Libertà d'espressione

“La mia dolce morte in Svizzera, diecimila euro per non soffrire più”

La Stampa (ed. online) – Cronaca di Torino – 18/01/2016 Andre Malaguti   «Mi hanno detto che per morire ci vogliono cinque minuti e diecimila euro. Ti danno un gastroprotettore. E subito dopo un bicchiere di veleno, una sostanza di cui non ricordo il nome. A quel punto te ne vai. Senza sentire dolore. Mi […]

Articolo - 18 febbraio 2016

Proposta dei Radicali

il Giornale (ed. Piemonte)  Dopo il Giappone spunta l’Albania al Salone del Libro   Leggi l’articolo   © 2015 il Giornale (ed. Piemonte). Tutti i diritti riservati

Articolo - 5 ottobre 2015

“Erri De Luca sabotatore”. “Lo querelo”. Tav, lite con l’ex compagno Viale

la Repubblica Ottavia Giustetti TORINO. Cresce la tensione per il processo a Erri De Luca che, dopo le polemiche e gli appelli degli intellettuali, domani mattina sarà interrogato in aula con l’accusa di istigazione al sabotaggio. Lo scrittore napoletano, che fin dal primo giorno ha ostentato la sua calma imperturbabile, adesso, alla vigilia dell’udienza decisiva, […]

Articolo - 19 maggio 2015

Erri De Luca querela Viale, all’ombra della Tav uno scontro tra “ex” di Lotta Continua

la Repubblica cronaca di Torino Redazione Allo scrittore, imputato per aver difeso il sabotaggio contro la Torino-Leone, non va giù un tweet del ginecologo radicale. Che replica: “La ‘parola contraria’ è un copyright ad uso esclusivo di qualcuno? Un tempo accomunati dalla militanza in Lotta Continua, oggi sono divisi dal giudizio sul sabotaggio della Tav. […]

Articolo - 19 maggio 2015
erri-de-luca

Notav. Querela di Erri De Luca a Viale. Boni e Manfredi: Libertà di opinione vale solo se sei un “grande scrittore impegnato”? Nel 2013 Viale disse “no” a querela Ltf contro De Luca

Igor Boni e Giulio Manfredi, presidente e segretario Associazione Radicale Adelaide Aglietta: Ci pare che Erri De Luca sia caduto in due palesi contraddizioni, querelando Silvio Viale. La prima contraddizione è quella di invocare a gran voce la libertà di opinione per sé (per cui De Luca può utilizzare il termine “sabotaggio” in tutta libertà […]

Articolo - 18 maggio 2015
bolognetti - anagrafe siti da bonificare

Bolognetti: A Montemurro un consiglio comunale “aperto”, ma non troppo. Nel frattempo, emerge che nel 2014 la Regione aveva anticipato i contenuti dello “Sblocca trivelle”.

Dichiarazione di Maurizio Bolognetti, segretario di Radicali Lucani e membro della giunta di Radicali Italiani: “Come definire la decisione da Santa inquisizione petrolifera presa dal signor sindaco di Montemurro, che si è arrogato il diritto di censurare il mio intervento, togliendomi la parola e arrivando addirittura ad invocare l’intervento della forza pubblica? Questo è quanto […]

Articolo - 16 aprile 2015
StopOmofobia16-300x300

D&G, Certi Diritti: le idee si possono esprimere, ma anche criticare. Imprese sostengano matrimonio egualitario, mercato italiano è pronto a premiarle

In merito alle affermazioni di Dolce e Gabbana sul matrimonio egualitario e sull’adozione da parte di coppie omoparentali è intervenuto il segretario dell’Associazione Radicale Certi Diritti Yuri Guaiana: “D&G hanno fatto fortuna grazie a milioni di consumatori Lgbti e non hanno mai contribuito alla lotta per l’eguaglianza e i diritti umani delle persone Lgbti in […]

Articolo - 17 marzo 2015
gay_0

Fecondazione assistita, Gallo: no a boicottaggio di Dolce e Gabbana ma sì all’affermazione delle scelte personali

Dichiarazione di Filomena Gallo, Segretario dell’Associazione Luca Coscioni, soggetto costituente il Partito radicale: Pur non condividendo le dichiarazioni di Domenico Dolce e Stefano Gabbana sulla fecondazione assistita e sul concetto unico della famiglia, con le loro parole – magari legate a una campagna pubblicitaria – hanno aperto un dibattito culturale di cui adesso si deve […]

Articolo - 16 marzo 2015
RussianPoliticalPrisoners

Russia, twitter bombing radicale: Renzi chieda a Putin rilascio prigionieri politici – @matteorenzi #freesavchenko

In occasione del viaggio ufficiale di Matteo Renzi in Russia e del suo incontro con il presidente Vladimir Putin, l’Associazione radicale Adelaide Aglietta ha lanciato per oggi un “twitter bombing” per chiedere al primo ministro italiano di sollecitare la liberazione di Nadiya Savchenko e di tutti i prigionieri politici, così come richiesto dagli accordi di […]

Articolo - 4 marzo 2015
images_8

San Valentino: anche Certi Diritti nelle piazze d’Italia per dire tutti #LOSTESSOSÌ

Comunicato Stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti: “Nella giornata di San Valentino anche Certi Diritti scende in piazza per aderire alle Piazzate d’Amore, i flashmob che si terranno sabato 14 febbraio in oltre 30 città italiane grazie all’impegno di gruppi, associazioni e individui che sostengono i diritti umani e la laicità in questo Paese”. “In questa data simbolica riparte […]

Articolo - 12 febbraio 2015
bavaglio-informazione

Vandalismo, La Croce: Certi Diritti condanna ancora

Comunicato stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti: “Dalle agenzie di stampa apprendiamo di un altro atto vandalico di cui è stato vittima il giornale La Croce, questa volta. All’odio e all’intolleranza non si risponde mai con il vandalismo, ma con l’amore è il dialogo non violento per informare e convincere. Questo l’insegnamento di Martin Luther King […]

Articolo - 20 gennaio 2015

L’Europa rinasce sotto la Bastiglia

da La Repubblica Adriano Sofri La manifestazione di Parigi non è stata la risposta all’attacco di pochi invasati che il groviglio mondiale ha promosso ad avamposti jihadisti. Una manifestazione come quella non può ripetersi all’indomani del prossimo attentato, e così via. Però è stata molto di più. È successo a milioni di persone, e a […]

Articolo - 13 gennaio 2015

Bonino: il mondo musulmano si faccia sentire e reagisca

da ‘La Stampa’ Antonella Rampino Emma Bonino, c’è il tentativo di scavare un solco tra Islam e Occidente in questo attentato ai giornale Charlie Hebdo? La violenza in questo caso è un fine o un mezzo? Si può considerare questa strage terroristica come l’11 settembre dell’Europa? "In questo momento, credo, abbiamo ancora troppi pochi elementi. […]

Articolo - 8 gennaio 2015
location2_b

Siamo tutti Charlie: i radicali fiorentini alle ore 18 in piazza davanti al Consolato francese

I radicali fiorentini delll’associazione Andrea Tamburi aderiscono al presidio davanti al consolato francese di Firenze e saranno presenti alle ore 18 in piazza Ognissanti per condannare i tragici eventi di Parigi e per manifestare solidarietà e vicinanza alle vittime della barbarie terroristica.

Articolo - 8 gennaio 2015
eutanasia

Eutanasia, Cappato: il Palazzo risponda a Piludu prima che sia troppo tardi

Dichiarazione di Marco Cappato, promotore della campagna Eutanasia legale e tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni Walter Piludu, malato di Sla, ex presidente della provincia di Cagliari ha rivolto a Angelino Alfano, Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni, Matteo Renzi, Matteo Salvini, Nichi Vendola, Beppe Grillo, Mario Monti delle domande semplici, che ha inoltrato anche a Papa Francesco, e […]

Articolo - 1 dicembre 2014
viale_silvio_0

Aggressione Salvini. Viale (Radicali): Solidarietà a Salvini senza esitazione

Dichiarazione di Silvio Viale, esponente radicale e consigliere comunale a Torino: “Proprio per la distanza dalle sue posizioni razziste, omofobe e illiberali non ho alcuna esitazione a esprimere solidarietà a Matteo Salvini per l’aggressione subita. Matteo Salvini ha il diritto di visitare un campo Rom. Alla sua legittima provocazione politica si deve rispondere con fermezza, […]

Articolo - 11 novembre 2014

Volete far fare a Storace la fine di Guareschi?

cronache del garantista Valter Vecellio Francesco Storace si concede spesso battute sgradevoli come quella rivolta a Rita Levi Montalcini nel 2007. Ora aver definito "indegno" Giorgio Napolitano, perché aveva espresso tutta la sua giusta indignazione di fronte all’aggressione patita da Montalcini, diciamolo pure, è indegno. Ma è più indegno ancora, però, che chi si è […]

Articolo - 9 ottobre 2014

Il passato non si cancella con un clic

Corriere della Sera Beppe Severgnini Immaginate. Una sera d’estate, dieci anni fa. Cena con gli amici, bevete troppo, salite in auto, perdete il controllo e demolite un negozio di abbigliamento. Storia imbarazzante, non è bene che si sappia in giro, anche se è passato molto tempo. Vi rivolgete al giudice e chiedete che la notizia […]

Articolo - 16 maggio 2014

Omosessualità chi ha paura di un libro a scuola

la Repubblica Massimo Recalcati Quelli della mia generazione si ricorderanno forse improbabili corsi di educazione della sessualità di tipo botanico. Uno strano "esperto della materia" mostrava dei semi sulla cattedra. E le loro possibili combinazioni da cui sarebbero scaturiti i caratteri del nuovo nato. I corpi sessuali in carne ed ossa restavano coperti e solo […]

Articolo - 30 aprile 2014

Aldo Braibanti, il suo plagio scandalizzò l’Italia del ‘68

La stampa Mario Baudino È stato l’unico, nella storia della Repubblica, a essere condannato per il reato di plagio, inteso ovviamente come la riduzione in proprio potere «e in totale stato di soggezione» di un’altra persona, come recitava la legge ereditata dal «Codice Rocco» dell’Italia fascista. Venne in realtà incarcerato e processato in quanto omosessuale, […]

Articolo - 9 aprile 2014

Cina, la rivolta in nome dell’ambiente

Corriere della Sera Guido Santevecchi La protesta è cominciata domenica: centinaia, poi migliaia di abitanti di Maoming, città della ricca provincia meridionale del Guangdong, sono scesi in strada per contestare la costruzione di una fabbrica petrolchimica per il paraxilene (PX), sostanza che serve alla produzione di bottiglie di plastica e tessuti in poliestere. La gente […]

Articolo - 4 aprile 2014

La scommessa di portare Kiev alla democrazia

La stampa Marta Dassù Siamo nello scenario peggiore, previsto da molti e temuto da tutti: l’escalation della violenza in Ucraina, con un rischio di guerra civile in quell’«estero vicino» che Europa e Russia di fatto condividono. E si contendono. Per l’Europa, è giusto avvicinare Kiev all’Ue attraverso un accordo di partnership che l’Amministrazione Yanukovich ha […]

Articolo - 20 febbraio 2014

Quegli ottantamila figli della legge 40 Il decennio dei nati in provetta

Corriere della Sera Margherita De Bac  Diverse centinaia di embrioni sono conservate da oltre dieci anni nei congelatori dei centri di procreazione medicalmente assistita (Pma) e non possono essere più utilizzate per tentare la nascita di un bimbo. Il destino è che restino al freddo per sempre. In Italia è infatti vietato donarli alla ricerca, […]

Articolo - 20 febbraio 2014

L’Europa deve rispondere

Corriere della Sera Luigi Ippolito Riesplode la protesta in Ucraina con scontri e vittime. I manifestanti, scesi. in piazza fin da novembre, sventolano le bandiere della Ue, segno evidente che gli ideali europei, in crisi nell’Occidente, offrono un simbolo potente ai nostri vicini orientali. Anche per questo, una risposta s’impone. Il dramma che si svolge […]

Articolo - 19 febbraio 2014

Caso-marò Il filmato che manca

La stampa Ferdinando Camon Di una cosa sentiamo la mancanza, nella vicenda dei due marò: un video, una foto, una registrazione sonora. Sono andati, hanno sparato, si apprestavano a tornare, e come doveva finire? Con i soldati che riferiscono in un rapporto la loro versione? Senza prove? Senza testimonianze? Senza allegati sonori o visivi? Ci […]

Articolo - 7 febbraio 2014

Intervista a Yulia Tymoshenko: l’Europa mi aiuti, punisca l’Ucraina con le sanzioni

Corriere della Sera Giuseppe Sarcina Yulia Tymoshenko è ancora la figura di riferimento del maggior partito di opposizione al presidente Viktor Yanukovich. Il ritratto più grande che campeggia sul gigantesco cono rovesciato nella piazza Maidan è il suo. Tymoshenko, 53 anni, simbolo della Rivoluzione arancione del 2004, poi primo ministro del Paese (nel 2005 e […]

Articolo - 31 gennaio 2014

A Kiev si tratta, Timoshenko: «Non cedete a Yanukovich»

L’Unità Marco Mongiello Ieri la crisi in Ucraina si è miracolosamente fermata sull’orlo del precipizio: la dichiarazione dello stato di emergenza da parte delle autorità, minacciata ma non attuata. Oggi però ci potrebbe essere un’altra escalation di violenza se la sessione straordinaria del Parlamento non abolirà le contestate leggi che criminalizzano la protesta. In giornata […]

Articolo - 28 gennaio 2014
201541237-144d1117-cff5-4a98-9443-c376bf7ad9e9

Izzo, Radicali Roma: Denunciati per aver rivolto a Putin delle semplici domande

Dichiarazione di Paolo Izzo, Segretario di Radicali Roma e membro del Comitato di Radicali italiani: Ieri sera avremmo voluto semplicemente chiedere conto a Vladimir Putin della sorte in Russia dei giornalisti e militanti per i diritti civili, Pussy Riot e Arctic 30, nonché dello stato dei diritti umani in genere nel Paese di cui egli […]

Articolo - 26 novembre 2013
Consiglio-regionale-piemonte-e1290439611784

Palazzo regione/Viale: Basta omissis. I provvedimenti passati e futuri devono essere pubblicati integralmente. In caso contrario chiederemo l’“accesso civico”

Alla notizia dei sequestri di documentazione negli uffici regionali operati dalla Corte dei Conti, in merito alle parcelle elargite all’archistar Massimiliano Fuksas, Silvio Viale (consigliere comunale radicale) è ritornato alla carica: “I radicali non hanno atteso l’intervento della Corte dei Conti per richiedere la massima trasparenza sulle procedure amministrative inerenti la realizzazione della sede unica […]

Articolo - 8 novembre 2013

Ora imparate l’educazione!

la Voce Repubblicana Lanfranco Palazzolo Nel Parlamento europeo esiste una serietà sconosciuta ai costumi politici di questo parlamento. A Strasburgo nessuno si sognerebbe mai di prendere le impronte dei deputati per garantire le regolarità delle votazioni in aula. Lo ha detto alla "Voce Repubblicana" l’ex deputato di Radicali Italiani Maurizio Turco. Onorevole Turco, in queste […]

Articolo - 9 agosto 2013
459-0-20130430_190218_2309CD16

Kienge. Viale, alle banane rispondiamo con le ghiande

“Ai lanciatori di banane occorre rispondere con le ghiande, perché ai porci si danno le ghiande.” È con questa metafora che il presidente di Radicali Italiani invita a rispondere con le ghiande ai lanciatori di banane.Silvio Viale, che è consigliere comunale a Torino eletto nel PD, ha aggiunto: “Lanciare banane contro il ministro Kienge è una […]

Articolo - 28 luglio 2013
referendum_firme

Quelli che… firmano i Referendum, quelli che… onorano la Costituzione “più bella del mondo”, quelli che…hanno fame e sete di giustizia, verità e democrazia

Fonte Radio Laser, 26 luglio 2013 Dichiarazione di Maurizio Bolognetti (in sciopero della fame dalle ore 23.55 del 21 luglio a sostegno del Satyagraha di Marco Pannella) Spero che il buon Enzo Jannacci non me ne voglia se gli rubo il titolo di un suo famoso brano. In queste settimane abbiamo registrato il sostegno in […]

Articolo - 26 luglio 2013

Accostamenti arditi da parte di una donna

La Gazzetta del Mezzogiorno Paolo Izzo Dovevo ancora riprendermi dall’orrenda affermazione del primate Calderoli contro la ministra Kyenge, quando sono incappato in un articolo (la Repubblica, 18.07.13) della collega Elena Stancanelli a proposito del desiderio femminile. Anche la scrittrice cita le scimmie, in particolare le bonobo, e i loro accoppiamenti promiscui e instancabili: per concludere […]

Articolo - 25 luglio 2013
viminale

Referendum: giovedì mattina al Viminale contro violazione dei diritti costituzionali

Giovedì mattina, alle ore 11.00, una delegazione referendaria si recherà al Ministero dell’interno per chiedere una risposta alla lettera del 5 luglio con cui si denunciavano i rischi per la raccolta firme a causa del fatto che “le Istituzioni non garantiscono un adeguato servizio pubblico di autenticazione delle firme dei cittadini, impedendo o limitando in […]

Articolo - 24 luglio 2013
No-Tav-manifestazione-Valdisusa

Tav. Viale, soddisfatto per manifestazione di oggi, sperando che non sia solo una parentesi

Dichiarazione di Silvio Viale, presidente di Radicali Italiani e consigliere comunale eletto nel PD a Torino:  “Sono sinceramente soddisfatto della manifestazione di oggi che ha visto i manifestanti raggiungere pacificamente le reti e spero che non sia solo una parentesi. Non sarò certo io a chiedere che i No Tav non possano manifestare, ma chi […]

Articolo - 21 luglio 2013

Contro l’odio – Editoriali dai lettori

La stampa Enzo Cucco Il 17 maggio si celebra in tutto il mondo la Giornata mondiale contro omofobia e transfobia. Anche in Italia sono previste decine di iniziative, e il presidente del Senato Pietro Grasso insieme alla Ministra per le Pari Opportunità Josefa Idem incontreranno tutte le associazioni lgbt presso la Biblioteca del Senato. Ma […]

Articolo - 16 maggio 2013

Quelle norme così sbagliate

Corriere della Sera Luigi Ferrarella Sembra quasi che sia un problema dei giornalisti la legge sulla diffamazione che il Senato si appresta a votare oggi. Invece è un problema dei cittadini il coacervo di contraddizioni e irrazionalità precipitate nel testo a forza di colpi di mano e spesso sotto il passamontagna del voto segreto: dalle […]

Articolo - 26 novembre 2012

La libertà di stampa contro la libertà di diffamazione

Europa Federico Orlando Domani sera nel circolo di Rifondazione “Maria Zevi” in via Boiardo 10 (san Giovanni), sarà proiettato e discusso un film sul secolo di Pietro Ingrao, l’ex presidente della camera con “diritto al dubbio” e “vocazione politica” come civiltà. Pensavo: ecco un politico che non avrebbe votato il carcere per giornalisti diffamatori. Non […]

Articolo - 15 novembre 2012

Libertà di stampa e leggi liberticide

L’Opinione delle Libertà Dimitri Buffa Se dovesse passare una legge solo vagamente simile a quella che tutti i giornali prospettano in questi giorni, relativa alla diffamazione a mezzo stampa, posso assicurare i nostri affezionati lettori che L’Opinione, dal giorno dopo, si convertirà in un quotidiano che si occuperà di giardinaggio. O di filatelia, o di […]

Articolo - 25 ottobre 2012

Riforma del reato di diffamazione, così è «disastroso» ma lo voteranno

Il manifesto (r.c.) Il disegno di legge che intende "riformare" il reato di diffamazione potrebbe essere votato oggi, oppure tornare in commissione giustizia del senato. Di sicuro, nella convulsa giornata di Palazzo Madama, c’è stata solo la presentazione di ben 138 emendamenti, e la progressiva consapevolezza che il testo base è considerato disastroso dagli addetti […]

Articolo - 25 ottobre 2012

Lettera – No ai privilegi per l’informazione ma il bene comune va difeso

Europa Federico Orlando Cara Europa, ieri sera, dalle 17 alle 19, si è tenuto al Pantheon un presidio di giornalisti e cittadini contro la legge bavaglio che serpeggia nella riforma Severino. Sono andato a sentire, visto che ieri mattina su Europa avevate usato qualche parola di troppo in difesa dei professori e dei giornalisti: gli […]

Articolo - 24 ottobre 2012

Diffamazione, c’è poco da cambiare

La stampa Carlo Federico Grosso Oggi la commissione giustizia del Senato dovrebbe licenziare la riforma della diffamazione a mezzo stampa. Il Parlamento sta tuttavia affrontando tale riforma in modo pessimo e la legge, che sembrava destinata ad eliminare giustamente il carcere per i giornalisti, rischia di diventare, in realtà, un oggetto imbarazzante.   L’obiettivo perseguito, […]

Articolo - 23 ottobre 2012

Perché Sallusti non deve andare in carcere

Il sole 24 ore Luigi Zingales In Italia c’è libertà di stampa? La domanda sembra retorica, ma non lo è. Secondo Reporter Senza Frontiere, l’Italia è solo 61esima su 179 nella classifica dei Paesi con più libertà di stampa, sotto la Bosnia ed Haiti e appena sopra la Repubblica Centrafricana. La classifica è basata su […]

Articolo - 19 ottobre 2012
milano

Certi Diritti scrive una lettera aperta a Pisapia per chiedergli di incontrare il senatore Marco Perduca sulla sospensione del gemellaggio tra Milano e San Pietroburgo in occasione del presidio davanti a Palazzo Marino il 18 ottobre

A 13 giorni dal lancio della campagna per la sospensione del gemellaggio tra Milano e San Pietroburgo, Yuri Guaiana, segretario dell’Associazione Radicale Certi Diritti, scrive una lettera aperta al sindaco di Milano, Giuliano Pisapia,  per chiedergli di rompere il silenzio dell’amministrazione e d’incontrare il segretario della Commissione Diritti Umani del Senato, Marco Perduca, che parteciperà […]

Articolo - 15 ottobre 2012
Ballarò_Floris

Ballarò, Staderini: Floris pronto ad ospitare anche i Radicali?

Giustizia problema concreto ignorato da anni.  Nella presentazione della nuova stagione di Ballaro’, Giovanni Floris si è detto pronto a dare spazio a tutti i punti di vista e ad ospitare Berlusconi come Grillo. Gli chiedo, è pronto ad ospitare anche i Radicali? Il dubbio c’è, visto che da due anni e mezzo chi segue […]

Articolo - 10 settembre 2012

L’amaca

la Repubblica Michele Serra Parecchi anni fa i "microfoni aperti" di Radio Radicale fecero intendere, per la prima volta, che il prezzo di una libertà senza regole e senza selezione è moltiplicare la voce dei mascalzoni e- soprattutto – degli idioti. Oggi, su una scala infinitamente più grande, è il web che provvede a ricordarcelo. […]

Articolo - 12 luglio 2012
logo-casa-pound

Giustizia, Perduca: ad Aosta un sostituto procuratore giudica politicamente Casapound

Dichiarazione del Senatore Radical Marco Perduca, membro della Commissione Giustizia del Senato:   Il movimento Casapound è stata recentemente oggetto di un trattamento peculiare da parte del sostituto procuratore di Aosta, dott. Ceccanti, il quale, nel chiedere l’archiviazione di una querela per diffamazione presentata dall’associazione di destra contro il consigliere comunale Paolo Momigliano Levi, ha […]

Articolo - 11 luglio 2012
StopOmofobia16-300x300

Omofobia, Radicali: Consiglieri Radicali, di Sel e del Pd intervenuti al consiglio regionale del Lazio contro violenza omofobica e a sostegno del gay pride di Roma di sabato 23 giugno

Chiesta la calendarizzazione delle proposte di legge contro l’omofobia depositate da quasi due anni al Consiglio regionale del Lazio Questa mattina, nel corso della seduta del Consiglio Regionale del Lazio i Capigruppo dei Radicali Giuseppe Rossodivita, di Sel Luigi Nieri e il Consigliere del Pd Enzo Foschi sono intervenuti in aula per condannare gli atti […]

Articolo - 20 giugno 2012
raiscimmie

Rai, Beltrandi: “bene Zavoli, ma non basta”

Dichiarazione di Marco Beltrandi, componente radicale della Commissione di Vigilanza sulla Rai “Dopo mesi, dovrei dire dopo anni, di mie e nostre (di radicali, e di soli noi radicali) richieste alla Presidenza della Commissione di Vigilanza Rai – da cui noi unico partito in Parlamento siamo esclusi – di rendere trasparente, meritocratica ed aperta, la […]

Articolo - 6 giugno 2012
roma-si-muove

8 Referendum per Roma, oggi rappresentanti del comitato referendario “Roma sì muove” auditi dalla commissione per i referendum di Roma capitale

Nel pomeriggio di oggi i rappresentanti del comitato referendario “Roma Sì Muove” saranno auditi dalla Commissione per i Referendum di Roma Capitale. La Commissione, ai sensi dello statuto comunale, ha il compito di giudicare l’ammissibilità delle richieste di referendum cittadini, entro un mese dal deposito dei quesiti, e vigilare su tutto l’iter referendario. Il comitato […]

Articolo - 21 maggio 2012

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA