Diritti umani

Rita Bernardini

Carceri: Bernardini, la peste italiana dell’inganno, della menzogna e del tradimento dello Stato di Diritto arriva e si insedia in Europa?

Dichiarazione di Rita Bernardini, segretaria di Radicali Italiani: “C’è da chiedersi se la ‘peste italiana’ dell’inganno, della menzogna e del tradimento dello Stato di diritto si stia diffondendo e definitivamente insediando in Europa persino presso quelle istituzioni che dovrebbero garantire i diritti fondamentali dei cittadini”. Reagisce così la Segretaria di Radicali italiani, Rita Bernardini, alla […]

Articolo - 13 novembre 2014
campo-nomadi-thumb

Rom, Magi: Cutini spieghi perché comune spende milioni di euro per un lager

Circa 300 persone, di cui più della metà minori, vivono accalcati in struttura senza fonti di luce naturale e d’aria. Riccardo Magi, presidente di Radicali Italiani e vicepresidente della commissione Politiche Sociali di Roma Capitale, presenta un’interrogazione all’assessore alle Politiche Sociali, Rita Cutini e invia una segnalazione alla Asl, ipotizzando inoltre la possibilità di un […]

Articolo - 11 novembre 2014
suicidio-carcere

Carcere, Buzzegoli: Il suicidio di Lucca dimostra che l’emergenza carceri non è superata

Commento di Maurizio Buzzegoli, segretario dell’Associazione radicale “Andrea Tamburi”, alla notizia del suicidio di un detenuto nel carcere di Lucca. “I proclami del governo Renzi sulla risoluzione del problema carcerario vengono quotidianamente sconfessati dai suicidi negli istituti penitenziari italiani: si tratta di un’emergenza ancora in corso che può essere risolta solo con i provvedimenti di […]

Articolo - 24 ottobre 2014
congresso_779568981

Al via a Chianciano il XIII Congresso di Radicali Italiani

Si aprono, il prossimo 30 ottobre, i lavori del congresso dal titolo “Per la pace, per lo Stato di diritto democratico federalista laico, contro il ritorno del prevalere dei regimi” I Radicali Italiani tornano a tirare le fila del loro impegno politico nel XIII Congresso del Movimento, che si terrà a Chianciano da giovedì 30 […]

Articolo - 24 ottobre 2014
marco pannella e papa francesco 1

Giustizia, Marco Pannella: da Papa Francesco intervento splendido

Commento di Marco Pannella a Radio Radicale sulle parole pronunciate ieri da Papa Francesco sulle carceri: “Quello fatto da Papa Francesco è uno splendido, splendido intervento, completo, serio che sta avendo dalle prime reazioni lo stesso trattamento di regime che ha avuto il Presidente della Repubblica con il suo grande messaggio alle Camere, trattato dalle […]

Articolo - 24 ottobre 2014

Nei lager Cie, ma solo per 90 giorni

cronache del garantista Damiano Aliprandi C’è una piccola speranza per alleggerire il peso della detenzione nei Centri di identificazione ed espulsione. Il Senato ha infatti dato il via libera al un emendamento alla legge europea a firma di Luigi Manconi e Sergio Lo Giudice per accorciare i tempi di permanenza degli stranieri in queste strutture, […]

Articolo - 19 settembre 2014

Quei diritti negati ai bambini col fucile: torturati, detenuti e privati del futuro

cronache del garantista Domenico Letizia Lo scenario dell’informazione televisiva e della stampa cartacea sembra aver dimenticato la situazione politica e sociale che sta vivendo la popolazione siriana. In occasione della 27 Sessione del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, in corso a Ginevra, "Non c’è Pace senza Giustizia" e il Partito Radicale Nonviolento, […]

Articolo - 16 settembre 2014

L’Onu invia in Italia un gruppo di osservatori sulla detenzione arbitraria «Diritti garantiti o scarcerazioni»

Il manifesto Eleonora Martini Quando gli standard minimi non possono essere garantiti in altro modo il rimedio è la scarcerazione». La frase, inequivocabile, compare alla quarta riga del comunicato emesso dal «Gruppo di lavoro delle Nazioni Unite sulla detenzione arbitraria» dopo una visita in Italia effettuata dal 7 al 9 luglio per verificare lo stato […]

Articolo - 15 luglio 2014

Strasburgo: vietare il burqa non viola i diritti umani

Corriere della Sera Luigi Offeddu Non è «una vittima» come dice di essere, S.A.S., ragazza di 24 anni, di passaporto francese e religione islamica. Se lo Stato le vieta di portare il burqa o altri veli integrali sul viso, come fa con una legge dal 2011, lo fa giustamente, per far sì che siano rispettate […]

Articolo - 2 luglio 2014

India, l’albero della vergogna

la Repubblica Adriano Sofri Dice la notizia che un’altra adolescente è stata violentata, uccisa e impiccata a un albero, nell’Uttar Pradesh indiano. Rileggiamo la sequenza: violentata, uccisa e impiccata. Se è così, non si è impiccata, né è stata impiccata perché tacesse sulla violenza subita. Pochi giorni fa, quando la fotografia delle due ragazze di […]

Articolo - 5 giugno 2014

Droghe: Renzi tra Obama e Giovanardi

Il manifesto Stefano Anastasia Sono passati ormai sedici mesi da quando l’Italia è stata messa in mora dalla Corte europea per i diritti umani per la violazione sistematica del divieto di pene o trattamenti crudeli e degradanti e la popolazione detenuta è diminuita dì 6.222 unità. Avevamo una eccedenza di circa 25mila detenuti sui posti-letto […]

Articolo - 7 maggio 2014

Cie, Alfano studia il taglio dei tempi di permanenza

L’Unità Claudia Fusani Ridurre i tempi di permanenza nei Cie da 18 mesi ad un massimo di 4-6 mesi. È una bozza di disegno di legge che l’ufficio legale del ministero dell’Interno ha già scritto. Per pietà. Per giustizia. Ma anche, forse soprattutto, per questione di soldi. I Cie (Centri identificazione ed espulsione) dove gli […]

Articolo - 26 marzo 2014

Premiati gli eroi dei diritti umani

La stampa a. r. Qamar Naseem, pakistana, con la, sua organizzazione «Blue Venis» si batte contro i matrimoni precoci e forzati. Francesco Morelli, come spiega il presidente della Commissione diritti umani Luigi Morelli, «descrive da 12 anni la Spoon River italiana, i casi di morte di carcere, un’attività di intenso significato morale e di grande […]

Articolo - 4 marzo 2014

Quegli ottantamila figli della legge 40 Il decennio dei nati in provetta

Corriere della Sera Margherita De Bac  Diverse centinaia di embrioni sono conservate da oltre dieci anni nei congelatori dei centri di procreazione medicalmente assistita (Pma) e non possono essere più utilizzate per tentare la nascita di un bimbo. Il destino è che restino al freddo per sempre. In Italia è infatti vietato donarli alla ricerca, […]

Articolo - 20 febbraio 2014

Pace in Siria, governo e ribelli di nuovo a Ginevra

Il Secolo XIX A Ginevra si tenta una nuova mediazione per la Siria dopo la fumata nera il 31 gennaio. Parte infatti oggi nella città svizzera il secondo round dei negoziati tra governo di Damasco e opposizione alla presenza del mediatore internazionale Lakhdar Brahimi. Una nuova sessione di lavoro per trovare una soluzione al conflitto […]

Articolo - 10 febbraio 2014

La barzelletta chimica: scomparse le armi di Assad

Il Fatto Quotidiano G. G. La Siria non sta mantenendo gli impegni sottoscritti per la distruzione del suo arsenale chimico e non ha rispettato la data – ieri, mercoledì 5 febbraio – entro cui 1.200 tonnellate d’agenti chimici dovevano essere evacuate dal suo territorio. La tensione sta crescendo, anche se Mosca garantisce per Damasco. In […]

Articolo - 6 febbraio 2014

Bonino: «Una vergogna gli aiuti bloccati»

Avvenire R. E. Il blocco degli aiuti umanitari per il popolo siriano è «inaccettabile», «una vergogna per la comunità internazionale», anzi sulla questione dell’accesso incondizionato agli aiuti «come Italia e come Ue riteniamo che una risoluzione del Consiglio di sicurezza Onu possa essere utile e importante». Così ieri il ministro degli Esteri Emma Bonino ha […]

Articolo - 4 febbraio 2014

L’umanità che muore sulla via di Damasco

Il sole 24 ore La Siria è una vergogna per la comunità internazionale, ha detto il ministro degli Esteri Emma Bonino alla conferenza di Roma dove era presente anche l’ambasciatore iraniano: questa è la peggiore crisi umanitaria dei nostri tempi. Tutto è pronto per soccorrere 7 milioni di persone, di cui 300mila ai limiti della […]

Articolo - 4 febbraio 2014

Siria, è ora di porre fine al massacro

La stampa Emma Bonino Il «ghiaccio si scioglie piano»: così, facendo uno sforzo di ottimismo, il mediatore dell’Onu Lakhdar Brahimi ha commentato l’andamento dei colloqui di pace di Ginevra tra il regime e l’opposizione siriana. La crisi siriana è ormai entrata nel terzo anno e ha provocato conseguenze devastanti per 9 milioni di civili innocenti. […]

Articolo - 3 febbraio 2014

Bocche cucite nei Cie: anche quelle sono delle torture

L’Unità Luigi Cancrini Paolo Izzo La notizia che altri tredici migranti abbiano deciso di cucirsi la bocca all’interno del Cie di Ponte Galeria a Roma, ripetendo un estremo gesto di protesta già avvenuto solo un mese fa, deve far tornare a riflettere le istituzioni sull’introduzione del reato di tortura nel nostro ordinamento. Paolo Izzo «Anche […]

Articolo - 29 gennaio 2014

L’accusa dei Radicali: lo Stato è fuorilegge

Il Tempo Daniele Di Mario Sovraffollamento, malati non curati, agenti di polizia penitenziaria senza contratto da 7 anni. Dal contratto nazionale degli agenti di Polizia penitenziaria al dramma del sovraffollamento. Nelle carceri italiani regna uno stato di latente illegalità. A denunciarlo sono i Radicali, che se ne sono resi conto di persona per l’ennesima volta. […]

Articolo - 2 gennaio 2014

L’amnistia sotto l’albero di Natale

www.lastampa.it Pietro Rizzo Rischiamo seriamente di essere secondi persino alla Russia, ora che la Duma ha approvato all’unanimità un provvedimento di amnistia. Certamente l’iniziativa, partita da Vladimir Putin in persona, ha una valenza celebrativa (i vent’anni della Costituzione russa post-sovietica) e «pubblicitaria» a livello internazionale (gli occhi del mondo puntati addosso per la carcerazione di […]

Articolo - 23 dicembre 2013

“Mutilazioni genitali. Ci sono 86 milioni di donne da salvare”

La stampa Flavia Amabile Lo spettro della crisi economica minaccia la lotta alle mutilazioni genitali femminili nel mondo ma Babatunde Osatimehin, sottosegretario generale dell’Onu e direttore esecutivo del Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (Unfpa) è convinto che il programma andrà avanti, Italia compresa, che lui considera un campione nella lotta alle mutilazioni, come […]

Articolo - 23 ottobre 2013

Mutilazioni femminili, le vittime sono 125 milioni

Corriere della Sera Paolo Valentino Poco meno di un anno fa, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite votava la storica risoluzione che ha messo al bando universalmente le mutilazioni genitali femminili. Per la prima volta, una delle più nefaste pratiche tradizionali veniva equiparata a una forma di violazione dei diritti umani fondamentali di donne e bambine. […]

Articolo - 23 ottobre 2013

Mutilazioni genitali: Onu, inizia oggi a Roma conferenza internazionale

Il manifesto Inizia oggi a Roma la conferenza internazionale di tre giorni sulle mutilazioni e le escissioni genitali alle bambine. Nel 2013, 125 milioni di donne nel mondo hanno subito queste pratiche, in 29 paesi tra Africa e Mediterraneo. Secondo le stime, saranno 30 milioni in più nei prossimi dieci anni. Nel dicembre 2012, l’Assemblea […]

Articolo - 22 ottobre 2013

Londra, basta alla legge sui diritti umani

La stampa Claudio Gallo A poco meno di due anni dalle prossime elezioni, la Gran Bretagna sembra vivere una campagna elettorale permanente. Qualche giorno fa il segretario laburista Ed Miliband aveva detto che i caso di vittoria nel 2015, il Labour bloccherà le tariffe dell’energia. Ieri, al congresso conservatore di Manchester la ministra dell’Interno Theresa […]

Articolo - 2 ottobre 2013

Bonino: non siamo in Kosovo i nostri militari già impegnati

Il Mattino Federico Monga «La Siria non è il Kosovo, non è così chiaro chi dobbiamo andare ad aiutare. I gas nervini sono un’atrocità ma solo le Nazioni Unite possono arrivare a conclusioni certe». Sono ore frenetiche al ministero degli Esteri. Il ministro Emma Bonino è in partenza per la Francia. Ma il governo italiano […]

Articolo - 28 agosto 2013

Bonino: «Non c’è soluzione militare al conflitto siriano»

Il manifesto Emanuele Giordana Mentre si alza il livello della tensione sulla questione siriana con gli Stati uniti che premono, la Gran Bretagna che scalda i muscoli, francesi e tedeschi che allacciano le cinture, l’Italia esprime – per una volta – non solo un’opinione rapida ma soprattutto antitetica alla possibile coalizione di volenterosi che in […]

Articolo - 28 agosto 2013

Il coraggio di Emma, “pacifista” a sorpresa

Europa Guido Moltedo Sul piano inclinato che fa scivolare inesorabilmente i paesi della Nato verso l’intervento armato in Siria, colpisce la fermezza “politica” di Emma Bonino. Sostiene, la ministro degli esteri, che «l’Italia non prenderà parte a soluzioni militari al di fuori di un mandato del Consiglio di sicurezza dell’Onu», essendo le Nazioni Unite «l’unico […]

Articolo - 28 agosto 2013

Siria fuori controllo, spari sugli ispettori Onu

Libero Quotidiano Maurizio Stefanini Si va ormai verso un intervento armato multinazionale in Siria: anche se un portavoce della Casa Bianca ha smentito le indiscrezioni della stampa britannica secondo cui le modalità e i tempi dell’azione sarebbero stati discussi in una telefonata di 40 minuti tra il presidente americano e il primo ministro britannico, «il […]

Articolo - 27 agosto 2013

L’Ue ancora divisa L’Italia: superato il limite ma agire in ambito Onu

La stampa Marco Zatterin Silenzio e assenza. Man mano che sale il tono delle minacce occidentali contro il regime di Assad, l’Unione europea scivola ai margini del palcoscenico della diplomazia. Parlano poco le istituzioni di Bruxelles, evitano commenti su «indiscrezioni per lo più non attribuite» a proposito dell’imminenza d’una svolta militare in Siria. I Trattati […]

Articolo - 27 agosto 2013

La via crucis dei rom serbi, lettera aperta al sindaco di Roma

Il manifesto Caro sindaco Ignazio Marino, Le scriviamo in merito ad un fatto molto grave che si è recentemente verificato nella Sua città. Una comunità di famiglie Rom di origine serba è fuggita, qualche mese fa, dal campo nomadi autorizzato di Castel Romano sulla via Pontina. Il portavoce e i membri di questa comunità avevano […]

Articolo - 27 agosto 2013

“Dall’Oglio pericolo” Contatti per Quirico

la Repubblica "PADRE Paolo è in grave pericolo»: è il nuovo drammatico messaggio in arrivo da Raqqa, nel Nord Est della Siria, dove il gesuita Dall’Oglio è stato visto l’ultima volta il 5 agosto. A rilanciare l’allarme è il "Comitato libero giovanile" dell’opposizione siriana: «L’unica certezza è che Padre Paolo è in grave pericolo». Di […]

Articolo - 27 agosto 2013

L’Onu: in Siria crimini contro l’umanità

LA NUOVA SARDEGNA L’attacco chimico contro la popolazione siriana, se fosse confermato come tale, sarebbe un «crimine contro l’umanità, una sfida alla comunità internazionale che avrebbe gravi conseguenze contro chi lo ha perpetrato». A due giorni dalla denuncia delle opposizioni siriane e dalle tragiche immagini del massacro avvenuto nell’oasi di Ghuta, alla periferia nord di […]

Articolo - 26 agosto 2013

Contro il Sarin solo parole

Il Fatto Quotidiano Giampiero Gramaglia Questa storia delle armi chimiche in Siria viene da mesi riproposta, con dati e immagini ogni volta angoscianti, tra denunce e smentite sempre dubbie. Di certo, ci sono solo le vittime: la verità, che non emerge mai certa; e i civili, che sotto le bombe restano, chimiche o convenzionali che […]

Articolo - 23 agosto 2013

L’Ue disarma i generali: «Stop alle forniture»

Avvenire Barbara Uglietti La decisione è una, ma la scelta finale spetta ai singoli Paesi. I Ventotto si sono riuniti ieri a Bruxelles per concordare una risposta comune alle violenze in Egitto. L’ipotesi iniziale era quella di un blocco della cooperazione militare e di una revisione degli aiuti, poi la seconda opzione è caduta. Perché […]

Articolo - 22 agosto 2013

«Sembravano addormentati» I video dell’orrore dalla Siria

Corriere della Sera David Frattini GERUSALEMME – «Sembravano addormentati». Raccontano la stessa scena i soccorritori che sono entrati nelle case, hanno buttato giù le porte degli appartamenti, sono scesi nelle cantine dove le famiglie cercavano protezione dai bombardamenti. «Sembravano addormentati, distesi nei letti, immobili. Erano morti». I video diffusi dall’opposizione siriana mostrano i cadaveri di […]

Articolo - 22 agosto 2013

Sbarchi, già 20 mila arrivi Centri di accoglienza in tilt

La stampa Guido Ruotolo È di nuovo emergenza profughi. Solo ieri sono sbarcati sulle coste siciliane, a Porto Empedocle, Agrigento e Ognina (Siracusa) quasi settecento immigrati. «Purtroppo quest’anno abbiamo già superato quota 20.000 – spiega il prefetto Angela Pria, capo del Dipartimento Affari interni e territoriali – e temiamo nuove ondate di arrivi. La stabilizzazione […]

Articolo - 21 agosto 2013

Femminicidio Camera semivuota M5S alla Boldrini «Soldi sprecati»

Il Messaggero Mario Stanganelli Alla Camera, nella seduta per il decreto sul femminicidio, solo 104 deputati hanno assistito alle polemiche tra Boldrini e il M5S. Che ha accusato il presidente della Camera di aver convocato «una seduta di due minuti» con uno spreco di 150 mila euro. ROMA Breve ma tesa seduta alla Camera per […]

Articolo - 21 agosto 2013

Kyenge: a settembre si cambia la Bossi-Fini

la Repubblica Vladimiro Polchi ROMA -Una "rivoluzione" per il pianeta immigrazione. Il ministro Cecile Kyenge annuncia infatti per settembre un tavolo di confronto per riformare la Bossi-Fini: la legge che da12002 fissare gole e paletti per chi vuole venire a lavorare in Italia e per chi (quasi 5 milioni di immigrati) già ci vive. Immancabile […]

Articolo - 19 agosto 2013

Strage immigrati Manconi al premier “Vada in Sicilia”

la Repubblica ROMA – Il presidente della Commissione diritti umani Luigi Manconi, dopo la tragedia dei migranti avvenuta a Catania, invita il premier Letta a recarsi in Sicilia. «Perché – scrive in una lettera aperta – il capo del Governo italiano, espressione d i una maggioranza ispirata dalle culture del liberalismo, del cattolicesimo democratico e […]

Articolo - 13 agosto 2013

La ministra Bonino: non esistono soluzioni miracolose

L’Unità Un’emergenza planetaria che si acuisce ogni mese e ogni anno di più sulle coste italiane. In quello che la ministra degli Esteri, Emma Bonino, definisce giustamente «un Paese di transito, non di destinazione», l’ennesimo sbarco di migranti ha rafforzato la consapevolezza che guerre e povertà dei Paesi mediorientali e africani producono e produrranno un […]

Articolo - 12 agosto 2013

Marcinelle, senza diritti si muore ancora

L’Unità Jolanda Bufalini La sicurezza del lavoro, il contributo dei migranti italiani, del loro sacrificio, alla costruzione dell’Europa del dopoguerra, il ricordo di quella condizione di migranti per l’oggi, stranieri che approdano nel nostro paese ma anche italiani che continuano a migrare. Sono i temi che il 57° anniversario della strage di Marcinelle ha riportato […]

Articolo - 9 agosto 2013

I nuovi paladini dei diritti umani

Corriere della Sera Pierluigi Battista Finalmente: in un sussulto di dignità umanitaria, poderose manifestazioni stanno attraversando con composta indignazione le strade d’Italia a difesa degli inviolabili diritti umani nel mondo. Finalmente, la triste lezione kazaka è stata di monito: siamo così disgustati del trattamento riservato a una bambina, cacciata dall’Italia con operazione gestita dagli uffici […]

Articolo - 22 luglio 2013

Cinque anni di detenzione al blogger russo dissidente

Corriere della Sera F. Dr. MOSCA – Cinque anni senza condizionale per un caso di furto già archiviato in una precedente inchiesta: in un’aula affollata e caldissima, il leader dell’opposizione Aleksej Navalny è stato subito arrestato ieri dopo la lettura della sentenza. Mentre fuori i suoi sostenitori protestavano, il blogger 37enne ha abbracciato la moglie […]

Articolo - 19 luglio 2013

A Lampedusa ondate di sbarchi Ed è scontro sulle parole del Papa

Il Giorno Il resto del Carlino La Nazione Stefano Grassi IL PAPA era appena ripartito da Lampedusa quando la centrale operativa romana della guardia costiera ha ricevuto cinque richieste di aiuto e in meno di 24 ore, e 559 migranti, 340 dei quali a bordo di barconi soccorsi dalla Capitaneria di porto, si sono aggiunti […]

Articolo - 10 luglio 2013

Gli obbrobri dei Cie, l’elenco è infinito

L’Unità Luigi Manconi, Valentina Brinis, Valentina Calderone Negli ultimi mesi sono stati pubblicati due rapporti che affrontano il tema dei centri di identificazione ed espulsione in Italia: Arcipelago Cie (realizzato da Medici per i diritti umani) e Costi disumani (dell’associazione Lunaria). Il primo è il frutto di una ricerca condotta su 11 dei 13 Cie […]

Articolo - 5 luglio 2013

Festival tibetano per non dimenticare l’indipendenza

La Repubblica – Torino Fabio Tanzilli IN OCCASIONE del centenario dalla Dichiarazione d’indipendenza del Tibet, e dei festeggiamenti per i 78 anni del Dalai Lama Thubten Gyatso, Torino ospiterà la prima edizione del Festival tibetano, con un ricco programma di iniziative tra venerdì e sabato. Era il 13 febbraio 1913 quando venne pubblicato il documento […]

Articolo - 3 luglio 2013

“Io, espulso dall’Italia dopo trent’anni ma ormai non so più nemmeno l’arabo”

la Repubblica Giuliano Foschini BARI – «Senato’, m’hanno detto che mi riportano nel mio paese. Benissimo, allora fateme uscire da qui. Perché io sto già nel mio paese». Fuori diluvia, eppure è estate. Ma il cortocircuito di Cherif, l’ italiano clandestino, è un ossimoro ancora più efficace. Cherif ha poco più di cinquant’anni. Da trenta […]

Articolo - 1 luglio 2013

La bomba a orologeria dell’immigrazione

Sette (Corriere della Sera) Ferruccio Pinotti Un grande problema cova sotto la cenere: è quello della gestione – esplosiva – dell’immigrazione, tra centri di espulsione e rimpatrio, anche alla luce della ripresa degli sbarchi. Punto di partenza per il nuovo governo – che finora non ha preso posizione, e già questa omissione non è di […]

Articolo - 28 giugno 2013

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA