Vita del partito

107465

Torino: il carcere Lorusso e Cotugno dal 12 luglio sarà in Via Aglietta n.1

Dichiarazione di Silvio Viale, consigliere comunale e presidente di Radicali Italiani, e di Igor BONI, presidente dell’Associazione radicale Adelaide Aglietta.   “Dal 12 luglio alle ore 11:00 la Cittá intitolerà a Maria Adelaide Aglietta la strada che porta al carcere e l’indirizzo della Casa Circondariale “Lorusso e Cotugno” diventerà Via Maria Adelaide Aglietta n. 1, […]

Articolo - 11 luglio 2013

Documenti aggiuntivi – Comitato nazionale 5-7 luglio

«Torna alla mozione generale Documenti aggiuntivi Inammissibili Mozione particolare quarantennale obiezione di coscienza (dichiarata inammissibile dalla presidenza) Ricordato che all’XI Congresso di Radicali Italiani venne approvata una Mozione Particolare, a mia firma, affinché si provvedesse ad un Convegno per i 40 anni della Legge sull’Obiezione di Coscienza, varata il 12/12/1972, a tutt’oggi mi consta che […]

Articolo - 11 luglio 2013
12 referendum

12 Referendum Radicali per la democrazia: i nuovi diritti umani e la Giustizia Giusta, Cambiamo Noi!

Dodici temi che riguardano i diritti, la vita, le libertà di decine di milioni di italiani. Temi che il Parlamento non metterà mai all’ordine del giorno perché sgradite ai potenti e che noi radicali non mettiamo mai da parte. 12 referendum abrogativi nazionali: 12 referendum radicali per una nuova politica su immigrazione e droghe, contro l’abuso […]

Articolo - 24 giugno 2013

Il referendum oscurato

Il manifesto Vincenzo Vita L’attuale consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) farà rimpiangere quello precedente, per lo meno più dialettico al suo interno e maggiormente attento ai temi radiotelevisivi? Fa osservare la par condicio? Oltre ai casi legati alle ultime campagne elettorali, spicca la questione giustamente posta dai radicali, che hanno sottolineato quanto […]

Articolo - 19 giugno 2013
Immagine_1

Comitato Promotore dei Referendum presieduto da Pannella deposita in Cassazione Referendum “Giustizia Giusta”

Nella mattinata di martedì 28 maggio, a 25 anni dalla morte e a 30 dall’arresto di Enzo Tortora, una delegazione del “Comitato promotore dei referendum” presieduto da Marco Pannella ha depositato presso la Corte di Cassazione sei quesiti referendari “per la giustizia giusta”. Cancellazione del filtro di ammissibilità nelle richieste di risarcimento per responsabilità civile […]

Articolo - 28 maggio 2013

Radicali: Adelaide Aglietta aspetta una via da 3 anni. Una piazza per le vittime dell’Heysel

La stampa Presto le vittime dell’Heysel (i 39 tifosi morti il 29 maggio 1985, prima della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool allo stadio Heysel di Bruxelles) avranno uno spazio pubblico dedicato a loro vicino al nuovo stadio bianconero. Il Consiglio comunale ha approvato una mozione di Marrone (Fratelli d’Italia), Sbriglio (Idv) […]

Articolo - 21 maggio 2013

Cerimonia a Fossano: strada intitolata ad Adelaide Aglietta

La Stampa – Cronaca di Cuneo Ieri, nel giorno del 13° anniversario della scomparsa, Fossano ha intitolato una via ad Adelaide Aglietta. Presenti le figlie, Alberta e Francesca, della politica torinese, nota per le battaglie per divorzio e aborto e a fianco dei detenuti, soprattutto politici. Via Aglietta a Fossano è una traversa di via […]

Articolo - 21 maggio 2013
logo-radicalitaliani-200x200

Video della Direzione di Radicali italiani

Domenica 12 maggio si è tenuta la riunione della Direzione di Radicali Italiani, presso la sede del Partito Radicale a Roma. Vi riproponiamo la video-registrazione della riunione dopo le relazioni introduttive di Mario Staderini e Michele De Lucia sono intervenuti Fabrizio Pilotto, Marco Cappato, Marco Beltrandi, Silvio Viale, Francesco Pasquariello, Rita Bernardini, Rocco Berardo, Gianfranco Spadaccia, Rodolfo Viviani, Angiolo Bandinelli, Michele Governatori, […]

Articolo - 21 maggio 2013
logo-radicalitaliani-200x200

Il video della Direzione di Radicali italiani, con il 1° intervento di Bonino neo Ministro degli Esteri

Domenica 28 aprile si è tenuta la riunione della Direzione di Radicali Italiani, presso la sede del Partito Radicale a Roma. Vi riproponiamo la video-registrazione della riunione dopo le relazioni introduttive di Mario Staderini e Michele De Lucia è seguita una breve interruzione per assistere alla cerimonia del Giuramento dei Ministri del nuovo Governo, del quale […]

Articolo - 29 aprile 2013
emma-bonino

Emma Bonino: la sfida per questo Paese è ripartire

“I partiti che sosteranno il prossimo governo dovranno assumersene pienamente la responsabilità. Giuliano Amato pare essere il favorito, mi auguro che accetti, ma sono consapevole che possa avere la tentazione di dire “ho già dato”. Mi pare che, portato a casa il Presidente della Repubblica, da parte dei partiti siano già cominciati i distinguo e […]

Articolo - 22 aprile 2013

Sprint per il dopo Napolitano La lobby rosa spinge la Bonino

Il Giornale Massimiliano Scafi Magari non è vero, come dicono in Transatlantico, che si sono messi d’accordo. Forse è solo un caso o chissà, una questione di sintonia politica. Fatto sta che non appena Pier Luigi Bersani ha ripreso a fare melina, a tenere palla a centrocampo, ecco che con perfetta sincronia due micidiali contro […]

Articolo - 4 aprile 2013

La Carfagna «Mi piacerebbe la Bonino al Colle»

La stampa Per il Colle «mi piacerebbe molto Emma Bonino, mi sentirei garantita da una donna come lei, anche se su alcune posizioni è distante da me»: così Mara Carfagna portavoce del Pdl alla Carnera che a SkyTg24 ha precisato che questo è un suo auspicio «personale». «Emma Bonino – ha sottolineato – sarebbe un […]

Articolo - 4 aprile 2013

Emma Bonino for what?

Il Fatto Quotidiano Furio Colombo Caro Colombo, non tanti anni fa c’è stato un tale movimento d’opinione in favore di "Emma Bonino for president" che sembrava sul punto di farcela. Poi i partiti si sono ripresi il controllo di tutto ed eccoci qui. Adesso qualunque nome anziano, purché maschio e partitico, va bene, ma di […]

Articolo - 4 aprile 2013
gli eventi in tutta italia_0

Grande Satyagraha – Le iniziative in tutta Italia

Il Comitato Nazionale di Radicali italiani nell’ultima mozione generale aveva lanciato un appello ai propri iscritti e simpatizzanti affinché venerdì 29 marzo, al culmine dei 5 giorni di digiuno e nonviolenza lanciati da Marco Pannella, fossero organizzati degli eventi e delle iniziative su tutto il territorio nazionale. Centinaia di cittadini hanno aderito al Grande Satyagraha e molte […]

Articolo - 28 marzo 2013
logo-radicalitaliani-200x200

Radicali italiani: 22-24 marzo Comitato Nazionale

Da venerdì 22 marzo 2013, fino a domenica 24, a Roma presso la sede del Partito Radicale (Via di Torre Argentina, 76 – 3° piano), si terrà la riunione del Comitato nazionale di Radicali italiani. I lavori si apriranno alle ore 16:00 del 22 marzo con le relazioni del Segretario Mario Staderini e del Tesoriere […]

Articolo - 22 marzo 2013
lista-aministia-giustizia-liberta-definitivo-simbolo

Risultati definitivi Lista Amnistia Giustizia Libertà

Risultati definitivi per la Lista Amnistia Giustizia Libertà alle Politiche 2013.    Risultati per la Camera dei Deputati, suddivisi per circoscrizione:  Sicilia 1 6.106 0,52% Calabria 4.624 0,49% Campania 1 6.963 0,46% Basilicata 1.308 0,42% Sicilia 2 5.627 0,42% Puglia 8.910 0,40% Campania 2 5.484 0,37% Abruzzo 2.778 0,35% Lazio 1 8.279 0,34% Toscana 5.828 0,26% Emilia Romagna 6.419 0,24% Sardegna 2.095 0,22%   Risultati per il Senato […]

Articolo - 26 febbraio 2013

In Regione meglio soli che male accompagnati

Il Tempo – Cronaca di Roma «Meglio soli che male accompagnati. Abbiamo restituito i fondi consiliari rimasti, 360.000 euro e abbiamo fatto della trasparenza la nostra bandiera. Forse siamo troppo bravi, onesti e trasparenti e il centrosinistra che mi aveva sostenuto ha fatto un repulisti generale». (Emma Bonino)   © 2013 Il Tempo – Cronaca […]

Articolo - 12 febbraio 2013

La prima contestazione di Pannella al comitato Radicale, senza complessi

Il Foglio Matteo Marchesini Il comitato di Radicali italiani dello scorso fine settimana è stato segnato da una eccezionale serie di interventi polemici contro la dirigenza, e soprattutto contro Pannella. In apparenza, nulla di nuovo: le battaglie intorno alla ingombrante figura del leader ci sono sempre state. Eppure, anche tralasciando il numero delle voci polemiche, […]

Articolo - 7 febbraio 2013

Restituzione dei fondi: i Radicali restano da soli

L’Opinione delle Libertà Dimitri Buffa Restituire i fondi dei gruppi consiliari alle casse della regione Lazio? “Ma de che?”, per dirla alla romana. A cinque lunghi giorni dalla conferenza stampa con cui i candidati radicali alla regione Lazio, in primis i due uscenti boicottati da Zingaretti, Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo, hanno presentato alla stampa […]

Articolo - 7 febbraio 2013

Regionali nel Lazio, ok ai Radicali La lista riammessa alle elezioni

Roma La lista Amnistia Giustizia e Libertà parteciperà alle prossime elezioni regionali nel Lazio. Lo ha stabilito il Tar che ha accolto il ricorso presentato dai radicali, confermando la candidatura di Giuseppe Rossodivita a governatore. Nel ricorso, presentato due giorni fa dai delegati al deposito della lista, Josè De Falco e Riccardo Magi (segretario dei […]

Articolo - 1 febbraio 2013

Neanche B. riporterà i radicali in parlamento

Italia Oggi Cesare Maffi «Un patto segreto tra Pannella e B.»: così sintetizzava il Fatto quotidiano una ben poco persuasiva intervista all’ex segretario radicale Giovanni Negri, proteso a sostenere che i fallimentari buchi segnati dalle liste Amnistia giustizia libertà sarebbero frutto di un “nuovo patto con Berlusconi”. Ritornando a un’intesa stipulata nel 1996 tra il […]

Articolo - 31 gennaio 2013
Schermata 2013-01-30 alle 13.45.16

Video della Direzione di Radicali Italiani

Lunedì 28 gennaio si è tenuta la riunione della Direzione di Radicali Italiani, presso la sede del Partito Radicale. Vi riproponiamo la video-registrazione della riunione dove si sono discusse le situazioni politiche sia nazionali che regionali, della raccolta firme e della prossima riunione del Comitato Nazionale di Radicali Italiani. Sono intervenuti, dopo le relazioni introduttive […]

Articolo - 30 gennaio 2013

I Radicali: bocciato l’accesso alle firme

Corriere della Sera – ed. Milano Non solo l’esclusione dalla corsa a Palazzo Lombardia: i Radicali della lista Amnistia, giustizia e libertà hanno dovuto anche incassare il «no» del Tribunale di Milano all’accesso alle firme. «Ci sono voluti tre anni, ma l’antidemocrazia italiana ora può mettere al suo attivo un doppio risultato commenta Marco Cappato […]

Articolo - 30 gennaio 2013

Lista esclusa, i Radicali ricorrono al Tar

Il Messaggero – Cronaca di Roma Il Tar torna protagonista del voto regionale nel Lazio. Dopo vari pronunciamenti sulla data delle elezioni e sul numero dei consiglieri, stavolta il tribunale amministrativo dovrà decidere sull’ammissione della lista «Amnistia, giustizia, libertà». I radicali sono stati esclusi per una presunta irregolarità nella composizione del listino, in quanto formato […]

Articolo - 30 gennaio 2013

I Radicali respinti Rigettata l’istanza per vedere le firme

Il Giornale – ed. Milano È stato respinto il ricorso presentato dai Radicali contro la bocciatura della lista Amnistia, Giustizia e Libertà e della candidatura di Marco Cappato alla presidenza della Regione. Diventa quindi definitiva l’esclusione alle elezioni dei radicali che avevano deciso di presentarsi nonostante non avessero raccolto un numero sufficiente di firme. «Contestiamo […]

Articolo - 30 gennaio 2013

Lazio, radicali esclusi troppe donne in lista

il gazzettino Ricorso al Tar del Lazio da parte dei radicali a causa dell’esclusione della loro lista dalla competizione elettorale regionale. L’esclusione è stata motivata con il mancato rispetto del principio della pari rappresentanza dei sessi nella composizione del ‘listino’ perché è presente una donna in più. Non è servito a far cambiare idea all’Ufficio […]

Articolo - 30 gennaio 2013

I radicali perdono la bussola

Italia Oggi Cesare Maffi L’esclusione, per opera degli uffici elettorali, della lista regionale dei radicali nel Lazio ha determinato reazioni improntate allo sdegno per il carattere grottesco che la motivazione della ripulsa parrebbe dimostrare: aver violato le pari opportunità attraverso la candidatura di cinque donne e quattro uomini nel cosiddetto listino, alle spalle del capolista, […]

Articolo - 30 gennaio 2013

Il paradosso delle quote rosa “Troppe donne candidate” bocciata la lista dei Radicali

la Repubblica Alessandra Longo Esclusi dalle elezioni per troppe candidate donne. Davvero surreale quel che capita ai radicali del Lazio. La loro Lista «Amnistia Giustizia e Libertà» non ha rispettato, secondo i magistrati della Corte d’Appello che formano l’ufficio elettorale, l’equilibrio dei sessi. E non è bastata la rinuncia di una femmina a risolvere l’iniqua […]

Articolo - 29 gennaio 2013

Radicali, bocciata la lista a Roma: “Troppe donne”

Il Fatto Quotidiano Troppe donne. Con questa motivazione la Corte d’Appello di Roma ha bocciato la lista dei candidati del Partito Radicale alla Regione Lazio. Il listino "Amnistia Giustizia Libertà", del candidato alla presidenza, Giuseppe Rossodivita, (già consigliere regionale) è stato infatti escluso per una irregolarità nella composizione. Per legge infatti, la lista deve essere […]

Articolo - 29 gennaio 2013

I Radicali esclusi nel Lazio

Il manifesto L’ufficio elettorale centrale ha confermato l’esclusione della lista "Amnistia, Giustizia, Libertà" dalle elezioni del Lazio». Lo annuncia il candidato presidente alla regione Lazio, il radicale Giuseppe Rossodivita. E così, dopo aver dovuto rinunciare alla corsa in Lombardia a causa del mancato raggiungimento del numero di firme necessarie (non falsificate, come ipotizzato dai magistrati […]

Articolo - 29 gennaio 2013

Troppe donne Radicali esclusi

Il Messaggero – Cronaca di Roma Fa.Ro. Una donna di troppo nel listino collegato al candidato presidente. Per questo motivo sono state escluse tutte le liste presentate dai Radicali – Amnistia, Giustizia Legalità – per le regionali del Lazio. «Finora siamo stati in rispettoso silenzio in attesa della decisione ma questa è davvero ridicola – […]

Articolo - 29 gennaio 2013

Troppe donne, lista esclusa

L’Unione sarda Troppe donne nel listino: è questa la singolare motivazione per l’esclusione della lista dei Radicali dalle regionali nel Lazio. «L’ufficio elettorale centrale ha confermato l’esclusione della lista Amnistia, Giustizia, Libertà dalle elezioni del Lazio» dice il candidato pre-sidente della lista, il radicale Giuseppe Rossodivita . «Decisione ridicola, faremo ricorso e ci saremo». Se […]

Articolo - 29 gennaio 2013

Estromessi per troppe donne in lista. Faremo ricorso

Il Tempo – Cronaca di Roma «Questa è davvero ridicola. Questi irresponsabili funzionari pubblici anziché far votare i cittadini del Lazio e favorire la partecipazione si trincerano in bizantinismi. Siamo stati esclusi per troppe donne, abbiamo regolarizzato e siamo stati esclusi. Faremo ricorso» (Giuseppe Rossodivita)   © 2013 Il Tempo – Cronaca di Roma. Tutti […]

Articolo - 29 gennaio 2013

I Radicali: non riusciamo a raccogliere le firme

Corriere della Sera – ed. Roma Allarme firme per i Radicali. Lo lancia il candidato presidente della Lista Amnistia Giustizia Libertà, Giuseppe Rossodivita: «Per presentare il listino regionale del candidato presidente sono necessarie 1750 firme e proprio su questo siamo in grosse difficoltà perché fino ad oggi le abbiamo raccolte principalmente a Roma. L’invito è […]

Articolo - 25 gennaio 2013

Taxi radicale per Cosentino? Ma finisce all’amatriciana

Avvenire Pranzo a base di amatriciana in un ristorante di Roma. Un tavolino all’aperto, seduti di fronte tre commensali: Nicola Cosentino, Marco Pannella e Maurizio Turco. I due esponenti radicali e l’ex sottosegretario, il "grande escluso" dalle liste del Pdl, si sono incontrati ieri per scambiare quattro chiacchiere, ma non sulla politica – viene specificato […]

Articolo - 25 gennaio 2013

Lettera – #TranneiRadicali

http://letteretiche.wordpress.com Paolo Izzo Quasi nessuno dei candidati alle prossime elezioni, #TranneiRadicali, ha posto l’accento sull’intenzione di occuparsi dei diritti sociali, civili e umani, soprattutto umani, di chi vive in Italia, da autoctono o da immigrato, in casa o in prigione. Ha fatto quindi molto bene Amnesty International a stilare per le forze politiche nostrane un […]

Articolo - 24 gennaio 2013

Pannella, Storace e la retorica dell’antifascismo

L’Opinione delle Libertà Francesco Pullia Voilà, chi aspettava un altro pretesto per gettare fango sui radicali e sul "reprobo" Pannella è stato accontentato. Può essere soddisfatto. Adesso i signori del luogo comune, i censori del «sono stato radicale ma ora proprio…», gli ipocriti del «mi sono stancato di dovere sempre giustificare posizioni indifendibili, adesso basta…» […]

Articolo - 22 gennaio 2013

Radicali-Destra, non s’ha da fare

Italia Oggi Marco Bertoncini Ora che la cosiddetta alleanza Pannella-Storace è finita nel dimenticatoio, si può trarre qualche considerazione su un evento che, se fosse avvenuto, sarebbe stato del tutto fuori dell’ordinario e del politicamente corretto. Del resto, i radicali hanno abituato la scena politica a novità rivoluzionarie. Curiosamente, sembra proprio che stavolta l’affondamento dell’intesa […]

Articolo - 22 gennaio 2013

La rivolta politicamente corretta contro Pannella

L’Opinione delle Libertà Dimitri Buffa La differenza attuale tra Marco Pannella ed Emma Bonino si può misurare sulla “riverenza” ai tabù del politically correct. Che il primo non tributa per nessun motivo e che la seconda invece riconosce soprattutto per riguardo a se stessa e a tutti quelli che ne agevolano la scalata politica. Prendiamo […]

Articolo - 22 gennaio 2013
Schermata 2012-05-23 a 14.12.52

Storace, Turco: accordo saltato per motivi tecnici e non politici

Dichiarazione di Maurizio Turco, deputato Radicale: “In merito a notizie secondo le quali l’accordo politico con Storace sarebbe saltato per motivi politici e non tecnici, così che le ragioni di chi era contrario all’accordo risultino tecniche e non politiche, mi limito a sottolineare che ciò lo può comprendere chi ha partecipato alla lotta e non […]

Articolo - 21 gennaio 2013

La retromarcia di Pannella, scavalcato dai militanti

Corriere della Sera – ed. Roma Alessandro Capponi Se la linea di Pannella non è passata – se l’apparentamento con Storace è rimasto sulla carta – è anche perché parte della base ha sfidato il leader con una pratica a lui cara, quella dello sciopero. Ora, certo, si può anche credere al «problema tecnico» per […]

Articolo - 21 gennaio 2013

Pannella con Storace? Bufera tra i radicali

L’Unione sarda Ma alla fine si celebrerà o no il matrimonio tra la Destra di Francesco Storace e i Radicali di Marco Pannella sull’altare della Regione Lazio? Il candidato governatore del centrodestra ha spiegato che «le alleanze si definiranno la prossima settimana» anche se «è difficile prevedere ora che vada in porto. Resta comunque una […]

Articolo - 21 gennaio 2013

Pannella con Storace, è rivolta

LA NUOVA SARDEGNA Marco Pannella giura di non provare alcun imbarazzo per il «sì» all’apparentamento nel Lazio con Francesco Storace. Ma il mondo radicale questa volta non accetta la sua scelta e non c’è pace tra i radicali dopo che il vecchio leader ha annunciato a sorpresa dalla radio di aver accettato «il taxi» offerto […]

Articolo - 21 gennaio 2013

Restare radicale

http://letteretiche.wordpress.com Paolo Izzo Quella mattina il sole ha deciso di affacciarsi nella settimana fredda e piovosa, complice un vento che spazza nuvole e sogni. Ti sveglia dalla notte breve, prova invano a scaldarti le ossa umide. Quando accendi la radio è un riflesso automatico; poi soffi nel filtro della moka per riempirlo di nuovo, annusando […]

Articolo - 21 gennaio 2013

Pannella-Storace, salta l’accordo nel Lazio

LA NUOVA SARDEGNA Salta l’accordo tra Storace e Pannella per un poco probabile «problema tecnico» di trasmissione dei simboli. In realtà sembra per la difficoltà a trovare dei radicali disponibili a candidarsi con la coalizione di destra. Ha detto Storace: «Siccome mi sono dovuto dedicare in queste ore alla liste nazionali del mio partito, ho […]

Articolo - 21 gennaio 2013
schedaelettorale

Mario Staderini: «Storace? Contrario all’accordo. Da PD decisione da “pulizia etnica”»

Mario Staderini (segretario di Radicali Italiani) intervistato da Cristiana Pugliese su Radio Radicale del 18 gennaio. Appello per firmare le liste “amnistia Giustizia Libertà”. Momento delicatissimo per i Radicali. I giornali parlano di una divisione interna tra Radicali sulla proposta Storace e su quali potrebbero essere le conseguenze a livello nazionale di questa scelta… La situazione […]

Articolo - 19 gennaio 2013

Meloni, ipotesi strappo Appoggio a Storace è lite Bonino-Pannella

Corriere della Sera – ed. Roma Alessandro Capponi Francesco Storace tra i Radicali e i Fratelli d’Italia. Da una parte l’ipotesi di «apparentamento tecnico» con il partito di Pannella – che al mattino discute a lungo della possibilità – dall’altra quella di una rivale in più nella corsa alla presidenza, Giorgia Meloni. Su quest’ultimo fronte, […]

Articolo - 18 gennaio 2013

I radicali si spaccano sull’appoggio alla destra

Europa L’appoggio a Storace spacca i Radicali. Pannella ieri ha chiesto al gruppo dirigente l’ok con la Destra e il Pdl alle regionali del Lazio, ma si è trovato davanti mezzo partito contrario capitanato da Emma Bonino. L’assemblea si è chiusa con la sospensione del giudizio. Nei giorni scorsi Storace aveva lanciato l’amo: «Se i […]

Articolo - 18 gennaio 2013

Radicali

Europa Robin Non sopporto l’incoerenza di Pannella. Stavolta è indifendibile. Se nel Lazio può sostenere il migliore alleato della Polverini, perché in Lombardia non vuole sostenere il migliore alleato di Firmigoni?   © 2013 Europa. Tutti i diritti riservati

Articolo - 18 gennaio 2013

Lettera – I Pd e i radicali

Italia Oggi Maurizio Turco Grazie ad Antonio Calitri apprendo le ragioni per le quali, da alcuni mesi, l’oligarchia del Pd non ci saluta nemmeno, noi radicali. Il motivo sarebbe legato al voto del 14 ottobre 2011 durante il quale i radicali «parteciparono al voto, seppur votando la sfiducia, ma il governo si salvò.» La verità […]

Articolo - 17 gennaio 2013

Mettiti in contatto con noi

 

DIFFONDI LA CAMPAGNA