Illegalità

Cannabis, Bernardini prosciolta: “56 piantine troppo piccole”. Lei: “Schiaffo per chi tutti giorni viene arrestato”

ilfattoquotidiano.it – 22/02/2016 Archiviata la causa della procura di Roma che vedeva indagata la segretaria dei Radicali dopo che era stata trovata in possesso di piantine di marijuana.   “Voglio essere arrestata come tutti gli altri cittadini” ha affermato Rita Bernardini dopo che l’8 febbraio è stata archiviata l’inchiesta della Procura di Roma che la […]

Articolo - 24 febbraio 2016

A sorpresa. Ora i radicali sostengono il sindaco

la Stampa «Noi siamo stati molto critici nei confronti delle scelte di questa giunta, la situazione però ora è diversa: il Pd che ha tenuto in ostaggio per un anno la capitale, ora sta portando un sindaco eletto alle dimissioni senza assumersi la responsabilità di portare la crisi in Aula». Lo dice Riccardo Magi, presidente […]

Articolo - 12 ottobre 2015
ospedale Divina Provvidenza Bisceglie

Anche un solo radicale fa la differenza

Si è appena spento il clamore suscitato intorno all’Ospedale pugliese della Divina Provvidenza, trasformato, secondo la Procura di Trani, in un vorace buco nero capace di ingurgitare centinaia di milioni di euro. Eppure quella pentola si sarebbe potuta scoperchiare già anni fa. Era, infatti, il luglio 2007 quando il gruppo dei deputati radicali nella Rosa […]

Articolo - 19 giugno 2015

Rifiuti: da radicali esposto a Corte Conti per ex ecoballe

Agi Lil (AGI) – Napoli, 17 giu. – Per le ex ecoballe in Campania, esposto dei Radicali alla Corte dei Conti per danno erariale. Ne informa una nota dell”Associazione per la Grande Napoli. “La piu” grave emergenza dei rifiuti in Campania – scrivono i Radicali – rappresentata da quelli imballati, le cosidette ecoballe, stoccati in […]

Articolo - 17 giugno 2015

Radicali denunciano Campidoglio: campi rom violano diritti umani. Colloquio con procuratore capo di Roma Pignatone

askanews Vep Roma, 17 giu. (askanews) – Una denuncia nei confronti di Roma capitale per discriminazione razziale nei confronti dei rom che vivono nei campi. E” quella che il partito Radicale ha presentato oggi al procuratore di Roma, Giuseppe Pignatone, durante un incontro durato circa mezz”ora al quale hanno partecipato anche l”aggiunto Nello Rossi e […]

Articolo - 17 giugno 2015
abbattimenti-abusivi

Condono Campania, Radicali PLGN: Non è questione di rifiuti ma di visione. Contro cementificazione selvaggia e abusivismo non serve condono, ma grande piano di riconversione edilizia

Comunicato di Giuseppe Alterio, Luigi Mazzotta e Rosario Scognamiglio, rispettivamente segretario, presidente e tesoriere dell’Associazione Radicale “Per La Grande Napoli”: Le dichiarazioni del neo eletto Presidente della regione Campania Vincenzo De Luca contro gli abbattimenti dei manufatti abusivi e a favore di “una forma di sanatoria selettiva” hanno l’unico merito di riportare agli onori della cronaca […]

Articolo - 12 giugno 2015
121200923550

Roma, rifiuti. Magi e Capriccioli: ministro dell’Ambiente mandi i carabinieri per controllare gli impianti di Roma

Dichiarazione di Riccardo Magi, Consigliere Comunale a Roma e Presidente di Radicali Italiani, e di Alessandro Capriccioli, Segretario di Radicali Roma: “Per dissipare qualsiasi dubbio sul funzionamento degli impianti di trattamento ubicati a Roma, chiediamo al Ministro dell’Ambiente di dare mandato al Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri al fine di ispezionare sia i macchinari di […]

Articolo - 20 maggio 2015
Ostia

Ostia, Magi: ordinanza sindaco espliciti accesso libero e gratuito h24. Ci si fermi con la delibera su P.U.A e S.U.A. che è sanatoria, prima si ristabilisca legalità

Dichiarazione di Riccardo Magi, presidente di Radicali italiani e consigliere comunale a Roma, e Alessandro Capriccioli segretario di Radicali Roma: “Per restituire ai cittadini il mare di Roma è necessario cominciare a ristabilire un minimo di legalità con alcuni atti di buona amministrazione. In questo senso, come Radicali, siamo pronti da tempo a sostenere il […]

Articolo - 9 aprile 2015
0GBZUSIW-052-U4302069052012ieB-U43020587171549mCE-1224x916@Corriere-Web-Roma-593x443

Ostia, Magi e Capriccioli: sul lungomare ci sono già 67 varchi. Sindaco inserisca in ordinanza obbligo libero accesso h24

Dichiarazione di Riccardo Magi, consigliere comunale e presidente di Radicali italiani, e Alessandro Capriccioli, segretario di Radicali Roma: “Sul lungomare di Ostia ci sono già 67 varchi: sono gli accessi agli stabilimenti balneari e alle spiagge attrezzate che, per definizione e per legge, dovrebbero essere tutti accessi pubblici alla spiaggia. La soluzione per restituire ai […]

Articolo - 31 marzo 2015
bolognetti_0

Petrolio, ambiente e politica: Maurizio Bolognetti incontra gli studenti del Liceo Scientifico di Lagonegro

Presso il Nuovo Cinema Iris di Lagonegro, Maurizio Bolognetti, segretario di Radicali Lucani, ha incontrato gli studenti del Liceo Scientifico “F. De Sarlo”, nell’ambito dell’assemblea d’istituto presieduta da Eugenio Scaramozza. L’esponente radicale ha tenuto una relazione intitolata “Petrolio, Ambiente e Politica” e si è soffermato sui contenuti delle inchieste sui veleni industriali e politici della […]

Articolo - 31 marzo 2015
firmigoni

Firmigoni: dopo 5 anni il Consiglio di Stato certifica illegalità Regionali 2010 e candidatura Formigoni. Ventimila euro di rimborso spese a Cappato e Lipparini

Dichiarazione di Marco Cappato e Lorenzo Lipparini, Radicali della Lista Bonino – Pannella: “Dopo oltre 5 anni dai fatti, si è chiuso il procedimento amministrativo avviato dal ricorso che presentammo un mese prima delle elezioni regionali lombarde del 2010 chiedendo l’esclusione di Roberto Formigoni e della sua coalizione dalle elezioni. Il Consiglio di Stato, ribaltando […]

Articolo - 28 marzo 2015
telekom_Srbija_nt

Telekom Serbia. Manfredi: Dichiarazioni di Matacena ricordano sinistramente quelle di Igor Marini, il pifferaio magico che portò la commissione parlamentare ad affogarsi in mare

Dichiarazione di Giulio Manfredi, segretario Associazione radicale Adelaide Aglietta, autore del libro “Telekom Serbia – Presidente Ciampi, nulla da dichiarare?” (edizioni Stampa Alternativa, 2003): “Le esternazioni di Amedeo Matacena sui tre esponenti di centro-sinistra che avrebbero percepito tangenti sull’affaire Telekom Serbia ricordano sinistramente le dichiarazioni di Igor Marini che nel 2003 accusò “Cicogna” (Piero Fassino), […]

Articolo - 25 marzo 2015

“A quel summit della ’Ndrangheta c’erano l’ex deputato e Di Stefano”

Il Tempo http://www.iltempo.it/cronache/2015/03/24/a-quel-summit-della-ndrangheta-c-erano-l-ex-deputato-e-di-stefano-1.1394910 Marzio Laghi Secondo un collaboratore di giustizia ed ex ’ndranghetista, l’ex parlamentare forzista partecipò nel 1991 a un vertice della mafia a San Luca, nella Locride Dice che rivelerà i numeri dei conti svizzeri dove sono i soldi delle tangenti Telekom Serbia. E dice anche che non è il solo ad avere […]

Articolo - 25 marzo 2015
0GBZUSIW-052-U4302069052012ieB-U43020587171549mCE-1224x916@Corriere-Web-Roma-593x443

Ostia, Magi: Per aprire i varchi basta rispettare la legge

Dichiarazione di Riccardo Magi, presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale a Roma: “Per ripristinare la legalità e restituire a romani e turisti il mare di Ostia, cioè il mare della Capitale, non è necessario attendere il varo del nuovo ‘Pua’, il Piano Utilizzo Arenili, da una parte perché il vigente Pua del 2005 che […]

Articolo - 21 marzo 2015
0GBZUSIW-052-U4302069052012ieB-U43020587171549mCE-1224x916@Corriere-Web-Roma-593x443

Ostia. Magi: Sabella hai tutti i nostri esposti per poter agire come fece Pannella

Dichiarazione di Riccardo Magi, Presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale a Roma e di Alessandro Capriccioli, segretario di Radicali Roma: Al momento del suo insediamento abbiamo consegnato all’assessore Sabella la documentazione sulla disastrata situazione di Ostia, in particolare per quanto riguarda il settore delle concessioni balneari e del “lungomuro”. Del resto, come Radicali, in […]

Articolo - 18 marzo 2015
Giustizia

(AGI) Giustizia: 608 giorni per cause civili, Italia terzultima in Ue

(AGI) – Bruxelles, 9 mar. – L’Italia resta uno dei peggiori paesi Ue in termini di lunghezza dei processi civili e di natura commerciale. Lo indica oggi la Commissione europea nel suo rapporto annuale sullo stato della giustizia nei singoli paesi Ue. In media in Italia ci vogliono 608 giorni per chiudere una controversia civile […]

Articolo - 10 marzo 2015
download_4

Quel Roberti parla quasi come Pannella – di Rita Bernardini

Articolo pubblicato sul Grantista del 6 marzo 2015 La notizia è clamorosa e forse, proprio per questo, l’Italia bigotta dei proibizionismi l’ha volgarmente celata. Nulla è uscito sui mass-media televisivi e radiofonici, nulla sulla carta stampata, tranne l’eccezione del Garantista e di due siti internet che meritano di essere citati per il loro scoop: mi riferisco […]

Articolo - 6 marzo 2015
formigoni

Formigoni: seconda condanna per diffamazione contro Radicali, 1 mese di reclusione e 50 mila euro di risarcimenti

Cappato: riconosciuta la storia radicale, cancellata a causa dei tempi della giustizia mentre Formigoni vota il nuovo Presidente della Repubblica Il Tribunale di Milano, nona sezione penale, giudice Canevini, ha oggi condannato in primo grado per diffamazione Roberto Formigoni alla pena di un mese di reclusione e a risarcire con 10 mila euro Marco Cappato, […]

Articolo - 30 gennaio 2015
20131115_164302_88C56D07

Roma, Casa. Magi: Dicano verità su emergenza abitativa. Occupazioni unico modo per accedere alle case saltando le graduatorie. Se uscissero abusivi azzerate liste del 2010

Dichiarazione di Riccardo Magi, presidente di Radicali italiani e consigliere comunale di Roma: Temiamo che sulla graduatoria per le case popolari, ma anche sul buono casa, le affermazioni odierne dell’assessore Danese siano quanto meno ottimistiche. A Roma non esiste un’emergenza abitativa, ma un’emergenza legalità. Se si vuole davvero affrontare la questione in maniera corretta è […]

Articolo - 20 gennaio 2015
guardia-di-finanza-1

Mafia Capitale. “Nei bar romani si parla napoletano”, già nel 2007 Rita Bernardini denunciò le infiltrazioni

Riproponiamo un articolo tratto dal Corriere del Mezzogiorno, a firma di Gianluca Abate, che ricorda quando, nel 2007, l’allora deputata Rita Bernardini denunciò le infiltrazioni camorristiche nei locali commerciali del centro di Roma: “Nei bar romani si parla napoletano”. L’allarme (inascoltato) della Bernardini La segretaria dei Radicali nel 2007 denunciò le infiltrazioni nei locali pubblici NAPOLI […]

Articolo - 28 dicembre 2014

Vargiu: Alle Fondazioni 6 anni per lasciare le banche

la Nuova Sardegna Pierpaolo Vargiu, deputato di Scelta civica, è trai firmatari di una proposta di legge con cui si stabilisce che le fondazioni bancarie debbano cedere la propria partecipazione nel giro di sei anni. Vargiu che nell’isola fa capo ai Riformatori sardi, ha preso diverse iniziative per sollecitare un nuovo ruolo della Fondazione Banco […]

Articolo - 19 dicembre 2014

Aveva ragione il grande capo Dragan. Era «mafia capitale» a comandare

Il Tempo Dimitri Buffa Il docufilm dei radicali sui campi nomadi censurato perché dava fastidio Aveva ragione il capo nomade Dragan. Nei campi nomadi era la cosiddetta “mafia capitale” a comandare. E il docufilm “Dragan aveva ragione” del duo di militanti radicali Camillo Maffia e Gianni Corbotti lo racconta in due ore di filmati sul […]

Articolo - 12 dicembre 2014
Carminati

Mafia Capitale. Turco e Sabatinelli: basta Consiglieri comunali con il passamontagna al Consiglio comunale di Roma

Diego Sabatinelli, coordinatore di “Roma radicale per il diritto alla conoscenza” e Maurizio Turco, Tesoriere del Partito radicale hanno dichiarato: “Se anziché Roma fosse un San Luca qualsiasi stamattina in Campidoglio sulla sedia di Marino sarebbe seduto un commissario prefettizio”. “Che accada o meno riteniamo indispensabile, come abbiamo già sollecitato, che le attività della pubblica […]

Articolo - 5 dicembre 2014
768663-cappato

Affisioni abusive, Cappato: multe pagate per la prima volta in Italia. Ora agisca il prefetto. Aggiornamento ottenuto con un nuovo accesso agli atti

Dichiarazione di Marco Cappato, presidente del Gruppo radicale – Federalista europeo al Consiglio comunale di Milano: “Per la prima volta in Italia, le multe per le affissioni elettorali abusive in una grande città sono state pagata da alcuni dei destinatari dei verbali. A tre anni e mezzo dai fatti, relativi alle elezioni comunali del 2011 […]

Articolo - 3 dicembre 2014
Romanian_Roma_in_Centocelle_camp__in_Rome__Italy

Magi: Roma città basata su concussione e clientele. Massimo garantismo ma il sistema è chiaro, basta leggere bilanci e affidamenti diretti

Dichiarazione di Riccardo Magi, presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale a Roma, al secondo giorno di sciopero della fame: Mentre da domenica sono in sciopero della fame per chiedere la chiusura del centro accoglienza per soli Rom più illegale e costoso che conosciamo, il Best House Rom di via Visso, apprendiamo che stamattina, nell’ambito […]

Articolo - 2 dicembre 2014
Giustizia

Firme false, Cappato e Lipparini: sono crimini gravi e il primo criminale è lo Stato italiano

Dichiarazione di Marco Cappato e Lorenzo Lipparini della lista Bonino-Pannella: “Sono passati quattro anni e nove mesi da quando ci rivolgemmo alla giustizia italiana per denunciare (in particolare all’allora sostituto procuratore Bruti Liberati) la truffa elettorale ‘Firmigoni’ e per chiedere l’annullamento delle elezioni regionali lombarde del 2010”. “Il processo civile è ancora in corso davanti […]

Articolo - 28 novembre 2014

“Sugli accattoni una scelta razzista”

la Nazione Luca Vagnetti I Radicali e Pannella contro il pugno duro del Comune* sull’elemosina Scarica l’articolo * il comune di Perugia, ndr   © 2014 La Nazione. Tutti i diritti riservati

Articolo - 19 novembre 2014

Bce: Radicali, “dopo test separare banche da fondazioni”

Ansa Mps e Carige "distrutte" dalla politica (ANSA) – ROMA, 27 OTT – Separare le banche dalle fondazioni bancarie "dominate" dai Partiti. Tornano a chiederlo i radicali italiani, impegnati da tempo nella campagna di sensibilizzazione #sbanchiamoli, all’indomani delle pagelle – Stress Test – assegnate dalla Bce agli istituti europei. "La considerazione evidente – dichiarano Valerio […]

Articolo - 27 ottobre 2014
bancarotta

Radicali italiani. Stress test Bce confermano che c’è bisogno di una netta separazione tra banche e fondazioni. #Sbanchiamoli!

Dichiarazione di Valerio Federico, tesoriere di Radicali Italiani e Alessandro Massari, della direzione nazionale di Radicali Italiani: Radicali italiani conduce da tempo una campagna politica, che mira a separare le banche dalle fondazioni bancarie dominate dai partiti, dal titolo “#Sbanchiamoli“. Per realizzarla abbiamo consegnato una petizione al Parlamento contenente una proposta di legge, per dimostrare […]

Articolo - 27 ottobre 2014
d5180335f5316f9a-1373647380

Anagrafe siti da bonificare, Bolognetti: Caro Berlinguer, la ringrazio, ma non basta

Replica di Maurizio Bolognetti, segretario di Radicali Lucani in sciopero della fame dal 15 ottobre, all’assessore alle Ambiente Aldo Berlinguer. Caro Berlinguer, innanzitutto mi consenta di esprimerle la mia gratitudine per aver corrisposto alla lettera aperta che le avevo anticipato a mezzo posta elettronica. Prima di entrare nel merito di impegni, che al momento ritengo un po’ […]

Articolo - 22 ottobre 2014

Anche la mafia nel Pil?

La stampa FEDERICO VARESE Le autorità europee hanno imposto agli Stati membri di calcolare nel Pil alcune attività illegali, come il commercio di droga, la prostituzione e il contrabbando. Mentre raccoglievo le idee per un pezzo su questo tema, mi sono messo nei panni di un rilevatore dell’Istat. Sono sceso per strada sotto il mio […]

Articolo - 15 settembre 2014

Poster abusivi di Pisapia e partiti Sconto di 4 milioni sulle multe

Libero Quotidiano – ed. Milano Michela Ravalico Il radicale Cappato: denuncia per danno erariale Colpo di scena sulle multe per affissioni abusive dei manifesti elettorali. Il Comune ha riemesso le ingiunzioni di pagamento, ma con uno sconto di quasi il 70%. Da 6 milioni di euro comminati a giugno 2011, dopo la vittoria di Giuliano […]

Articolo - 5 settembre 2014

«Stamina non si basa sulla scienza ma sulla speranza»

cronache del garantista Edoardo Morello «Le ordinanze dei giudici civili prescindono da valutazioni scientifiche e si basano sulla speranza». È con queste parole che il gip di Torino, Francesca Christillin affonda il metodo Stamina e dispone il sequestro preventivo delle cellule e delle apparecchiature usate per la terapia agli Spedali civili di Brescia. Il giudice […]

Articolo - 26 agosto 2014

Sequestrate le cellule di Stamina I pm contro le sentenze pro infusioni

Corriere della Sera Margherita De Bac, Mario Pappagallo Oggi Noemi, bambina affetta da Sma1i, doveva essere ricoverata agli Spedali Civili di Brescia per la sua prima infusione del metodo Stamina per ordinanza di un giudice dell’Aquila. Ma ieri, alle 16.30, i carabinieri del Nas hanno posto sotto sequestro cellule e apparecchiature del laboratorio utilizzato dalla […]

Articolo - 25 agosto 2014

Coltivazione di cannabis: l’offensività va verificata in concreto Cassazione penale , sez. VI, sentenza 27.05.2014 n° 21609

www.altalex.com Carlo Alberto Zaina La sentenza 4 aprile – 27 maggio 2014, n. 21609 (Sezione Sesta Penale), pur parendo, già ad una prima sommaria lettura, porsi nel segmento dell’imperante ortodossia giurisprudenziale, che contempla, in primis, la sanzionabilità della coltivazione di piante del tipo cannabis, dalla quali ricavare sostanze stupefacenti, perchè reato di pericolo presunto, e […]

Articolo - 4 luglio 2014

L’ex pm del caso Tortora diventa assessore alla legalità a Pompei

Il Messaggero Mario Ajello Quante volte – da Antonio Di Pietro ad Antonio Ingroia ma i casi sono anche altri – s’è vista la brutta abitudine del pm che diventa politico? S’è vista spesso. «Ma non è il caso mio», assicura Diego Marmo, il quale dopo l’arresto clamoroso, proverbiale e terribile di Enzo Tortora il […]

Articolo - 19 giugno 2014

E nel mare magnum dei verbali spuntano i radicali e l’ex premier

Il Tempo Ivan Cimmarusti Anche l’ex presidente del Consiglio, Enrico Letta, finisce nel tritacarne mediatico- giudiziario del Mose di Venezia. E con lui persino i radicali, da sempre lontani anni luce dalle mazzette ai partiti. Per Letta, a leggere le carte giudiziarie, spunta un sospetto finanziamento illecito da 150mila euro per «una campagna elettorale del […]

Articolo - 11 giugno 2014

Ma quando dichiariamo guerra alle mazzette?

Corriere della Sera GIAN ANTONIO STELLA «Votatelo, pesatelo, se sbaglia impiccatelo», diceva un antico adagio veneziano. Certo, se anche le accuse contro Giorgio Orsoni, Giancarlo Galan e gli altri politici e affaristi coinvolti nell’inchiesta trovassero conferma nei processi e nelle sentenze, nessuno pretende corda e sapone. Il quadro di corruzione disegnato dai giudici, però, è […]

Articolo - 5 giugno 2014

Le tangenti e la fine dei partiti

La stampa Mattia Feltri «Per carità, quell’espressione non usatela più», dice Rino Formica, vecchio ministro socialista dei governi di Giovanni Spadolini e Giulio Andreotti. L’appello ai giornalisti è, per quanto ci riguarda, ben accolto: l’espressione originaria (Tangentopoli) era vigorosa, quella derivata (Nuova tangentopoli) è ripetitiva e bolsa. Soprattutto è pigra e non spiega nulla. Non […]

Articolo - 13 maggio 2014

Come prima, più di prima

Corriere della Sera GIAN ANTONIO STELLA Per piacere: evitateci lo stupore scandalizzato, «chi se lo immaginava?», «non l’avrei mai detto…». Tutto sono, gli arresti di ieri per l’Expo 2015, tranne che una clamorosa sorpresa. Perché, ferma restando l’innocenza di tutti fino alle sentenze, le cose stavano procedendo esattamente come era andata troppe altre volte. Il […]

Articolo - 9 maggio 2014

Intervista al ministro Jaua:«A Caracas il dialogo va avanti. Nessuna amnistia per i violenti»

Corriere della Sera Paolo Valentino «Negli ultimi 15 anni in Venezuela ci sono state 19 prove elettorali e noi ne abbiamo vinte 18: è l’espressione di una volontà che va rispettata.Il problema è che da noi la destra non sa perdere le elezioni e quando succede ricorre subito alla lotta violenta per rovesciare un governo […]

Articolo - 28 aprile 2014

Elezioni, si riparte dai giudici del Tar Pronto il ricorso dei grillini

La Stampa – Cronaca di Torino Maurizio Tropeano Tornano in campo i giudici del Tar. A meno di un mese dalle elezioni del 25 maggio il movimento 5 Stelle questa mattina presenterà un ricorso ai giudici amministrativi per chiedere l’esclusione dalla competizione di quelle liste che non hanno raccolto le firme usufruendo dell’esenzione riconosciuta dalla […]

Articolo - 28 aprile 2014

Firme false per il listino di Formigoni ecco le mail che inchiodano il Pdl

La Repubblica – ed. Milano Sandro De Riccardis Dai una guardata». «Dimmi se va bene, che stampo subito». Nel processo a carico del presidente della Provincia Guido Podestà, indagato per falso ideologico con quattro consiglieri provinciali per le firme false a sostegno del listino di Roberto Formigoni alle Regionali 2010, spuntano le mail tra la […]

Articolo - 1 aprile 2014

E Spatuzza inciampò sugli omissis

Panorama Massimo Bordin La trasferta romana della Corte d’assise di Palermo, per quanto densa (quattro giorni di udienze per tre testimoni alla metà di marzo) non ha prodotto scossoni all’andamento sostanzialmente piatto del dibattimento. La testimonianza più significativa, come del resto era nelle aspettative, è stata quella del pentito Gaspare Spatuzza, che però nulla di […]

Articolo - 20 marzo 2014

Venezuela in fila per il pane E la casta mangia aragoste

La stampa Filippo Fiorini «L’unica via per la giustizia è quella del socialismo, non il capitalismo, che è una forma di cannibalismo». Sull’affollata scalinata del Ministero degli Interni di Caracas, Pedro Carrello, che all’epoca era titolare di questo portafogli, sorrideva nella cornice dei microfoni. Poi, una giornalista lo interruppe e disse: «Ministro, non è contraddittorio […]

Articolo - 14 marzo 2014

Il decalogo anti-corruzione

la Repubblica Roberto Saviano Negarlo sarebbe colpevolmente ingenuo: ciò che rende l’Italia un Paese in cui sembra non valere più la pena investire e da cui sembra sempre più necessario emigrare è soprattutto la corruzione. Una corruzione che non è il banale istinto a rubare, che razzismi minori imputano alla cultura di un Paese. Non […]

Articolo - 12 marzo 2014

Quegli ottantamila figli della legge 40 Il decennio dei nati in provetta

Corriere della Sera Margherita De Bac  Diverse centinaia di embrioni sono conservate da oltre dieci anni nei congelatori dei centri di procreazione medicalmente assistita (Pma) e non possono essere più utilizzate per tentare la nascita di un bimbo. Il destino è che restino al freddo per sempre. In Italia è infatti vietato donarli alla ricerca, […]

Articolo - 20 febbraio 2014

Caso-marò Il filmato che manca

La stampa Ferdinando Camon Di una cosa sentiamo la mancanza, nella vicenda dei due marò: un video, una foto, una registrazione sonora. Sono andati, hanno sparato, si apprestavano a tornare, e come doveva finire? Con i soldati che riferiscono in un rapporto la loro versione? Senza prove? Senza testimonianze? Senza allegati sonori o visivi? Ci […]

Articolo - 7 febbraio 2014

Governo in caduta libera nel giudizio degli italiani

la Notizia (Giornale.it) Alessandro Ciancio Appena tre italiani su dieci promuovono oggi l’operato del Governo. E soltanto sei ei venti ministri risultano noti alla maggioranza assoluta dei cittadini. Sono i dati principali che emergono dall’indagine che l’Istituto Demopolis ha condotto per il settimanale l’Espresso. E anche se in questo Paese i sondaggisti non si sono […]

Articolo - 22 gennaio 2014

Reato di clandestinità, il Senato vota l’abolizione

la Repubblica Votazione senza storia, e nel contempo storica, al Senato: 182 sì, 16 no, 7 astenuti. Così sparisce il reato di immigrazione clandestina. L’aveva voluto Berlusconi, alleato della Lega nel 2008, e con Maroni ministro dell’Interno. Lo spazza via, dopo un travaglio durato giorni e giorni, la maggioranza del governo Letta. «Indice di civiltà […]

Articolo - 22 gennaio 2014

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA