Libertà digitali

«Google garantisca il diritto all’oblio»

Il sole 24 ore Luca De Biase Chi decide che cosa possiamo sapere degli altri? In base a quali logiche e interessi? Può bastare un algoritmo, come quello del motore di ricerca di Google? Una sentenza della Corte Ue risponde di no. E apre uno scenario di trasformazione per l’intero ecosistema del web. Non esiste […]

Articolo - 14 maggio 2014

L’Internet dei ricchi

la Repubblica Federico Rampini Immaginate un’autostrada con la corsia di sorpasso riservata ai soli proprietari di Mercedes e Bmw. Perché nel prezzo d’acquisto delle loro auto è incluso quel privilegio. Oppure, forse peggio ancora, la corsia veloce riservata a un paio di società multinazionali che gestiscono flotte di Tir, e hanno comprato quel diritto a […]

Articolo - 5 maggio 2014

Caso-marò Il filmato che manca

La stampa Ferdinando Camon Di una cosa sentiamo la mancanza, nella vicenda dei due marò: un video, una foto, una registrazione sonora. Sono andati, hanno sparato, si apprestavano a tornare, e come doveva finire? Con i soldati che riferiscono in un rapporto la loro versione? Senza prove? Senza testimonianze? Senza allegati sonori o visivi? Ci […]

Articolo - 7 febbraio 2014
open data

Open Data, Radicali: vittoria radicale sulla trasparenza nel Lazio

Dichiarazione dei Consiglieri regionali Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo, Lista Bonino Pannella Federalisti Europei La legge sugli Open Data approvata oggi dal Consiglio regionale rappresenta una grande vittoria per tutti i cittadini del Lazio. Il nostro impegno per la trasparenza amministrativa ha raggiunto un importante obiettivo di riforma: l’approvazione di questa legge, infatti, non solo […]

Articolo - 23 maggio 2012

Radicali:”Oggi la legge sugli open data”

Corriere Laziale "Finalmente domani (oggi, ndr) potrà diventare legge nella Regione Lazio una proposta che, come Radicali, insieme all’associazione ‘Agorà’ digitale e all’Associazione Italiana per l’Open Government stiamo tentando di far approvare in ogni regione italiana: la legge sugli open data". Lo annuncia il consigliere regionale radicale Rocco Berardo, primo firmatario insieme al capogruppo Giuseppe […]

Articolo - 15 maggio 2012
open data

Pa, Berardo: domani passo importante per open data e trasparenza

Dichiarazione del Consigliere regionale Radicale Rocco Berardo, primo firmatario insieme al Capogruppo Giuseppe Rossodivita, Lista Bonino Pannella Federalisti Europei, della proposta di legge sugli open data in esame domani in Aula.  Finalmente domani potrà diventare legge nella Regione Lazio una proposta che, come Radicali, insieme all’associazione “Agorà digitale” e all’”Associazione Italiana per l’Open Government” stiamo […]

Articolo - 14 maggio 2012

Il ragazzo che sconfisse l’Agcom

espresso.repubblica.it Fabio Chiusi Il braccio di ferro con Agcom è stato estenuante. Ma, insieme a centinaia di migliaia di cittadini digitali, lo ha vinto: per la contestatissima delibera sul diritto d’autore online, tutto rimandato al dopo Calabrò, cioè dopo l’estate. E dunque, tutto da rifare. A coordinare gli sforzi che hanno schiantato il braccio dell’Autorità […]

Articolo - 8 maggio 2012

“Presto una legge sul diritto d’autore online”

Il Fatto Quotidiano Federico Mello Due giorni fa Agorà Digitale, associazione che si batte per la libertà di Internet, gridava vittoria. Dopo una lunga battaglia, festeggiava la decisione Agcom di non procedere all’approvazione del regolamento sul diritto d’autore visto da molti attivisti come “bavaglio alla Rete” per l’occasione è stato anche organizzato una sorta di […]

Articolo - 4 maggio 2012

Il pm sequestra blog fondamentalista

Il sole 24 ore Alessandro Longo Per la prima volta in Italia un pubblico ministero ordina l’oscuramento di blog mediante un sequestro di iniziativa, cioè senza la preventiva autorizzazione del Gip. La Procura di Cagliari ha disposto il blocco dell’accesso a siti che verrebbero utilizzati per fomentare il terrorismo di matrice islamica. Il provvedimento, che […]

Articolo - 24 aprile 2012
internet

Internet bene Comune, Perduca aderisce a campagna con interrogazione

Dichiarazione del Senatore Marco Perduca, co-vicepresidente del senato del Partito Radicale: “Ho aderito alla campagna internet bene comune perché ritengo che la connettività diffusa e senza costi per l’utente rappresenti una potenzialità creativa civile, politica ed economica ancora tutta da scoprire in molte parte dell’Italia. In un momento in cui il Governo ha deciso di […]

Articolo - 18 aprile 2012
l___agcom_non_abbandona_l___idea_di_oscurare_i_siti__analisi__8604

Internet, Perduca: Calabrò non può cambiare idea a seconda della Camera che lo audisce

Dichiarazione del Senatore Marco Perduca, co-vicepresidente del senato del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito: “Si apprende, a seguito della sua audizione alla commissione sulla pirateria della Camera di oggi, che il presidente dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni Calabrò sarebbe intenzionato ad adottare il famigerato regolamento in materia di diritto d’autore. Peccato che settimana […]

Articolo - 4 aprile 2012
Copyright

Diritto d’autore: Senatori Radicali e Vita (Pd) presentano interpellanza al Presidente del Consiglio dei Ministri

A seguito dell’audizione davanti alle commissioni Cultura e Trasporti del Senato del 21 marzo 2012 sulle problematiche emerse nel settore internet in materia di diritto d’autore, i Senatori Radicali Marco Perduca e Donatella Poretti e il Senatore Vincenzo Vita, PD, in collaborazione con Agorà Digitale hanno presentato un’interpellanza al Presidente Del consiglio dei Ministri ricordando […]

Articolo - 29 marzo 2012

Non lasciamo internet ai Martusciello

La stampa Juan Carlos De Martin I resoconti parlamentari riportano che il 28 luglio 2010 alle ore 19.39 il Senato elesse consigliere dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AgCom) una persona identificata semplicemente come «Martusciello» (usiamo questa vicenda solo come esempio, il più recente di una prassi che va ben oltre il caso specifico). Martusciello […]

Articolo - 21 marzo 2012

Stop alla direttiva anti-hacker, l’Italia resta in black list Onu

MF – Milano Finanza Roberto Sommella Forse la notizia non diventerà un titolone sui giornali. Ma è destinata a incidere nella carne viva proprio dei quotidiani che combattono la battaglia per il riconoscimento del diritto d’autore e che affrontano la crisi dell’editoria. L’Autorità per le comunicazioni, dopo oltre un anno di discussione, ha rinunciato all’adozione […]

Articolo - 29 febbraio 2012

“Liberalizziamo il futuro” Oggi al senato: “subito agenda digitale”

Il Fatto Quotidiano Si terrà oggi alle ore 11.00, presso la sala Nassiryah del Senato, una conferenza stampa di presentazione di pacchetto di emendamenti al decreto legge liberalizzazioni volti a realizzare subito una Agenda Digitale per fare di Internet “un volano di sviluppo, innovazione e apertura del mercato”. La conferenza stampa “#liberalizziamoilfuturo” è organizzata dalle […]

Articolo - 8 febbraio 2012

Bocciato il bavaglio a Internet

la Repubblica Salta il "bavaglio al web", la norma firmata dal leghista Giovanni Fava che avrebbe permesso a qualunque soggetto – e non più alle sole autorità competenti – di imporre ai provider la rimozione da Internet di informazioni da lui considerate illecite. È stata la Camera ieri ad affossare l’articolo 18 della legge comunitaria […]

Articolo - 2 febbraio 2012

Bavaglio al web: monta il no al “Fava”

Il Fatto Quotidiano Federico Mello È una levata di scudi quello contro il "Fava", l’articolo della legge comunitaria da ieri in discussione a Montecitorio. Il provvedimento fatto approvare dal leghista Giovanni Fava sulla falsa riga del "Sopa" e del "Pipa" – le due leggi appena bloccate negli Usa da una imponente mobilitazione on line – […]

Articolo - 24 gennaio 2012
internet

Internet, Radicali approvano Mozione contro Polizia Privata sul Web

Domani Emendamento contro il provvedimento della Lega approvato in Commissione Il Comitato Nazionale di Radicali Italiani ha approvato oggi una mozione che denuncia l’introduzione di un sistema di giustizia privato in Rete in seguito ad una proposta della Lega Nord. “L’approvazione dell’emendamento dell’On. Fava alla Legge Comunitaria 2011″ – dichiarano Luca Nicotra, Segretario di Agorà […]

Articolo - 22 gennaio 2012
software-libero

Manovra, Beltrandi: approvato emendamento Radicaleper software libero nella Pubblica Amministrazione

Dichiarazione di Marco Beltrandi, Deputato radicale, e di Luca Nicotra, Segretario dell’Associazione radicale Agora Digitale È stato approvato in Commissione Bilancio l’emendamento radicale a prima firma Marco Beltrandi che da oggi obbliga tutte le amministrazioni pubbliche alla valutazione del software libero nei loro bandi di gara. Si tratta di una modifica storica del codice dell’amministrazione […]

Articolo - 12 dicembre 2011
PEC_1

Che Cos’è questa Pec? L’inchiesta condotta da Maurizio Bolognetti in Basilicata(Conversazione con la sede Arpab)

A partire dal luglio del 2009 abbiamo provato a capire se in alcuni enti lucani fosse utilizzato il servizio di posta elettronica certificata. Ne è venuto fuori un quadro surreale della pubblica amministrazione. Quella che segue è la conversazione con gli uffici Arpab registrata nel luglio 2009 Che cosè questa Pec (da audio inchiesta sulla Pec in […]

Articolo - 22 ottobre 2011
pec

Prima class action per i diritti digitali: vincono i Radicali!

Class action vinta contro la pubblica amministrazione in materia di PEC (Approfondisci»). Promotori Radicali italiani e Agorà digitale, insieme ad alcuni cittadini guidati da Maurizio Bolognetti. Nell’estate del 2009, attraverso l’avvocato Ernesto Belisario è stata presentata al TAR, la prima class action italiana per i diritti digitali. Si contestava alla Regione Basilicata la violazione delle […]

Articolo - 21 ottobre 2011
Renato Brunetta

Pubblica Amministrazione: Radicali vincono class action per violazione codice amministrazione digitale

Lunedi il Ministro Brunetta incontrerà Staderini e Nicotra Lunedì prossimo il Ministro Brunetta incontrerà Mario Staderini, Segretario di Radicali Italiani, e Luca Nicotra, segretario di Agorà digitale. L’incontro è stato richiesto dai Radicali dopo la recente sentenza con cui il TAR della Basilicata ha dato ragione ai Radicali, difesi dall’avv. Ernesto Belisario, e condannato la […]

Articolo - 21 ottobre 2011
wikipedia_cancellata_N

Wikipedia si auto-oscura. L’emendamento dei Radicali al comma 29 “ammazza blog” che disinnesca la legge

L’iter del famoso comma “ammazza-blog” è ripreso assieme a quello del ddl intercettazioni in cui è contenuto e, se approvato, prevederà che qualsiasi persona pubblichi testi in rete, anche in modo amatoriale e per ristrette cerchie di amici, possa ricevere una richiesta di rettifica quando tali contenuti siano ritenuti scomodi da qualcuno. In caso di […]

Articolo - 5 ottobre 2011
agcom_0

Internet: la mobilitazione continui, bene moratoria fino a Novembre ma necessario stop fino a riforma parlamentare

La decisione dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni di mettere di fatto in moratoria il testo del regolamento sul diritto d’autore fino a dicembre è un’altro passo nella giusta direzione. Un segnale positivo perche’ dimostra come il confronto di Agcom con una mobilitazione che ha coinvolto numerose associazioni, partiti, organizzazioni ed esperti del settore stia […]

Articolo - 28 luglio 2011
agcom_0

Internet, Perduca: Notte della Rete contro Notte della democrazia. Parlamento legiferi facendo tesoro di proposte USA

“Come Radicali partecipiamo alla Notte della rete perché in linea colle iniziative che i Radicali stanno portando avanti da anni perché l’Italia rientri nel novero delle democrazie fondate sullo Stato di Diritto. Se l’AGCOM dovesse procedere con questo suo intento si tratterebbe più di un ulteriore grave sottrazione al legislatore delle sue prerogative. Un autorità […]

Articolo - 5 luglio 2011
notteretesmall

No al bavaglio ad Internet – La Notte della Rete

Non sarà una vigilia tranquilla per l’Agcom: sarà, piuttosto, “La Notte della Rete”. Il 5 luglio, a 24 ore dall’approvazione della Delibera definita “ammazza-Internet” dai blogger italiani, artisti, esponenti della rete, leader politici, cittadini e utenti del web si troveranno a Roma per una no-stop contro il provvedimento. Martedì 5 luglio dalle 17.30 alle 21 […]

Articolo - 5 luglio 2011
internet

Internet, Radicali: moratoria subito del provvedimento sul diritto d’autore fino a riforma parlamentare

Dichiarazione di Luca Nicotra, segretario dell’Associazione Agorà Digitale e Marco Perduca, Senatore Radicali/PD Iniziare una consultazione sul provvedimento relativo al diritto d’autore il 6 Luglio avrà l’unico effetto di consentirne l’approvazione nei mesi estivi, rendendo impossibile una reazione delle istituzioni e una mobilitazione della società civile. Ormai l’unica decisione democratica che può assumere l’Autorità per […]

Articolo - 1 luglio 2011
agcom_0

Agcom si fermi o diventa scheggia impazzita di potere

 La richiesta di moratoria del regolamento-censura dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni non viene più solo dalla società civile. L’intero arco dei partiti, membri del Governo e il Presidente della Camera sono intervenuti per chiedere un passo indietro ad Agcom.Percio’, mentre in queste ore si organizzano raccolte firme da parte di parlamentari e oltre 100.000 […]

Articolo - 1 luglio 2011
firma digitale

Giustizia, Mecacci: presentata interrogazione Deputati Radicali su rifiuto uffici delle entrate a registrazione con firma digitale dell’associazione iusit.net

Dichiarazione di Matteo Mecacci, deputato radicale e relatore OSCE su democrazia e diritti umani   Oggi, 22 giugno 2011, i Deputati radicali hanno presentato un’interrogazione a risposta orale in Commissione Giustizia, il cui primo firmatario è Matteo Mecacci, e concernente il caso dell’associazione culturale denominata Iusit.Net. Il 21 aprile 2011 si è, infatti, costituita tale […]

Articolo - 22 giugno 2011
AMINAX390

Blogger siriana scomparsa: venerdì 10 giugno ore 13 sit-in davanti ambasciata siriana a Roma. Appello per la sua liberazione

Presentata un’interrogazione urgente al senato, primo firmatario il Sen. Radicale Marco Perduca.   Sulla grave vicenda della scomparsa a Damasco della Blogger siriana lesbica Amina Araf, il Partito Radicale Nonviolento, transnazionale e transpartito, l’Associazione Radicale Certi Diritti e Radicali Roma, promuovono un sit-in davanti all’Ambasciata di Siria (lato Piazza San Marco -Roma) per venerdì 10 giugno alle ore […]

Articolo - 8 giugno 2011
I-phone

Certi Diritti lancia la prima applicazione lgbt(e) italiana per I-Phone

  Informazioni e idee per un’italia più civile e al passo con l’Europa. Per scaricare l’App digitare ‘Certi Diritti’ nello spazio search dell’App store sul proprio Iphone. L’App Certi Diritti è gratuita. Comunicato Stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti L’Associazione Radicale Certi Diritti, grazie al suo esperto informatico Gian Mario Felicetti, Coordinatore del Direttivo e della campagna […]

Articolo - 20 maggio 2011
internet

Internet, Beltrandi: serve una legge sulle licenze collettive che tuteli il diritto d’autore ed impedisca che si metta il bavaglio alla rete.

Il deputati radicale Marco Beltrandi, con tutti gli altri deputati radicali, si accingono a fare una battaglia politica per impedire che ”sentenze abnormi mettano il bavaglio ai motori di ricerca dei siti web”. Beltrandi lo ha dichiarato ai giornalisti riferendosi alla sentenza del tribunale di Roma che qualche giorno fa ha condannato Yahoo-Italia per aver inserito […]

Articolo - 30 marzo 2011
WiFi

Non basta milleproroghe per liberalizzare accesso ad Internet. Sbagliata opposizione di Lusi (PD). Libertà di coscienza nel PD anche su Internet Libero?

Al nuovo annuncio del Governo sulla liberalizzazione dell’accesso WI-FI ad Internet devono seguire finalmente le azioni necessarie a tenervi fede. Non basta il mancato rinnovo nel milleproroghe di alcune parti della legge Pisanu a mettere l’Italia al pari degli altri paesi sulla libertà di accesso ad Internet. Innanzitutto è necessaria l’abrogazione totale dell’articolo 7. Inoltre […]

Articolo - 22 dicembre 2010
agcom_0

Diritto d’autore, Staderini e Nicotra: passi in avanti in nuovo testo Agcom. Parlamento legalizzi il file sharing. No a nuovi sistemi di censura

Se verranno confermate le dichiarazioni sul testo che l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni metterà in consultazione pubblica, rileviamo alcuni passi in avanti rispetto alle precedenti bozze caratterizzate da una impostazione proibizionista del tutto anacronistica. Permane la nostra critica all’estensione di meccanismi di censura di siti web anche tramite  meccanismi di filtraggio degli indirizzi IP. […]

Articolo - 17 dicembre 2010
open data

Pubblica Amministrazione: rivoluzioniamo la Regione Lazio con gli open data

Abbiamo presentato oggi una proposta di legge che può rivoluzionare la nostra Regione. Un progetto di legge che mira a stravolgere quello che fino a oggi è stato il rapporto tra cittadino e Pubblica Amministrazione: un progetto di legge sugli Open Data. Cosa sono? Letteralmente sono i “dati aperti” ovvero l’obiettivo di rendere aperti i […]

Articolo - 3 dicembre 2010
pc bloccato

Internet governance forum, Nicola D’Angelo (Consigliere Agcom): pericoloso e preoccupante associare internet alla tv

Marco Cappato: “La nostra web tv pirata per chiedere regole civili” Il Consigliere della AGCOM, Nicola D’Angelo, presente all’incontro di Agorà Digitale (Radicali Italiani), avvenuto oggi a Roma presso la sede dei Radicali Italiani, via di Torre Argentina 76, “Il Digitale è politico – Diritti civili di nuova generazione” (all’interno di Internet Governance Forum), sottolinea […]

Articolo - 30 novembre 2010
web tv

Internet, annunciamo disobbedienza civile e Web Tv contro regolamento Agcom e legge Romani.

Ci auguriamo che l’Autorità Garante per le Comunicazione non confermi la volontà di introdurre nuova burocrazia, autorizzazioni e  balzelli per chi, anche professionalmente e commercialmente, vuole fare informazione nuova in Italia tramite web tv o web radio. Se invece l’ottusità burocratica dovesse prevalere, annunciamo fin da ora che martedi’ 30 novembre presso la sede del […]

Articolo - 25 novembre 2010
wifi (1)

Internet: Agora Digitale, Bene Berlusconi e Maroni su Wi-Fi libero. Ora accesso alla Rete diventi diritto fondamentale.

Dichiarazione di Luca Nicotra, segretario dell’associazione Agorà Digitale e Marco Cappato, presidente. Le dichiarazioni del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e del Ministro Maroni sull’abolizione del decreto Pisanu sono un passo fondamentale per lo sviluppo delle reti wi-fi In Italia, e per i diritti civili dei cittadini in Rete. Attendiamo di leggere il disegno di […]

Articolo - 5 novembre 2010

Libertà digitali

VIII Congresso di Radicali Italiani: Mozione particolare “Per i diritti civili di nuova generazione” Il Congresso si è svolto a Chianciano Terme dal 12 al 15 novembre 2009. Mozione particolare “Per i diritti civili di nuova generazione” Primo firmatario: Luca Nicotra Rinviata all’esame della prima seduta del Comitato nazionale Premesso che, · paesi come la […]

Articolo - 30 giugno 2010

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA