Libertà di ricerca scientifica

rita_bernardini_cannabis_montecitorio-7

Rita Bernardini trattenuta dai carabinieri per aver offerto della cannabis ad uso terapeutico. Guarda la conferenza stampa

da openspace.it  Rita Bernardini, segretaria dei Radicali ed ex parlamentare, continua a combattere per la legalizzazione delle droghe leggere. Dopo la perquisizione della polizia di qualche mese fa – Rita coltivava sul suo terrazzo 56 piantine di cannabis e rivendicava il diritto di “essere arrestata come tutti gli altri cittadini” – domenica 4 ottobre ha regalato […]

Articolo - 5 ottobre 2015

Il compleanno della “Ru486” tra polemiche e aborti in calo

La Repubblica – Cronaca di Torino Ottavia Giustetti Dieci anni di battaglie per l’introduzione della RU486: il Sant’Anna è stato il primo ospedale d’Italia ad avviare la sperimentazione della pillola abortiva, quella che sostituisce l’intervento chirurgico nei casi di interruzione volontaria di gravidanza. Una scelta che oggi contribuisce a garantire il diritto di tutte le […]

Articolo - 10 settembre 2015
embrione

Fecondazione. Cappato: falso che la Corte Edu si sia espressa su status embrione. L’Italia viola diritti malati e scienziati

Dichiarazione di Marco Cappato, Radicale, Tesoriere dell’Assocaizione Luca Coscioni: “La sentenza della Corte di Strasburgo non rappresenta in alcun modo una presa di posizione sullo “status dell’embrione”, come vorrebbe far credere l’Onorevole Binetti, e meno che mai attribuisce una generica patente di ragionevolezza alla legge 40, come vorrebbe far credere la Ministra Lorenzin nonostante i […]

Articolo - 28 agosto 2015
microscopio

Embrioni, Strasburgo rinvia all’Italia la decisione. Filomena Gallo: Intervenga il governo

Dichiarazione di Filomena Gallo, avvocato, Segretario dell’associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica: Oggi è stata emessa dalla Corte Edu la decisione sul caso Parrillo c/Italia, riguardante la possibilità di disporre degli embrioni di sua proprietà che dal 2001 sono crioconservati non più per fini procreativi. Come associazione Luca Coscioni con le associazioni […]

Articolo - 27 agosto 2015
IMG_0694

Cannabis. Nuova disobbedienza civile di Rita Bernardini in piazza Duomo a Firenze

Sabato pomeriggio si è svolta davanti la sede della presidenza della Regione Toscana in piazza Duomo a Firenze una manifestazione organizzata dai radicali fiorentini dell’Associazione “Andrea Tamburi” per chiedere alle Istituzioni che nelle legge regionale che disciplina l’utilizzo della cannabis a scopo terapeutico venga inserita la possibilità per i malati dell’auto-coltivazione. A questo proposito la […]

Articolo - 6 luglio 2015
fecond

Fecondazione, Gallo: bene le linee guida ma rimangono criticità

In merito al decreto di aggiornamento delle linee guida della L.40/2004, che regola la Procreazione Medicalmente Assistita (PMA), Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Luca Coscioni commenta così il comunicato stampa emanato dal ministero della Salute, in attesa di conoscere il testo integrale del provvedimento, per valutare se il ministro ha mantenuto quanto preannunciato, cioè garantire l’accesso […]

Articolo - 1 luglio 2015
draize-oculare (WinCE)

Sperimentazione animale, Farina Coscioni-Vecellio: una importante iniziativa di scienziati e ricercatori. Il ministro della Salute Lorenzin intervenga contro il rischio di una grave e perdurante paralisi

Maria Antonietta Farina Coscioni, componente del Comitato Nazionale di Radicali Italiani e Valter Vecellio, presidente del Congresso Mondiale per la Libertà della e nella Cultura hanno rilasciato la seguente dichiarazione: “Salutiamo come importante, opportuna e necessaria, l’iniziativa assunta dal rettore dell’Università di Cagliari, la dottoressa Maria Del Zompo che assieme a numerosi scienziati e ricercatori […]

Articolo - 23 giugno 2015
fecondazione assistita

Fecondazione, Gallo: decisione Corte non profila vuoto normativo

Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Luca Coscioni, ha dichiarato: “In merito alle motivazioni pubblicate oggi dalla Corte Costituzionale sulla cancellazione del divieto di accesso alla Pma per le coppie fertili portatrici di patologie genetiche, previsto dalla legge 40, occorre fare chiarezza: Non si profila nessun vuoto normativo; Dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della sentenza le coppie […]

Articolo - 5 giugno 2015
embrione

Fecondazione-Consulta, legali Ass. Coscioni: soddisfatti per motivazioni che aprono la strada ad una maggiore tutela per coppie e nascituro

Pubblicata ora sul sito della Corte Costituzionale la sentenza che ha stabilito che il divieto di accesso alle tecniche di fecondazione assistita, in particolare alla diagnosi pre-impianto, per le coppie fertili  portatrici di patologie genetiche, previsto dalle legge 40 del 2004, è incostituzionale Così commentano Filomena Gallo, Segretario dell’Associazione Luca Coscioni, Gianni Baldini, Angelo Calandrini, […]

Articolo - 5 giugno 2015
fecondazione assistita

Fecondazione, Fecondazione Gallo: il Ministro faccia chiarezza sul Centro Nazionale Trapianti

Dichiarazione di Filomena Gallo, Segretario dell’Associazione Luca Coscioni, soggetto costituente il Partito Radicale: Abbiamo deciso insieme all’on. Locatelli e agli altri parlamentari iscritti all’Associazione Luca Coscioni – Ileana Argentin, Giuseppe Civati. Gennaro Migliore, Marisa Nicchi, Gea Schirò, Andrea Vecchio – , oltre che con altri deputati del PSI, di presentare una interrogazione per chiedere al […]

Articolo - 18 maggio 2015
34-fec-assistita

Fecondazione assistita, legali coppie ass. Coscioni: da Consulta coerenza e chiarezza

Dichiarazione del collegio legale delle coppie ricorrenti (Filomena Gallo, Gianni Baldini, Angelo Calandrini): “Dalla lettura del comunicato della Corte Costituzionale, che sintetizza la decisione assunta ieri sulla fecondazione medicalmente assistita per soggetti fertili con gravi patologie genetiche,  si evince che la Consulta ha fatto una scelta che tutela i nostri assistiti e che non mette […]

Articolo - 15 maggio 2015
fecondazione assistita

Fecondazione, Gallo: vittoria dei malati. Attendiamo comunicazione ufficiale dalla Corte

Dichiarazione dell’avvocato Filomena Gallo (Segretario dell’Associazione Luca Coscioni) e degli avvocati Gianni Baldini e Angelo Calandrini. I tre avvocati sono i legali di Maria Cristina Paoloni, Armando Catalano, Valentina Magnanti e Fabrizio Cipriani, soci dell’associazione Luca Coscioni e portatori di patologie genetiche per cui il tribunale di Roma ha sollevato il dubbio di costituzionalità sulla […]

Articolo - 14 maggio 2015
fecond

Fecondazione, Cappato: la Consulta si riunisce. Sarà la volta buona per la sentenza sulla legge 40 o ha ancora paura?

Dichiarazione di Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni: “Oggi la Corte Costituzionale tornerà a riunirsi in Camera di consiglio. Sarà finalmente pronta ad emettere la decisione sulla legittimità dell’esclusione delle persone fertili portatrici di malattie geneticamente trasmissibili dalla fecondazione assistita, come previsto dalla legge 40 del 2004? Fino ad ora tutti trincerati dietro silenzi imbarazzati. […]

Articolo - 14 maggio 2015
cannabis_0

Cannabis terapeutica: Perduca, Governo riveda decisione chiusura Centro di Rovigo, nel giro di un anno diverrà sostenibile

Dichiarazione di Marco Perduca, Rappresentante all’Onu del Partito Radicale e membro della giunta dell’Associazione Luca Coscioni: Per applicare pienamente lo spirito, oltre che la lettera, delle previsioni della spending review, occorre Il governo congeli la decisione di chiudere il Centro di Ricerca per le Colture Industriali di Rovigo in attesa della pubblicazione del documento del […]

Articolo - 10 maggio 2015
Uvucr-SwZ9o3oGTz_446x251

Intervista a Rita Bernardini chiesta (e non pubblicata) sui Cannabis Social Club e sulla coltivazione della marijuana come atto di disobbedienza civile

Intervista chiesta e non pubbicata da Stefano Armanasco per Freeweed, alla segretaria di Radicali Italiani Rita Bernardini.   Rita Bernardini, cosa ti spinge a coltivare cannabis sul tuo terrazzo? Questa è una nuova fase della mia ventennale “radicale” disobbedienza civile per la legalizzazione dei derivati della cannabis. Questa è la quarta coltivazione della nuova fase […]

Articolo - 1 maggio 2015
fecond

Fecondazione, Ass. Coscioni: 2300 sottoscrizioni alla petizione in vista dell’udienza domani in Corte Costituzionale

LA PETIZIONE. Lanciata dall’Associazione Luca Coscioni con la prima firma di Filomena Gallo, è indirizzata a Governo e Parlamento per presentare alcune proposte legislative e regolamentari volte a garantire l’accesso alla fecondazione assistita alle coppie non sterili affette da patologie genetiche e cromosomiche. L’iniziativa ha raggiunto in pochissimi giorni oltre 2300 sottoscrizioni. Tra le associazioni […]

Articolo - 13 aprile 2015
staminali-embrionali

Fecondazione, ass. Coscioni: sì a ricerca sugli embrioni e diagnosi pre-impianto: petizioni al Parlamento in attesa della sentenza del 14 aprile

Presentate oggi al Senato le due petizioni lanciate da giuristi e scienziati per consentire la ricerca sugli embrioni e l’accesso dei malati non sterili alla fecondazione assistita, in attesa della Corte costituzionale del 14 aprile Comunicato stampa dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica: Il prossimo 14 aprile la Corte Costituzionale deciderà sul […]

Articolo - 8 aprile 2015
pregnant-woman

Fecondazione, Gallo: il 14 aprile si decide sul divieto. Il Governo però continua a latitare

Dichiarazione di Filomena Gallo, Segretario dell’Associazione Luca Coscioni, soggetto costituente del Partito Radicale: “La notizia di un nuovo rinvio alla Consulta da parte del Tribunale di Milano in merito al divieto di accesso alle tecniche di fecondazione assistita per le coppie fertili ma portatrici di patologie genetiche da sicuramente nuova forza al significato delle azioni […]

Articolo - 13 marzo 2015
download_1

ONU. Ketamina, Gallo e Perduca: Cina ritira richieste di proibizione globale. Positivo cambio di linea Governo italiano

Dichiarazione di Filomena Gallo, segretario Associazione Luca Coscioni e Marco Perduca, rappresentante all’Onu del Partito Radicale: “La Cina ha saggiamente deciso di posticipare la propria richiesta di includere la ketamina tra le sostanze che necessitano di uno strettissimo controllo internazionale. Il 5 marzo scorso, Pechino aveva deciso di modificare la propria richiesta di gennaio chiedendo […]

Articolo - 13 marzo 2015
farmaci

ONU. Droghe, Perduca: dopo 10 anni le Nazioni Unite danno ragione ai Radicali sugli analgesici per i poveri. L’Italia recuperi la sua tradizione di solidarietà umanitaria

Dichiarazione di Marco Perduca, rappresentante all’Onu del Partito Radicale: “Nell’estate del 2005, Emma Bonino, da capo della missione di osservatori delle prime elezioni parlamentari in Afghanistan chiedeva un approccio alternativo alla proibizione dell’oppio afgano; nel 2007 l’eurodeputato radicale Marco Cappato riusciva a far adottare dal Parlamento di Strasburgo una raccomandazione alla Commissione europea per prendere […]

Articolo - 11 marzo 2015
fecond

Eterologa, Gallo: Roccella cerca solo pretesti per fermare la tecnica

Dichiarazione di Filomena Gallo, Segretario dell’Associazione Luca Coscioni, Soggetto costituente il Partito radicale: “Davvero incomprensibile la ripetitività delle dichiarazioni di Eugenia Roccella in merito alla donazione dei gameti. È da quando la Consulta ha cancellato il divieto di fecondazione eterologa che reitera sempre lo stesso errore. Un rimborso al pari di quello dato in tutta […]

Articolo - 10 marzo 2015
fecond

Fecondazione, Filomena Gallo: da nuovi nati da eterologa a riforma del Codice Civile

Dichiarazione di Filomena Gallo, avvocato, segretario dell’Associazione Luca Coscioni, soggetto Costituente il Partito radicale: Undici anni fa entrava in vigore la legge 40 del 2004 sulla procreazione medicalmente assistita. Da allora per 33 volte si sono pronunciati i Tribunali e la Corte Costituzionale. Quattro divieti sono stati cancellati: divieto produzione di più di tre embrioni, […]

Articolo - 9 marzo 2015
download_1

Ketamina, Ass. Coscioni: bene Luca Pani, governo ascolti comunità scientifica e non voti con la Cina

Dichiarazione di Filomena Gallo e Marco Perduca per l’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, soggetto costituente il Partito Radicale: “Le dichiarazioni rilasciate dal direttore generale dell’Aifa Luca Pani a proposito della decisione del Governo italiano di allinearsi, senza aver consultato l’Agenzia italiana del Farmaco, con la Cina nel richiedere che la ketamina […]

Articolo - 4 marzo 2015
cannabis_1

Cannabis. Piattelli: opportuna la modifica alla legge regionale sulla cannabis terapeutica

In merito alla modifica della legge toscana sulla cannabis terapeutica è intervenuta Valentina Piattelli, dell’Associazione per l’iniziativa radicale “Andrea Tamburi”: “Quella di ieri  è stata una mossa opportuna: molti dei nodi affrontati erano stati trattati nei lunghi anni di contrattazione fra le associazioni e i funzionari ed eletti regionali”. L’esponente radicale ricorda il complicato iter […]

Articolo - 12 febbraio 2015
bimbo

Gb: Ass. Coscioni, anche in Italia legalizzare donazione mitocondriale (detti anche “bebè con 3 mamme”)

Dichiarazione Filomena Gallo, Marco Cappato, Giulio Cossu,rispettivamente segretario, tesoriere e consigliere generale ass. Luca Coscioni: I Parlamentari del Regno Unito hanno approvato la possibilità di consentire la nascita di neonati che avranno il Dna di tre persone. La tecnica, che mira a prevenire malattie genetiche mortali che si trasmettono da madre a figlio attraverso i […]

Articolo - 3 febbraio 2015
staminali-embrionali

La “sanatoria” su stamina

Caro Direttore, Non mi convince la sostanziale proposta di “sanatoria” che si profila con l’ipotesi di una pena patteggiata a un anno e dieci mesi al professor Vannoni e il cosiddetto metodo Stamina. Non mi convince neppure quanto sostiene il procuratore Guariniello: “Con il patteggiamento si ristabilisce la verità scientifica su questa metodologia”. Quanto poi […]

Articolo - 30 gennaio 2015
staminali-embrionali

Eurispes, Ass. Coscioni: italiani resistono nonostante disinformazione

Dichiarazione di Filomena Gallo e Marco Cappato, Segretario e Tesoriere  dell’Associazione Luca Coscioni: “Facendo fede ai dati dell’Eurispes ricaviamo che l’opinione pubblica italiana continua ad essere molto più avanti del ceto politico, con maggioranze nette a favore della ricerca sulle cellule staminali per cure mediche (86%, ma sarebbe utile specificare il termine ‘embrionali’ altrimenti la […]

Articolo - 30 gennaio 2015
cannabis_terapeutica_

Cannabis, Ass. Coscioni: mancano farmaci, interrogazione al ministro Lorenzin

Comunicato stampa dell’Associazione Luca Coscioni “L’Associazione Luca Coscioni da mesi ha raccolto segnalazioni di operatori e pazienti da cui risulta che le esportazioni di Bediol, un medicinale a base di cannabis importato dall’Olanda, dalle proprietà calmanti e sedative, la cui efficacia potenzia l’azione analgesica del Thc, riducendone, nello stesso tempo, gli effetti collaterali sono state […]

Articolo - 28 gennaio 2015
risposta-striscia-la-notizia-sperimentazione-animale-2

Libertà di ricerca scientifica, Farina Coscioni: basta all’ennesimo attacco alla ricerca degli atenei italiani con campagne di disinformazione e superficiali. Solidarietà al professor Roberto Caminiti. La comunità scientifica insorga

Maria Antonietta Farina Coscioni, componente del Comitato Nazionale di Radicali italiani ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Scoop giornalistici come quelli realizzati sul metodo Vannoni hanno insegnato poco o nulla e quindi si che prosegue in campagne che vorrebbero essere irriverenti e di ‘contro informazione’”. “Non basta esprimere solidarietà come pure é giusto fare, al professor […]

Articolo - 27 gennaio 2015
logo-associazione-luca-coscioni

Sanità, Radicali – Coscioni: nostra vittoria fine dei commissari-presidenti

Dichiarazione congiunta di Filomena Gallo e Marcello Crivellini, rispettivamente Segretario e Membro di Direzione dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, soggetto costituente del Partito Radicale: “La previsione, contenuta nella legge di stabilità 2015 e prevista nel Patto per la salute,  per cui la nomina a Commissario ad acta nelle Regioni ‘in rosso’ […]

Articolo - 23 gennaio 2015
fecond

Lea, Gallo: Nell’aggiornamento buoni i propositi, speriamo anche i risultati

Dichiarazione di Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Luca Coscioni  L’annuncio di oggi del ministro Lorenzin relativo all’aggiornamento dei Lea è una buona notizia di fine anno. L’aggiornamento del Nomenclatore speriamo sia in linea con una reale messa a disposizione di ausili adatti a ciascun disabile.  Mentre per quanto riguarda l’aggiornamento dei Lea in merito alla fecondazione […]

Articolo - 23 dicembre 2014
sempre fecondazione

Fecondazione, Gallo: appello a ministeri e regioni per inattuazione eterologa

Dichiarazione di Filomena Gallo, segretario dell’associazione Luca Coscioni, soggetto costituente il partito radicale: Dopo 7 mesi dalla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale della sentenza della Corte Costituzionale che ha cancellato il divieto di fecondazione eterologa dalla legge n. 40, le coppie ancora hanno difficoltà ad accedere alla tecnica. Se a questo si aggiunge che secondo la […]

Articolo - 4 dicembre 2014
fecondazione assistita

Fecondazione, Filomena Gallo: Ministro aggiorni subito linee guida e avvii campagna di informazione

Dichiarazione di Filomena Gallo, Segretario dell’Associazione Luca Coscioni, soggetto costituente il Partito radicale: “Dopo le prime gravidanze presso un centro privato di Pma di Roma rese note lo scorso 21 luglio, oggi è stata pubblicata sia l’intervista ad una delle coppie per cui la gravidanza prosegue, i centri italiani – sia privati che pubblici – […]

Articolo - 10 novembre 2014

Come vogliamo cambiare per restare noi stessi

Europa Maria Antonietta Farina Coscioni Cari iscritti e sostenitori dell’Associazione Luca Coscioni, siamo alla vigilia, mancano ormai poche ore, dall’inizio del congresso dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca. L’undicesimo congresso. Quanto tempo è passato da quando, con Luca, Marco Pannella e tantissimi malati, ricercatori, scienziati, cittadini, si volle e fondò l’associazione. Fummo preveggenti, […]

Articolo - 18 settembre 2014
fecond

Fecondazione: Gallo e Cappato a Renzi: ‘ è il momento di scegliere se continuare a difendere la legge 40’

Lettera aperta di Filomena Gallo e Marco Cappato al Presidente del Consiglio in vista dell’udienza a Strasburgo su divieto ricerca embrioni:   Dopo dieci anni di diritti lesi, ADESSO è il momento di guardare avanti. Come? Cancellando gli ultimi divieti rimasti della legge 40, e che tra poco saranno nuovamente al vaglio della Corte Costituzionale; […]

Articolo - 16 giugno 2014

Renzi rinunci a difendere la legge 40

Il manifesto Filomena Gallo La Corte Costituzionale ha cancellato il divieto di fecondazione eterologa. Ora a Matteo Renzi non resta che scegliere da che parte stare: se con chi continua a difendere la legge 40 o con noi che in dieci anni, in tutte le sedi, abbiamo lottato per demolire questa legge, ideologica e antiscientifica, […]

Articolo - 12 giugno 2014

La Consulta: tutti hanno diritto ad avere figli

Corriere della Sera Margherita De Bac Depositate le motivazioni della sentenza della Corte costituzionale che ha bocciato il divieto di fecondazione eterologa contenuto nella legge 40: il diritto ad avere figli è incoercibile, il divieto della fecondazione eterologa crea una discriminazione economica, la provenienza genetica non costituisce un «imprescindibile» requisito della famiglia così come già […]

Articolo - 11 giugno 2014

Intervista a Filomena Gallo: «Cosa aspetta il ministero a bloccare Stamina?»

L’Unità Questo pomeriggio si insedia il nuovo Comitato scientifico nominato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin per vagliare il metodo Stamina. Alla vigilia della prima riunione i genitori dei pazienti hanno scritto una lettera aperta al presidente Michele Baccarani: «Fate presto – dicono – . Perché ancora non avete mosso un dito?». Dopo la sentenza […]

Articolo - 10 giugno 2014

Boom di richieste per l’eterologa: 3.400 in 22 giorni Venti le domande negli ospedali genovesi

Il Secolo XIX Guido Filippi Si erano illusi e ci avevano messo il cuore sopra in tanti quando la Corte Costituzionale, aveva riaperto alla fecondazione eterologa. Sono passati venti giorni e non è cambiato niente e se ne andrà anche l’estate prima che le coppie possano mettersi in lista per avere figli con le tecniche […]

Articolo - 2 maggio 2014

Drammatica commedia all’italiana

La stampa Elena Cattaneo Voltare pagina. Si, voltare pagina ma senza dimenticare, imparando da quel che è accaduto dal punto di vista scientifico, medico, politico, giudiziario e mediatico. Il testo dell’Avviso di conclusione delle indagini preliminari a firma del dott. Raffaele Guariniello a carico, in varia misura, di protagonisti e comprimari della galassia Stamina, parla […]

Articolo - 24 aprile 2014

La falsa scienza di Stamina e quei malati usati come cavie

la Repubblica Umberto Veronesi La chiusura delle indagini sul caso Stamina con enti indagati, su cui pesano accuse gravissime, era inevitabilmente scritta nella storia perché la terapia proposta non ha mai dimostrato di avere alcuna base. Tuttavia io per primo – e tanti medici con me – non ci siamo scagliati contro Davide Vannoni, pur […]

Articolo - 24 aprile 2014

Domani la Consulta su quel che rimane della Legge 40

L’Unità Franca Stella Mai una legge aveva avuto una vita così tribolata, affossata da ben ventinove sentenze che ne hanno ridimensionato la portata, smantellandola dalla fondamenta. La legge 40 sulla procreazione assistita, in dieci anni di vita, ha subito un contraccolpo sull’altro. Ma la mazzata finale potrebbe arrivare domani quando la Corte Costituzionale sarà chiamata […]

Articolo - 7 aprile 2014

Requiem per la legge 40

l’espresso Elisa Manacorda  «È stata la decisione più bella che potessimo prendere, io e mio marito. Oggi Filippo ha sei anni, ed è mio figlio grazie al dono di un’altra donna. E io sono una madre felice». Filippo è uno dei figli dell’eterologa, cioè nato in seguito alla donazione di gameti (ovociti o spermatozoi) da […]

Articolo - 4 aprile 2014
terzo convegno

Ricerca, Cappato e Gallo: scienziati e malati a Congresso, per soccorrere la democrazia

4-6 Aprile, Camera dei Deputati e Campidoglio È convocato a Roma il Terzo Incontro del Congresso Mondiale per la Libertà di Ricerca Scientifica, che si terrà dal 4 al 6 aprile 2014 (il primo giorno alla Camera dei Deputati e il secondo e terzo giorno al Campidoglio). Il Congresso, intitolato “colmare il divario tra scienza e politica”, è promosso dall’Associazione Luca […]

Articolo - 28 marzo 2014

Abortisce in bagno, la regione Lazio apre un’indagine

L’Unità Mariagrazia Gerina «Vergogna». «Scandaloso in un paese civile». «Sanità pubblica fuori legge». Non importa se sono passati quattro anni, la storia di Valentina, 28 anni, affetta da una anomalia genetica e lasciata da sola ad abortire nel bagno di un ospedale, fa rabbia come se fosse accaduta ieri. Valentina, sostenuta dalla Associazione Luca Coscioni […]

Articolo - 12 marzo 2014

«Medici obiettori» Abortisce sola in bagno

Corriere della Sera Francesco Di Frischia Prima di arrivare alle carte bollate per provare ad avere un figlio sano, Valentina e Fabrizio hanno vissuto sulla propria pelle l’esperienza di diversi aborti, l’ultimo in ospedale senza assistenza. Sono loro l’ultima coppia che, in ordine di tempo, ha ottenuto dal Tribunale della Capitale un’ordinanza che solleva il […]

Articolo - 11 marzo 2014

La legge 40 intasa la Corte costituzionale

Il manifesto Eleonora Martini A dieci anni esatti dalla sua entrata in vigore, e con l’ennesimo rinvio alla Corte costituzionale, la legge 40 sulla Procreazione medicalmente assistita può dirsi tranquillamente leader tra le norme che hanno contribuito ma dormente a intasare le povere aule di giustizia italiane (29 sono le condanne subite, comprese quelle in […]

Articolo - 11 marzo 2014

Divieti e permessi quel che resta della legge 40

la Repubblica Elvira Naselli Il 10 marzo di dieci anni fa entrava in vigore la legge 40, che regola le tecniche di procreazione assistita. Oggi, sentenza dopo sentenza – ben 28 volte la legge è finita in tribunale – dell’impianto originale è rimasto poco. E anche la parte sopravvissuta sarà oggetto di nuovo giudizio della […]

Articolo - 4 marzo 2014

Legge 40: un errore lungo dieci anni

L’Unità Marco Bucciantini Dieci anni: nel febbraio del 2004 il parlamento italiano votò e legiferò su una materia che nutriva la vita e le speranze di milioni di persone: la procreazione assistita. Quella legge ha un numero identificativo: 40. Ha madri e padri da cercare in un brodo culturale che colloca l’Italia abbastanza indietro nella […]

Articolo - 24 febbraio 2014

Quegli ottantamila figli della legge 40 Il decennio dei nati in provetta

Corriere della Sera Margherita De Bac  Diverse centinaia di embrioni sono conservate da oltre dieci anni nei congelatori dei centri di procreazione medicalmente assistita (Pma) e non possono essere più utilizzate per tentare la nascita di un bimbo. Il destino è che restino al freddo per sempre. In Italia è infatti vietato donarli alla ricerca, […]

Articolo - 20 febbraio 2014

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA