conversazione è dedicata a Razan Zaitouneh", dice Emma Bonino, prima che venga aperto il taccuino e messo in moto il registratore. “L’Espresso” ha chiesto all’ex ministro degli Esteri, ex commissario dell’Unione europea, veterana di ogni lotta contro il fanatismo e per i diritti umani e civili, un parere sull’intolleranza, uno […]

Articolo - 7 gennaio 2015

I miei 3 film di culto sulla pena di morte

cronache del garantista Valter Vecellio Si può forse cominciare con un ricordo. È il 19 novembre del 1998. A New York una suora, Helen Prejean, autrice del libro Dead Man Walking, e il regista Tim Robbins, che da quel libro ha tratto un film con Susan Sarandon e Sean Penn, guidano una delegazione di Nessuno […]

Articolo - 3 settembre 2014

Il monito di Pasolini: «Attenti al fascismo degli antifascisti»

cronache del garantista Luciano Lanna Quarant’anni fa, il 16 maggio 1974, Pier Paolo Pasolini scriveva sul Corriere della Sera uno dei suoi editoriali che ancora oggi restano nell’immaginario continuando a farci interrogare sul cuore del "caso italiano". Il tema era oggettivamente pasoliniano: "Il fascismo degli antifascisti". E il ragionamento che il poeta vi svolgeva era […]

Articolo - 16 luglio 2014

Piccola posta

Il Foglio Adriano Sofri Io non sono amico di Dell’Utri. Sulle sue vicende penali mi informo attraverso articoli e libri, come quelli esemplari di Enrico Deaglio. Al di là delle vicende penali, mi importa quello che ho appreso sui suoi rapporti trapanesi con un boss mafioso come Vincenzo Virga, ora condannato anche come mandante dell’omicidio […]

Articolo - 4 luglio 2014

Cosa leggere in cella in caso di ergastolo

Internazionale Guido Vitiello Si può pensare tutto il male del mondo di Marcello Dell’Utri, o tutto il bene, o non pensarne un bel nulla (è grosso modo il mio caso); ma dover sottoporre la propria libridine alle restrizioni di un regolamento carcerario, esiste incubo più spaventoso per un bibliomane? Sul razionamento dei libri in carcere […]

Articolo - 4 luglio 2014

Se il carcere mette i libri all’indice

la Repubblica Adriano Sofri Dovete andare in galera: abbracciate i vostri cari, mettete nel sacco spazzolino, biancheria di ricambio, e due libri – forse i due libri prima dello spazzolino? – un romanzo da rileggere, e un saggio recente, o forse un dizionario portatile. All’arrivo, vi lasciano lo spazzolino, vi tolgono i libri. Se eravate […]

Articolo - 3 luglio 2014

Intervista a Emilio Matricciani: “È una forzatura, i giudici la bocceranno”

La Repubblica – ed. Milano L. D. V. Emilio Matricciani, docente del Politecnico presso il dipartimento di Elettronica è stato tra i più convinti promotori del ricorso contro la decisione del rettore di estendere l’inglese a tutti i corsi di laurea magistrale. Di fatto l’ateneo sta proseguendo nella direzione dell’internazionalizzazione, lei che ne pensa? «Mi […]

Articolo - 5 maggio 2014

Quel paragone errato

La stampa Gian Enrico Rusconi Matteo Renzi è un dilettante, ma non uno sprovveduto. Ed è sbagliato associarlo sempre a Berlusconi. Nel nostro linguaggio il termine «dilettante» ha un sapore vagamente sprezzante, o quanto meno ironico, contrapposto a «professionista». Ma non è un caso che proprio nel nostro paese (non altrove) il termine di professionismo […]

Articolo - 24 aprile 2014

La diaspora della destra

Corriere della Sera Ernesto Galli della Loggia Penso che a cominciare da Silvio Berlusconi molti, a destra, si vadano chiedendo in queste settimane: «Ma perché non le abbiamo fatte noi le cose che sta facendo il governo Renzi?». Una domanda quanto mai a proposito, anche se i dubbi sull’efficacia degli annunci di Renzi sono legittimi. […]

Articolo - 24 aprile 2014

Aldo Braibanti, il suo plagio scandalizzò l’Italia del ‘68

La stampa Mario Baudino È stato l’unico, nella storia della Repubblica, a essere condannato per il reato di plagio, inteso ovviamente come la riduzione in proprio potere «e in totale stato di soggezione» di un’altra persona, come recitava la legge ereditata dal «Codice Rocco» dell’Italia fascista. Venne in realtà incarcerato e processato in quanto omosessuale, […]

Articolo - 9 aprile 2014

La ricerca della felicità possibile in una Torino dall’animo colorato

Corriere della Sera Aldo Cazzullo Sino a non molto tempo fa, nessuno avrebbe messo Torino nel titolo di un film. La città era già ovviamente tra le più belle d’Italia, ma era considerata grigia, plumbea, chiusa, con un centro storico malandato e la borghesia rifugiata nelle case in collina. Davide Ferrario mette invece il nome […]

Articolo - 21 marzo 2014

Eutanasia, il vero orrore è non parlarne

Il Giornale Vittorio Feltri Quando martedì scorso Giorgio Napolitano ha ricordato al Parlamento che prima o poi bisognerà affrontare il problema dell’eutanasia, il Palazzo ha reagito come al solito. Nessuno ha osato mandare al diavolo il presidente, ma tutti i politici (o almeno la maggioranza) hanno pronunciato frasi generiche, evasive, tipiche di chi non ha […]

Articolo - 20 marzo 2014

Tecnica dell’epurazione

la Repubblica Filippo Ceccarelli Avvertiva ieri pomeriggio prima del televoto l’assidua agenzia Agipronews, specializzata in «Giochi a Pronostico e Scommesse», che sulla lavagna dei bookmaker l’espulsione dei Quattro risultava poco meno che scontata, l’1,17; e che solo i giocatori più temerari avrebbero puntato sulla loro sopravvivenza all’interno del M5S. Ora nel dispiegarsi della Volontà Collettiva, […]

Articolo - 27 febbraio 2014

Scontro «gender» tra Marino e Vicariato

Il Tempo Susanna Novelli Il principe azzurro e Cenerentola, mamma e papà, maschietto e femminuccia. Sono queste, al momento, le parole, cioè i valori, da difendere in un momento in cui a livello nazionale, ma soprattutto negli Enti locali, è partita una campagna «gender» che rischia di confondere invece di chiarire. Ad accendere il confronto […]

Articolo - 24 febbraio 2014

Quegli ottantamila figli della legge 40 Il decennio dei nati in provetta

Corriere della Sera Margherita De Bac  Diverse centinaia di embrioni sono conservate da oltre dieci anni nei congelatori dei centri di procreazione medicalmente assistita (Pma) e non possono essere più utilizzate per tentare la nascita di un bimbo. Il destino è che restino al freddo per sempre. In Italia è infatti vietato donarli alla ricerca, […]

Articolo - 20 febbraio 2014

Revoca della santità

Pagina 99 Paolo Izzo E’ passato quasi inosservato anche il 414° anniversario del rogo di Giordano Bruno, soprattutto ora che i giornali sono già troppo impegnati nel rendere conto delle simpatiche papate di Jorge Mario Bergoglio. Ma forse proprio a lui, visto che tutti ormai gli si rivolgono come fosse un amico, si potrebbe chiedere […]

Articolo - 19 febbraio 2014

Pannella, Voltaire e la smemoratezza

l’espresso Stefania Rossini Cara Rossini, sono andato alla manifestazione antiproibizionista di Roma perché da sempre penso che la proibizione del consumo di cannabis ci trattenga molti passi indietro rispetto alle altre democrazie. Non sono un consumatore, se non in pochi episodi di gioventù, ma sono dell’idea che la libertà di ognuno è importante finché non lede […]

Articolo - 14 febbraio 2014

«Una tragedia che tocca tutto il mondo L’Italia è in prima fila per mettervi fine»

Corriere della Sera L’allarme generale per la diffusione nel mondo delle mutilazioni genitali femminili (Mgf) è stato lanciato, ancora una volta, dal ministro degli Esteri, Emma Bonino. «E un fenomeno che tocca non solo l’Africa, ma anche l’Occidente, anche il mio Paese», ha detto ieri Bonino a Gibuti nella conferenza «Per una regione senza Mgf», […]

Articolo - 7 febbraio 2014

Convinti di lasciare l’impronta nella storia

Corriere della Sera GIAN ANTONIO STELLA L’ex pornostar e pensionata parlamentare Ilona Staller, sulla «Navicella», si pregiava di aver dato battaglia al nucleare girando «nuda in macchina per Roma con un carciofo radioattivo in mano» e di aver girato «Carne bollente al fianco del superdotato John Holmes». Anche Alessandro «Er più» Di Battista, giovane e […]

Articolo - 7 febbraio 2014

L’ateo sospetto

Il Foglio Angiolo Bandinelli Azzardo: nessuno, forse, ha bisogno di Dio quanto l’ateo. L’ateo lotta contro Dio, ma perché questo gli sia possibile è necessario che vi sia Dio: l’ateo cerca di scalzarlo dal suo trono maestoso, ma se si dedica con impegno a questa bisogna è perché vede, anzi è acciecato dal fulgore di […]

Articolo - 23 gennaio 2014

Pannella: dai tempi di Tortora le cose sono cambiate in peggio

Il Tempo on line Antonio Angeli Dai tempi di Tortora la situazione è cambiata in peggio: parola di Marco Pannella, che, in occasione della presentazione del film «Tortora. Una ferita italiana» di Ambrogio Crespi, parla della «flagranza criminale» della Giustizia italiana. E Pannella per «aiutare il potere a rispettare la propria legalità», ha iniziato ieri […]

Articolo - 14 novembre 2013

E il Festival del Cinema di Roma boccia il docufilm su Enzo Tortora

Il Tempo   A trenta anni dal suo arresto e a venticinque dalla sua morte per cancro, del tutto legata all’ingiustizia che patì, la storia di Enzo Tortora è ancora una sorta di tabù per le giurie cinematografiche. Tanto è vero che, del tutto inspiegabilmente per chi ha avuto il privilegio di vederlo in anteprima, […]

Articolo - 25 ottobre 2013

Ai Conciatori il dramma di Welby con Vezzoli

Il Messaggero Al Teatro dei Conciatori, fino al 6 ottobre, Ocean Terminal, interpretato e diretto da Emanuele Vezzoli. Lo spettacolo mutua il titolo dal libro di Piergiorgio Welby pubblicato postumo: «Un insieme di prose spezzate che si riannodano a distanza o si interrompono proprio quando sembrano preannunciare altri sviluppi: dall’infanzia cattolica alla scoperta della malattia, […]

Articolo - 27 settembre 2013

Cinema, il sesso è gay

Il Messaggero Gloria Satta  Michael Douglas con le paillettes del pianista Liberace sbanca gli Emmy (Behind the Candelabra, che uscirà il 5 dicembre, ha vinto undici premi). A ottobre vedremo l’incandescente La vie d’Adèle, storia dell’amour fou tra due lesbiche, Palma d’oro a Cannes. E dopodomani sbarca nelle sale con Teodora un altro film a […]

Articolo - 24 settembre 2013

L’Orsay anti-tabù. Sì ai nudi maschili

la Repubblica Sì al nudo maschile. Per la prima volta il Musée d’Orsay di Parigi ospita una mostra di opere d’arte che ritraggono solo uomini senza veli. La mostra "Masculin/Masculin. L’uomo nudo nell’arte dall’800 ai giorni nostri" parte domani nella capitale francese e ha già generato polemiche in un Paese che solo alcune settimane fa […]

Articolo - 23 settembre 2013

L’industria della cultura ha un’arma in più la diplomazia dell’arte

da Il Tempo Laura Cervellione La cultura non è solo l’elegante nutrimento per anime belle. Deposte le armi, tramontate le ideologie, i vari idealismi e folclorismi di casa propria sono l’ultimo trucco politicamente corretto del vecchio nazionalismo. La diplomazia culturale è l’ evoluzione del «soft power», vecchia categoria di conio statunitense che indica tutti i […]

Articolo - 14 giugno 2013

Simboli addio

Il Foglio Angiolo Bandinelli Scommetto che molti dei lettori di questa colonnina non solo non hanno mai visto una sedia gestatoria, ma non ne hanno mai nemmeno sentito parlare. Eppure, fino a non molto tempo fa, quando avanzava in processione all’interno di San Pietro o tra le ali del colonnato berniniano, il Papa si muoveva […]

Articolo - 13 giugno 2013

Vasco, rinascita sul palco: ero ossessionato dal web

Corriere della Sera Andrea Laffranchi  PIEVE DI CENTO (Bologna) Sul palco si presenterà con un paio di sneaker fiammeggianti «Le mie dimissioni non sono state accettate e quindi posso ancora portare le scarpe rosse.E il giubbotto di pelle». Battuta a sfondo papale, senza cattiveria, che svela un Vasco rinato e pronto a tornare in scena a […]

Articolo - 31 maggio 2013

La frusta di Veltroni colpisce invano?

la Repubblica Mario Pirani   Ben azzeccati colpi di frusta schioccano dal pamphlet di Walter Veltroni, "E se domani", (ed. Rizzoli) contro gli errori della sinistra. Citato da Eugenio Scalfari nel suo ultimo editoriale, ampiamente recensito per il nostro giornale da Sebastiano Messina, il libro, purtuttavia, mi sollecita qualche chiosa aggiuntiva. Le ragioni, però, non […]

Articolo - 27 maggio 2013

Vince l’amore libero

da La Repubblica Maria Pia Fusco CANNES «Il 1 mio premio è per la bella gioventù di Francia che ho incontrato durante la lavorazione del film». Così il regista Abdellatif Kechiche ringrazia i giovani francesi e tunisini, e il loro coraggio d’amare, ricevendo la Palma d’oro per La vie d’Adèle, consegnata da Urna Thurman. Eccezionalmente […]

Articolo - 27 maggio 2013
mariangela melato 2-2-2

Emma Bonino ricorda Mariangela Melato

Dichiarazione di Emma Bonino, Vice Presidente del Senato:  «Con la scomparsa di Mariangela Melato il nostro Paese non perde soltanto una protagonista di primissimo piano del cinema e del teatro italiani, un’attrice di grande versatilità e talento, ma anche una donna di straordinaria sensibilità civica e umana, profondamente convinta delle sue posizioni, sempre attenta e […]

Articolo - 11 gennaio 2013

Progresso

Il Foglio Angiolo Bandinelli Giorni fa, in tv, mi sono rivisto un film, “L’ultimo samurai”, non eccezionale ma abbastanza movimentato da farmi passare in relax la noiosa serata. Il film racconta la romanzesca vicenda di un ufficiale dell’esercito americano che, per liberarsi dagli ossessivi ricordi dei massacri di tribù indiane perpetrati da quell’esercito e in […]

Articolo - 7 gennaio 2013

La cultura è per tutti

Il sole 24 ore Giuliano Amato L’idea che nei primi anni venne letta nell’articolo 9 della Costituzione era che l’attenzione pubblica alla cultura dovesse corrispondere all’emergere su larga scala del bisogno, appunto, di cultura, a seguito e in qualche modo a coronamento del soddisfacimento dei bisogni primari. In quell’articolo 9 («La Repubblica promuove lo sviluppo […]

Articolo - 16 novembre 2012

Premio Vesce: vince l’unico concorrente in gara

il gazzettino (al.va.) Questa mattina a Palazzo Ferro Fini verrà consegnato il 9° Premio Emilio Vesce. Giornalista e politico radicale scomparso nel 2001, Vesce fu consigliere e assessore regionale, protagonista di tante battaglie sui diritti, presidente del Corerat, antesignano dell’attuale Corecom. Vien da chiedersi, tuttavia, quanta pubblicità il Corecom abbia dato a questo premio se […]

Articolo - 6 novembre 2012

«Di Lascia» a Vallorani

Avvenire Nicoletta Vallorani con «Le madri cattive» (Salani) è la vincitrice della sesta edizione del Premio nazionale di narrativa «Maria Teresa Di Lascia». Seconda classificata Laura Pugno con «Antartide» (Minimum fax), terza Elena Mearini con «Undicesimo comandamento» (Perdisa), a cui è stato assegnato anche il Premio speciale della Giuria Unicam, composta da studenti universitari dell’ateneo […]

Articolo - 25 settembre 2012

Bordin line

Il Foglio Massimo Bordin Fra i tanti libri usciti per il ventennale delle stragi di mafia, quello di Enrico Deaglio, malgrado il titolo da feuilleton – "Il vile agguato. Una storia di orrore e menzogna" – deve essere fra quelli scritti meglio. Deaglio sa raccontare. Ho cominciato a sfogliarlo e un particolare mi ha subito […]

Articolo - 30 maggio 2012

Il libro di Rita Picchi: «Donne, viaggio in sette film»

Il Tempo – Cronaca di Roma Alla Casa Internazionale delle Donne in via della Lungara 19, alle 19.30 il libro «Donne, viaggio in sette film» di Rita Picchi. Prefazione di Emma Bonino, Edizioni Kurumuny (pp. 190, euro15). Insieme all’autrice la scrittrice Cambria e la giornalista Piccino con l’attrice Raffaella Azim. © 2012 Il Tempo – […]

Articolo - 30 maggio 2012
Matteo-Mecacci-lapresse_ro070508pol_0133_352-288

Mecacci: finalmente riconosciuta anche in Italia minoranza Rom e Sinti

Dichiarazione di Matteo Mecacci, deputato radicale – Pd, presidente della Commissione diritti umani dell’Osce: “Esprimo soddisfazione perché finalmente oggi è stata riconosciuta anche nel nostro Paese la minoranza Rom e Sinti. Questo in linea con le richieste della Comunità internazionale e dopo decenni di ostruzionismo da parte del ministero degli Interni. Ringrazio i parlamentari di […]

Articolo - 23 maggio 2012
italiano

Radicali interrogano il Governo sul taglio della lingua agli italiani nel Politecnico milanese

Dichiarazioni di Marco Beltrandi, deputato radicale, e Giorgio Pagano, segretario dell’ERA: “Diciamocela tutta – ha dichiarato l’on. Beltrandi primo firmatario dell’interrogazione al Governo – non possiamo permettere che italiani facciano contro gli stessi italiani ciò che i cinesi fanno contro i tibetani o gli uiguri per distruggere le loro culture. La questione è ragion di […]

Articolo - 21 maggio 2012
Teatro_Scala_Milano

Cappato: ecco quanti sono i biglietti omaggio per i teatri milanesi. Il Comune dica a chi li da’

Si pubblichino sul sito tutti i destinatari dei biglietti omaggio di stadio e teatri, pass auto per preferenziali e sosta Dichiarazione di Marco Cappato, Presidente del Gruppo Radicale – federalista europeo Di seguito, ecco l’elenco dei biglietti omaggio a disposizione del Comune di Milano. Come per i biglietti di San Siro, ho presentato due mesi […]

Articolo - 17 maggio 2012
siena

Il sistema Siena alla resa dei conti: si è inceppato Sesamo e siamo rimasti chiusi nella spelonca di Alì Babà

Dichiarazione di Giulia Simi, presidente del Comitato nazionale di Radicali Italiani Il sistema Siena si svela: è stato rinviato al 21 maggio la seduta del consiglio comunale per l’approvazione del bilancio consultivo del 2011. Si è arrivati alla resa dei conti, il sistema senese si è inceppato; lo scorso 27 aprile è stato bocciato il […]

Articolo - 16 maggio 2012

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA